Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Tutte le forme verbali di considerare. La coniugazione nei vari modi e tempi: indicativo, congiuntivo, condizionale, imperativo, infinito, participio, gerundio. Presente, passato, trapassato e futuro. Verbo italiano della prima coniugazione con le sue voci.


Coniugazione Verbo Considerare

Descrizione
Considerare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è considerato. Il gerundio è considerando. Il participio presente è considerante. Vedi anche: Significato di considerare e Frasi di esempio con considerare.
Modo Indicativo
Presente: io considero, tu consideri, egli considera, noi consideriamo, voi considerate, essi considerano

Imperfetto: io consideravo, tu consideravi, egli considerava, noi consideravamo, voi consideravate, essi consideravano

Passato remoto: io considerai, tu considerasti, egli considerò, noi considerammo, voi consideraste, essi considerarono

Futuro semplice: io considererò, tu considererai, egli considererà, noi considereremo, voi considererete, essi considereranno

Passato Prossimo: io ho considerato, tu hai considerato, egli ha considerato, noi abbiamo considerato, voi avete considerato, essi hanno considerato

Trapassato prossimo: io avevo considerato, tu avevi considerato, egli aveva considerato, noi avevamo considerato, voi avevate considerato, essi avevano considerato

Trapassato remoto: io ebbi considerato, tu avesti considerato, egli ebbe considerato, noi avemmo considerato, voi aveste considerato, essi ebbero considerato

Futuro anteriore: io avrò considerato, tu avrai considerato, egli avrà considerato, noi avremo considerato, voi avrete considerato, essi avranno considerato

Modo Congiuntivo
Presente: che io consideri, che tu consideri, che egli consideri, che noi consideriamo, che voi consideriate, che essi considerino

Imperfetto: che io considerassi, che tu considerassi, che egli considerasse, che noi considerassimo, che voi consideraste, che essi considerassero

Passato: che io abbia considerato, che tu abbia considerato, che egli abbia considerato, che noi abbiamo considerato, che voi abbiate considerato, che essi abbiano considerato

Trapassato: che io avessi considerato, che tu avessi considerato, che egli avesse considerato, che noi avessimo considerato, che voi aveste considerato, che essi avessero considerato

Modo Condizionale
Presente: io considererei, tu considereresti, egli considererebbe, noi considereremmo, voi considerereste, essi considererebbero

Passato: io avrei considerato, tu avresti considerato, egli avrebbe considerato, noi avremmo considerato, voi avreste considerato, essi avrebbero considerato

Modo Imperativo
Presente: considera, consideri, consideriamo, considerate, considerino

Modo Infinito
Presente: considerare

Passato: avere considerato

Modo Participio
Presente: considerante

Passato: considerato

Modo Gerundio
Presente: considerando

Passato: avendo considerato

Navigazione
Lista Verbi in ordine alfabetico: consapevolizzare, consegnare, conseguire, consentire, conservare « considerare » consigliare, consistere, consolare, consolidare, consorziare
Vedi anche: Verbi che iniziano con C, Verbi Italiani


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze