Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «concavo», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Concavo

Aggettivo
Concavo è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: concava (femminile singolare); concavi (maschile plurale); concave (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di concavo (incavato, rientrante, cavo, scavato, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola concavo è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: còn-ca-vo. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: convoca.
concavo si può ottenere combinando le lettere di: covo + can.
Componendo le lettere di concavo con quelle di un'altra parola si ottiene: +ada = accodavano; +caì = acconciavo; +bai = bocciavano; +caì = canovaccio; +dir = circondavo; +[ter, tre] = concertavo; +[ami, mai, mia] = conciavamo; +ani = conciavano; +mal = conclamavo; +dir = concordavi; +[ter, tre] = concretavo; +ras = consacravo; +[ter, tre] = contorceva; +don = convocando; +[est, set] = convocaste; +[ari, ira, ria] = coricavano; +[ari, ira, ria] = cracoviano; +[fai, ifa] = fioccavano; +rii = incrociavo; +[tar, tra] = raccontavo; +rii = riconvocai; ...
Vedi anche: Anagrammi per concavo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: concava, concave, concavi, coniavo, contavo.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: cono, coca, covo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: conciavo.
Parole con "concavo"
Finiscono con "concavo": biconcavo.
Parole contenute in "concavo"
avo, con, cavo, conca.
Incastri
Inserendo al suo interno ili si ha CONCiliAVO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "concavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: coi/incavo, coma/mancavo, coscia/sciancavo, costa/stancavo, condimenti/dimenticavo, concale/levo, concausa/usavo.
Usando "concavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * voli = concali; troco * = troncavo.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "concavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: concorra/arroccavo, concedi/ideavo, concluda/adulavo, concluse/esulavo.
Usando "concavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ovaia = concia; * ovaio = concio.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "concavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: concali/voli.
Usando "concavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mancavo = coma; * stancavo = costa; * sciancavo = coscia; * levo = concale; * dimenticavo = condimenti.
Sciarade e composizione
"concavo" è formata da: con+cavo.
Sciarade incatenate
La parola "concavo" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: conca+avo, conca+cavo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "concavo" (*) con un'altra parola si può ottenere: rii * = riconciavo; * imam = concimavamo; * iman = concimavano; rivo * = riconvocavo.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "concavo"
»» Vedi anche la pagina frasi con concavo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La superficie di uno specchio concavo deforma enormemente l'immagine riflessa.
  • Mi compiaccio quando trovo un sasso concavo reso tale dallo stillicidio di milioni di gocce d'acqua.
Citazioni
  • L'11 novembre 2013, il Corriere della Sera, scrive: "Dopo Samsung e Lg anche Apple pensa a un iPhone con lo schermo curvo. La prima il 10 ottobre ha lanciato Galaxy Round, telefono concavo da 5,7 pollici con i bordi laterali più alti del monitor e un mese dopo è stato il turno dell'Lg G Flex".
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Concavo, Incavato, Scavato, Fondo, Profondo - Concavo è voce più della scienza che altro: e si chiama concava la superficie interiore di corpi piegati in curva più o men regolare. - Il concavo è anche in natura, come la membrana del globo dell'occhio. - Incavato è lo stesso che Concavo, ma più profondo e irregolare; ed è più dell'arte che della natura. - Scavato è quel luogo di una superficie o del terreno, dove, con arnesi da ciò, è stata fatta una buca più o meno grande. - Fondo è proprio dei luoghi scavati; ma si riferisce più specialmente a misura. - «Un pozzo molto fondo.» - Se poi il luogo di cui si parla, si interna molto molto addentro, allora è Profondo; ma c'è qui del relativo. Un abisso è profondo; ed è profonda altresì una ferita. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Profondo, Fondo, Cupo, Basso, Cavo, Concavo, Cavernoso - Profondo è più di fondo, ciò si vede chiaro: poi fondo è sempre nome, e profondo è assai sovente aggettivo. Cupo, il luogo in cui regna una certa oscurità, o per essere basso, cavo, cavernoso, o per altro motivo. Basso il luogo che non è posto su qualche altura; paese, casa al basso; poi basso ciò che non è alto, cioè non elevato di molto sul suolo: cavo, quello che s'interna alquanto nel fianco di montagna o collina; cavernoso, se la cava di molto s'addentra e fa proprio caverna; concavo ciò che si sprofonda nel centro rispettivamente agli orli della sua superficie. Concava la mano in una certa posizione; concavi certi vetri; quelli dei quali si servono i miopi, per es.: cupa la voce che pare venire fuori dall'imo petto; basso il capo; cavi gli occhi. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Concavo - Agg. Che ha concavità. Aureo lat. Fiamm. 4. 150. (C) Oh quanto gli è, a temperar la sete, dolce l'acqua della fonte presa e del rivo con mano concava! Fir. Dial. bell. donn. 376. Col mirabile e necessario uso delle mani, potissime ministre del tatto, le quali colla concava palma e colla flessibilità delle dita sono atte a pigliare e ritenere ciò che a loro piace. Bern. Orl. 3. 7. 43. Concavo l'occhie aveva, azzurro e netto. Sagg. nat. esp. 82. La foglia immaginata dell'aria manchi alla superficie concava interna della lente. [Cont.] Bomb. Ven. 1. Finalmente doppo visitata la superficie convessa del pezzo, per vedere, se vi sia qualche fessura, o porosità, bisogna illuminarlo, e vedere, per quanto è possibile, la superficie concava, per farvi le medesime osservazioni. Lana Prodr. inv. 81. Sotto alla palla ci sarà un altro scagnetto concavo V atto a sostentare la palla, quando cade unita al suo braccio g. S.

2. (Fis.) [Gher.] Aggiunto di Lente, di Vetro, di cui almeno una delle due superficie o facce sia concava: dicesi Piano-concavo, o Concavo-concavo, o Convesso-concavo, secondo che all'altra superficie sia piano, o concavo, o convesso. V. CONVESSO. [Cont.] Lana, Canoch. 206. Se il vetro fosse semplicemente concavo…

[Gher.] Agg. pure di Specchio, la cui superficie levigata, riflettente la luce, o il calore raggiante, sia concava.

[Cont.] Biring. Pirot. IX. 12. Fansi parimente li piani (specchi) acciocchè rendano le cose a ponto come se gli mostrano, e li colmi acciocchè le rendano minori: li concavi acciocchè le rendano maggiori.
Concavo - S. m. La superficie interiore dei corpi piegati in arco, Concavità, contrario di Convesso sost. Cr. 2. 4. 15. (C) Il quale spirito si lieva su nel concavo di quelle piante. Sagg. nat. esp. 212. Impeditogli lo scorrere tra l'inferior convesso della palla, ed il concavo di esso.

(Tom.) Nel concavo la forma è meglio determinata che nel cavo, e meglio abbraccia le linee de' lati.

[Cont.] Biring. Mec. Picc. II. 17. Del concavo e del convesso, è mezzo la rettitudine: perchè… per ridurre il concavo in convesso, bisogna prima ridurlo alla rettitudine. G. G. N. sci. XIII. 18. Un cilindro di metallo, o di vetro, che sarebbe meglio vuoto dentro ma giustissimamente tornito, nel cui concavo entri con esquisitissimo contatto un cilindro di legno.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: concausali, concausare, concause, concava, concave, concavi, concavità « concavo » conce, conceda, concedano, concede, concedemmo, concedendo, concedendoci
Parole di sette lettere: concavi « concavo » conceda
Lista Aggettivi: comunista, comunitario « concavo » concentrato, concentrico
Vocabolario inverso (per trovare le rime): arrancavo, stancavo, elencavo, incavò, incavo, trincavo, zincavo « concavo (ovacnoc) » biconcavo, troncavo, ritroncavo, stroncavo, soffocavo, giocavo, rigiocavo
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con CON, finiscono con O

Commenti sulla voce «concavo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze