Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «comodino», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Comodino

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia

Foto taggate comodino

Prinsessen på ærten

Luce bianca

Ti aspetto
Giochi di Parole
La parola comodino è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. Lettera maggiormente presente: o (tre).
Divisione in sillabe: co-mo-dì-no. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: comodoni (scambio di vocali), incomodo, incomodò, monodico.
comodino si può ottenere combinando le lettere di: mono + dico; [omino, omoni] + doc; [domo, modo] + [coni, noci]; mondo + [ciò, coi]; dio + monco; domi + cono.
Componendo le lettere di comodino con quelle di un'altra parola si ottiene: +mal = ciondolammo; +[ali, ila, lai] = ciondoliamo; +cra = concordiamo; +fan = confondiamo; +ram = coordinammo; +[ari, ira, ria] = coordiniamo; +dna = incomodando; +[ami, mai, mia] = incomodiamo; +tir = mitocondrio; +[tar, tra] = monotocardi; +relè = ciondoleremo; +slam = consolidammo; +[lias, lisa, sali, ...] = consolidiamo; +[avrà, vara] = coordinavamo; +erre = coordineremo; +[esci, scie] = diseconomico; +[fati, fiat, tifa] = fotodinamico; +orna = incomodarono; +vana = incomodavano; +[erme, mere] = incomoderemo; +step = indecomposto; ...
Vedi anche: Anagrammi per comodino
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: comodini.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: comodo, codino, cono, omino, odio, modio, modo, mono, mino.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: scomodino.
Parole con "comodino"
Finiscono con "comodino": scomodino, accomodino, incomodino, raccomodino, riaccomodino.
Parole contenute in "comodino"
din, odi, como, dino, modi, odino, comodi, modino. Contenute all'inverso: domo, nido.
Incastri
Si può ottenere da cono e modi (COmodiNO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "comodino" si può ottenere dalle seguenti coppie: comperi/periodino, comoda/dadino.
Usando "comodino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: incomodi * = inno; * nota = comodità.
Lucchetti Riflessi
Usando "comodino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * onta = comodità.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "comodino" si può ottenere dalle seguenti coppie: comodità/nota.
Usando "comodino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * periodino = comperi; inno * = incomodi.
Sciarade e composizione
"comodino" è formata da: como+dino.
Sciarade incatenate
La parola "comodino" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: como+odino, como+modino, comodi+dino, comodi+odino, comodi+modino.
Intarsi e sciarade alterne
"comodino" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: con/modio.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "comodino"
»» Vedi anche la pagina frasi con comodino per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Sul comodino della camera da letto di mia zia c'è un abat-jour giallo e blu.
  • Alla morte di mio nonno mi son preso il suo comodino antico.
  • Sul comodino io ho sempre la sveglia puntata alle sei!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Tavola da notte (volgarmente Comodino) - Pare che questo comodo mobile, da porsi vicino al letto, sia stato inventato nel 1717. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Comodino - [T.] S. m. ass. Comodino da notte. Fr. Table de nuit. L'Orinagliera, oltre al destare imagine non piacente, non dá l'idea della tavola su cui può mettersi e il lume e il bicchiere e libri. In altri dial. Cantonale; ma questo dice piuttosto un arredo che sta ne' canti della stanza, e i cui lati, quasi di triangolo, combaciano all'angolo. T. Comodino col marmo sopra. – Cassettino del…
Comodino - S. m. Forma del Dim. di COMODO, ma non col senso di Dim. Fig. fam. T. Una persona serve all'altra di comodino, se adoprata a comodi, utili, piaceri altrui, in modo indiscreto dall'un lato, umiliante dall'altro, reo o ignobile talvolta da entrambi.

2. [M.F.] Specie di Sipario che serve a coprire la scena fra un atto e l'altro delle rappresentazioni teatrali. Ed è diverso dal Telone, ch'è il vero sipario del proscenio. Il nostro Comodino corrisponde al Siparium dei Latini, come il Telone nostro sarebbe il loro Aulaeum.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: comodatarie, comodatario, comodati, comodato, comode, comodi, comodini « comodino » comodità, comodo, comodona, comodone, comodoni, comodosa, comodose
Parole di otto lettere: comodini « comodino » comodità
Vocabolario inverso (per trovare le rime): schiodino, periodino, lodino, stralodino, rilodino, modino, salmodino « comodino (onidomoc) » accomodino, riaccomodino, raccomodino, incomodino, scomodino, nodino, annodino
Indice parole che: iniziano con C, con CO, parole che iniziano con COM, finiscono con O

Commenti sulla voce «comodino» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze