Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «dedito», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Dedito

Aggettivo
Dedito è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: dedita (femminile singolare); dediti (maschile plurale); dedite (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di dedito (impegnato, incline, dedicato, appassionato, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola dedito è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: dè-di-to. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
dedito si può ottenere combinando le lettere di: dot + dei.
Componendo le lettere di dedito con quelle di un'altra parola si ottiene: +[bar, bra] = debordati; +alé = deltoidea; +[ile, lei] = deltoidei; +olé = deltoideo; +aro = deodorati; +ama = diademato; +cin = dicendoti; +[csi, ics, sci, ...] = dodiciste; +une = duodenite; +uni = duodeniti; +rna = radendoti; +rna = riaddento; +rna = ridondate; +cui = tucidideo; +bava = addebitavo; +[bare, erba] = addebiterò; +[arem, arme, erma, ...] = additeremo; +babà = addobbiate; +clan = addolcenti; +[alca, cala] = addolciate; +anca = aneddotica; +[acni, cani, cina, ...] = aneddotici; +cast = cosiddetta; ...
Vedi anche: Anagrammi per dedito
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: debito, dedico, dedita, dedite, dediti, medito.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: medita, mediti.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: edito.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: ootide.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: editor.
Parole contenute in "dedito"
ito, dito, edito.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "dedito" si può ottenere dalle seguenti coppie: dea/adito, dee/edito, dedicaccia/cacciato, dedicate/cateto, dedicava/cavato, dediche/cheto.
Usando "dedito" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arde * = ardito; orde * = ordito; bande * = bandito; crede * = credito; * tocai = dedicai; erede * = eredito; blande * = blandito; brande * = brandito; plaude * = plaudito; custode * = custodito; applaude * = applaudito.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "dedito" si può ottenere dalle seguenti coppie: deduca/acuito.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "dedito" si può ottenere dalle seguenti coppie: lede/ditole.
Usando "dedito" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ditole * = lede; * lede = ditole.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "dedito" si può ottenere dalle seguenti coppie: dedicai/tocai, ade/adito, crede/credito, erede/eredito, bande/bandito, blande/blandito, brande/brandito, custode/custodito, arde/ardito, orde/ordito, plaude/plaudito, applaude/applaudito.
Usando "dedito" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cheto = dediche; * cateto = dedicate; * cavato = dedicava; * cacciato = dedicaccia.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "dedito" (*) con un'altra parola si può ottenere: * care = dedicatore; * cari = dedicatori; * caria = dedicatoria; * carie = dedicatorie.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "dedito"
»» Vedi anche la pagina frasi con dedito per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Oggi sono dedito a sistemare fotografie. Anche domani.
  • Da oggi in poi sarò dedito alla ricerca di nuove parole per Dizy.
  • Era un ottimo impiegato dedito al suo lavoro di contabile.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Propenso, Proclive, Inclinato, Inchinevole, Curvato, Prono, Disposto, Dedito, Affezionato - Disposto, chi è o fu reso atto a cosa, o ad azione speciale; propenso, chi sente l'effetto di questa disposizione; più se la disposizione è naturale; proclive, chi vi si lascia andare o facilissimamente vi si lascerebbe; inclinato, chi prova un allettamento, un'attrazione verso di essa; affezionato, chi l'ama: quest'ultimo però ha da avere naturalmente per oggetto più persona che cosa; dedito, chi vi si abbandona con poco o niun ritegno. Inchinevole, curvato, prono formano un'altra serie di significati; il primo dicesi di persona che si piega in atto di riverenza, o che tende a piegarsi; il secondo, di chi è già piegato, e così sta, descrivendo col dorso una curva più o meno arcuata; il terzo equivale a prostrato o a inchinato profondamente: in senso traslato si hanno e l'animo inchinevole a pietà, e il collo curvato sotto giogo pesante, e l'umile supplicante prono davanti a chi può fargli grazia o negargliela. [immagine]
Dedito, Inclinato - L'inclinato è chi ha disposizione naturale a prediligere qualche cosa; si può vincere facendosi qualche violenza, se è cattiva: dedito è chi ha ceduto alla forza dell'inclinazione, e vi si è dato in preda. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Dedito - Agg. Aff. al lat. aureo Deditus. Inchinato, Affezionato. Stor. Eur. 1. 3. (C) Dove esso pel contrario aveva quieta e pacifica la Russia, la Pollonia, la Moravia e la Boemia, provincie naturalmente dedite all'armi.

T. Dedito al lavoro dice l'abituale affetto operoso. – Dedito al culto di Dio.

2. T. In senso non buono. Dati. Facil cosa era avvedersi dalle parole affettuose e leziose di lui (Mecenate) quanto egli fosse… dedito a' piaceri; non potendo alcuno parlar diversamente da quel ch'e' viva… = Ant. Alam. son. 20. (C) Difender non la può 'l clero ignorante, Dedito all'ozio, al vizio, alla pigrizia. Vett. Colt. 19. Il che piace non solo a chi è dedito al vino, ma ancora alle persone moderate e sobrie.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: dedicò, dedico, dedicucce, dedicuccia, dedita, dedite, dediti « dedito » dedizione, dedizioni, dedotta, dedotte, dedotti, dedotto, deduca
Parole di sei lettere: dediti « dedito » deduca
Lista Aggettivi: decrepito, dedicato « dedito » deducibile, deduttivo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): plurireddito, monoreddito, suddito, editò, edito, obbedito, disobbedito « dedito (otided) » medito, meditò, premedito, premeditò, rimedito, rimeditò, inedito
Indice parole che: iniziano con D, con DE, parole che iniziano con DED, finiscono con O

Commenti sulla voce «dedito» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze