Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «consorte», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Consorte

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola consorte è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: con-sòr-te. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: conserto (scambio di vocali), consterò, contorse (scambio di consonanti), crostone, sconterò.
consorte si può ottenere combinando le lettere di: toso + cren; [orso, roso] + cent; ton + [corse, creso]; [est, set] + corno; sten + [coro, orco, roco].
Componendo le lettere di consorte con quelle di un'altra parola si ottiene: +gas = cartongesso; +ani = cestinarono; +tiè = cointesterò; +cad = concordaste; +cri = concorresti; +[csi, ics, sci, ...] = concorsiste; +[ciò, coi] = conoscitore; +[adì, dai, dia] = considerato; +lao = consolatore; +lui = consultorie; +tai = contastorie; +cri = contorcersi; +[csi, ics, sci, ...] = contorcessi; +tic = contorcesti; +san = contornasse; +tan = contornaste; +noi = contorsione; +tar = contrasterò; +[mai, mia] = controesami; +dio = controesodi; +caf = controfasce; +can = controscena; +[adì, dai, dia] = coordinaste; ...
Vedi anche: Anagrammi per consorte
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: conserte, consorti, contorte.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: cono, conte, coso, coste, cose, coorte, corte, core, cote, onore, oste, note.
Parole con "consorte"
Iniziano con "consorte": consorteria, consorterie.
Finiscono con "consorte": litisconsorte.
Parole contenute in "consorte"
con, sorte.
Incastri
Inserendo al suo interno eri si ha CONSORTeriE; con zia si ha CONSORziaTE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "consorte" si può ottenere dalle seguenti coppie: coi/insorte, consorzi/zite.
Lucchetti Alterni
Usando "consorte" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * zite = consorzi.
Sciarade e composizione
"consorte" è formata da: con+sorte.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "consorte"
»» Vedi anche la pagina frasi con consorte per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per vivere meglio il rapporto con la consorte amala senza tentare la sorte!
  • Ho incontrato un mio vecchio amico e mi ha presentato la sua consorte.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Moglie, Consorte, Sposa, Donna, Signora, Maestra - Moglie è generico, e si dice di qualunque donna per rispetto all'uomo con cui essa è legata in matrimonio. - Consorte si dice per rispetto alla convivenza, e al dovere i due conjugi correre la sorte comune, onde si dice il consorte e la consorte. - La Sposa sarebbe propriamente la fanciulla promessa per moglie (da spondeo, prometto); ed è assolutamente improprio il dire Promessa sposa, chè tanto è a dire Promessa promessa. - Donna chiamano nobilissimamente i contadini e il volgo, la moglie. - «M'è morta la donna. - La mia donna ha partorito.» - Tra la gente che sta sulla signoria, la moglie si chiama la Signora; per es.: «Ci sarà Pietro con la sua signora. - Questa è la mia signora.» - [Il popolino dice Maestra la moglie, specialmente se non molto giovane. E Maestra dice anche in generale nell'atto di chiamar donne maritate o che si posson creder maritate. - «Ne domanderò alla mia maestra. - Che ne dirà la tua maestra? - Ehi, maestra, venite qua.... sentite.... guardate....» G. F.] [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Moglie, Consorte, Donna, Signora - Moglie è dell'uso comune; consorte, dello stile più elevato: poi la voce consorte, che dice tanto il marito quanto la moglie, sembra voler significare la civile uguaglianza delle due persone congiunte in matrimonio. La mia donna, per moglie, è modo famigliare improntato e di affezione e di grazia: in prima, quando donna significava padrona e signora, equivaleva a la mia signora; modo affetto, come tanti altri, di gallicismo, nella forma se non nell'intrinseco, essendo la letterale traduzione di ma dame, madame. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: consonanza, consonanze, consone, consoni, consono, consorella, consorelle « consorte » consorteria, consorterie, consorti, consortile, consortili, consorzi, consorzia
Parole di otto lettere: consommé « consorte » consorti
Vocabolario inverso (per trovare le rime): antiporte, controporte, sporte, sorte, malasorte, risorte, insorte « consorte (etrosnoc) » litisconsorte, assorte, torte, ritorte, contorte, sachertorte, storte
Indice parole che: iniziano con C, con CO, parole che iniziano con CON, finiscono con E

Commenti sulla voce «consorte» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze