Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «collega», il significato, curiosità, forma del verbo «collegare» associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Collega

Forma verbale
Collega è una forma del verbo collegare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di collegare.
Parole Collegate
»» Aggettivi per descrivere collega (simpatico, intelligente, gentile, arrogante, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
lavoro (34%), ufficio (20%), amico (6%), compagno (5%), socio (4%), collaboratore (2%), unisci (2%), impiegato (2%), carina (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola collega è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ll.
Divisione in sillabe: col-lè-ga. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: collage (scambio di vocali).
collega si può ottenere combinando le lettere di: [gol, log] + [alce, cale, cela]; gel + [calo, cola, loca]; celo + gal.
Componendo le lettere di collega con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ari, ira, ria] = allegorica; +rii = allegorici; +rio = allegorico; +[ari, ira, ria] = argillaceo; +tai = collegiata; +tiè = collegiate; +ani = gallinaceo; +sir = gorillesca; +[acri, cari] = accoglierla; +[ceri, crei] = accoglierle; +[ciro, cori, irco, ...] = accoglierlo; +[acni, cani, cina, ...] = agnellaccio; +curi = allegruccio; +iran = anallergico; +[insù, unsi] = anguillesco; +hopi = aplologiche; +ciaf = cefalalgico; +buia = coagulabile; +drin = dragoncelli; +nord = dragoncello; +vini = giovincella; ...
Vedi anche: Anagrammi per collega
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: college, collegi, collego, collera.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: colla, colga, cola, olla, olga.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: collegai, scollega.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: pagello.
Parole con "collega"
Iniziano con "collega": collegai, collegano, collegare, collegata, collegate, collegati, collegato, collegava, collegavi, collegavo, collegammo, collegando, collegante, colleganti, collegarci, collegarla, collegarli, collegarmi, collegarsi, collegarti, collegarvi, collegasse, collegassi, collegaste, collegasti, collegabile, collegabili, collegarono, collegatari, collegavamo, ...
Finiscono con "collega": scollega, ricollega, discollega, radiocollega.
Contengono "collega": scollegai, ricollegai, scollegano, scollegare, scollegata, scollegate, scollegati, scollegato, scollegava, scollegavi, scollegavo, discollegai, ricollegano, ricollegare, ricollegata, ricollegate, ricollegati, ricollegato, ricollegava, ricollegavi, ricollegavo, scollegammo, scollegando, scollegante, scolleganti, scollegarsi, scollegasse, scollegassi, scollegaste, scollegasti, ...
»» Vedi parole che contengono collega per la lista completa
Parole contenute in "collega"
col, lega, olle, colle. Contenute all'inverso: gel.
Incastri
Inserito nella parola si dà ScollegaI; in rii dà RIcollegaI; in sta dà ScollegaTA; in sto dà ScollegaTO; in rita dà RIcollegaTA; in riti dà RIcollegaTI; in rito dà RIcollegaTO; in riva dà RIcollegaVA; in rivo dà RIcollegaVO; in dista dà DIScollegaTA; in disti dà DIScollegaTI; in disto dà DIScollegaTO; in risse dà RIcollegaSSE; in smentì dà ScollegaMENTI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "collega" si può ottenere dalle seguenti coppie: corico/ricollega, colga/galega.
Usando "collega" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * legame = colme; * legami = colmi; * legata = colta; * legate = colte; * legati = colti; * legato = colto; alcol * = allega; * gara = collera; * gare = collere; * legatura = coltura; * legature = colture; * ahi = colleghi; * ano = collegno; * gatta = colletta; * gatti = colletti; * gatto = colletto; * aiata = collegiata; * aiate = collegiate; * gattini = collettini; * gattino = collettino; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "collega" si può ottenere dalle seguenti coppie: collere/erga.
Usando "collega" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * agra = collera; * agre = collere; * agro = collerò; * aggio = collegio; * agreste = collereste; * agresti = colleresti.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "collega" si può ottenere dalle seguenti coppie: coli/legai, colle/legale, colli/legali, colme/legame, colmi/legami, colta/legata, colte/legate, colti/legati, colto/legato, coltura/legatura, colture/legature, collera/gara, collere/gare, colletta/gatta, colletti/gatti, collettini/gattini, collettino/gattino, colletto/gatto, collettone/gattone, collettoni/gattoni.
Usando "collega" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: collegi * = giga; * galega = colga; * colle = legale; * colli = legali; * anoa = collegano; * area = collegare; * atea = collegate.
Sciarade e composizione
"collega" è formata da: col+lega.
Sciarade incatenate
La parola "collega" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: colle+lega.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "collega" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ile = collegiale; * ili = collegiali.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "collega"
»» Vedi anche la pagina frasi con collega per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non so perché il mio computer non si collega ad internet.
  • Collega il punto rosso con il punto nero utilizzando squadra e matita.
  • Quando un collega è in malattia devi lavorare per due.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Collega, Compagno, Camerata - Collega è colui che è aggregato a un collegio di qualsivoglia natura, o a una magistratura, o simili; ed è tale per rispetto agli altri, che si sono aggregati come lui. - Compagno è non solo chi attualmente, e anche abitualmente, sta in compagnia con alcuno, ma anche colui che esercita la stessa arte o mestiere. - Camerata è adesso voce militare, e si chiama così l'un soldato rispetto all'altro. - «È mio camerata. - Oh, addio camerata.» [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Camerata, Compagno, Compagnone, Compare, Collega, Confratello, Sodale - Compagno è la voce generica: chi sta, vive e trovasi abitualmente insieme: chi vi si trova anche a caso, come il compagno di viaggio. Camerata, dice Tommaseo, è il compagno militare: nell'uso però vale compagno più intrinseco, più omogeneo per parità di sentimenti, di gusti, d'età: non si hanno camerata, in questo senso, fuori che nella puerizia, nell'adolescenza e nella primissima gioventù: più tardi i diversi interessi spezzano o modificano questi stretti legami: la parola camerata ha un certo senso di scapato che si addice a quell'età. Compagnone vale uomo allegro, gioviale, che sta bene in società, che fa ridere la brigata: dicesi buon compagnone, allegro compagnone e simili. Compare è voce del popolo, per significare buon uomo, buon amico, uomo alla buona. Confratello dicesi di chi fa parte di qualche corporazione religiosa: collega, di chi corre la stessa via negl'impieghi, o la stessa sorte in qualche intrapresa. Il collega è, nell'età matura, colle debite proporzioni, ciò che il camerata nella giovanile.

« Sodali sono i compagni di mensa ». Ottimo comm. di Dante.

Sodale lo reputo latinismo da usarsi poco poco, o in quello stile burlesco soltanto, prosa o verso, che per apposita esagerazione va in cerca di pedanterie. [immagine]
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Collega - s.m. Collegue. Compagno d'arme. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: collavi, collavo, collazionamenti, collazionamento, collazione, collazioni, colle « collega » collegabile, collegabili, collegabilità, collegai, collegamenti, collegamento, collegammo
Parole di sette lettere: collavo « collega » college
Vocabolario inverso (per trovare le rime): delega, relega, capilega, rilega, sacrilega, sortilega, allega « collega (agelloc) » ricollega, radiocollega, scollega, discollega, capolega, cuprolega, ferrolega
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con COL, finiscono con A

Commenti sulla voce «collega» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze