Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «dessero», il significato, curiosità, forma del verbo «dare», sillabazione, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Dessero

Forma verbale

Dessero è una forma del verbo dare (terza persona plurale del congiuntivo imperfetto). Vedi anche: Coniugazione di dare.

Informazioni di base

La parola dessero è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (resse). Divisione in sillabe: dés-se-ro. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con dessero per una lista di esempi.
Esempi d'uso
Non ancora verificati:
  • Prima che mi dessero la brutta notizia mi misi a sedere.
  • Dovette apporre svariate firme affinché gli dessero quei documenti che aveva richiesto.
  • Dovette urlare per pretendere che quegli scalmanati le dessero retta.
Citazioni da opere letterarie
Un uomo finito di Giovanni Papini (1913): Abbandonato a me stesso, coll'appetito sregolato e capriccioso dell'adolescenza, cercavo qua e là i libri che mi potessero illuminare e saziare. A volte frugavo nei grandi cataloghi manoscritti della biblioteca, chiedendo poi, a caso, libri bizzarri, inutili, inintelligibili o cercavo con avidità manuali che dessero titoli di altri libri, e ricopiavo con gioiosa impazienza le liste di libri che spesso son dietro alle copertine oppure i frontispizi e i titoli di quelli esposti nelle vetrine o rammentati nelle riviste.

Una Burla Riuscita di Italo Svevo (1926): Di sotto al berretto da notte, i suoi occhi vividi partecipavano a tanta gioia. Le cose nuove lo turbavano e non pensava gli dessero salute, ma la gioia di Mario doveva essere anche la sua. Intera, quantunque, quando Mario parlò della loro futura ricchezza, egli non ne vide l'importanza. Più caldo di così il suo letto non sarebbe stato, e sarebbero aumentate le tentazioni dei cibi più ricchi che minacciavano la sua salute.

I promessi sposi di Alessandro Manzoni (1840): Questo, dalla piazza, era già entrato nella strada corta e stretta di Pescheria vecchia, e di là, per quell'arco a sbieco, nella piazza de' Mercanti. E lì eran ben pochi quelli che, nel passar davanti alla nicchia che taglia il mezzo della loggia dell'edifizio chiamato allora il collegio de' dottori, non dessero un'occhiatina alla grande statua che vi campeggiava, a quel viso serio, burbero, accipigliato, e non dico abbastanza, di don Filippo II, che, anche dal marmo, imponeva un non so che di rispetto, e, con quel braccio teso, pareva che fosse lì per dire: ora vengo io, marmaglia.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per dessero
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cesserò, dessert, desterò, dissero, gesserò, lessero, ressero, tessero, vesserò.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cesserà, gesserà, lesserà, messere, messeri, tessera, tessere, tesseri, tesserà, vesserà.
Con il cambio di doppia si ha: dettero.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: esso.
Parole con "dessero"
Finiscono con "dessero": ardessero, cadessero, cedessero, godessero, ledessero, radessero, ridessero, rodessero, sedessero, vedessero, credessero, eludessero, erodessero, evadessero, fendessero, fondessero, mordessero, perdessero, prudessero, rendessero, scadessero, tendessero, vendessero, accedessero, alludessero, arridessero, chiedessero, chiudessero, decadessero, decedessero, ...
»» Vedi parole che contengono dessero per la lista completa
Parole contenute in "dessero"
ero, esse, desse. Contenute all'inverso: ore, resse.
Incastri
Inserendo al suo interno sta si ha DEstaSSERO; con tra si ha DEtraSSERO; con via si ha DEviaSSERO; con cade si ha DEcadeSSERO; con cede si ha DEcedeSSERO; con cima si ha DEcimaSSERO; con cora si ha DEcoraSSERO; con dica si ha DEdicaSSERO; con duce si ha DEduceSSERO; con ferì si ha DEferiSSERO; con fila si ha DEfilaSSERO; con fini si ha DEfiniSSERO; con fluì si ha DEfluiSSERO; con lega si ha DElegaSSERO; con lira si ha DEliraSSERO; con moli si ha DEmoliSSERO; con nota si ha DEnotaSSERO; con nuda si ha DEnudaSSERO; con peri si ha DEperiSSERO; con pila si ha DEpilaSSERO; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "dessero" si può ottenere dalle seguenti coppie: deamplifica/amplificassero, deborda/bordassero, debutta/buttassero, decade/cadessero, decadenza/cadenzassero, decalca/calcassero, decalcifica/calcificassero, decanta/cantassero, decapita/capitassero, decede/cedessero, decentra/centrassero, decentralizza/centralizzassero, decifra/cifrassero, declassifica/classificassero, decodifica/codificassero, decolla/collassero, decolonizza/colonizzassero, decolora/colorassero, decolori/colorissero, decompone/componessero, deconcentra/concentrassero...
Usando "dessero" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: badesse * = baro; cadesse * = caro; cedesse * = cero; radesse * = raro; vedesse * = vero; scadesse * = scaro; incedesse * = incero; bidè * = bisserò; cade * = cassero; cede * = cesserò; concedesse * = concerò; code * = cossero; * serotina = destina; * serotini = destini; * serotino = destino; esplodesse * = esploro; fide * = fisserò; implodesse * = imploro; lede * = lessero; mode * = mossero; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "dessero" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * oreste = deste.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "dessero" si può ottenere dalle seguenti coppie: ardesse/roar, badesse/roba, cadesse/roca, godesse/rogo, sedesse/rose, stridesse/rostri.
Usando "dessero" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ardesse = roar; * badesse = roba; * cadesse = roca; * godesse = rogo; * sedesse = rose; * stridesse = rostri; roar * = ardesse; roba * = badesse; roca * = cadesse; rogo * = godesse; rose * = sedesse; rostri * = stridesse.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "dessero" si può ottenere dalle seguenti coppie: destina/serotina, destini/serotini, destino/serotino, desse/eroe, dessi/eroi.
Usando "dessero" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bisserò * = bidè; cassero * = cade; * mossero = demo; * vissero = devi; fisserò * = fide; mossero * = mode; russerò * = rude; vissero * = vide; * glisserò = degli; * scossero = desco; * tesero = deste; * toserò = desto; scasserò * = scade; * ferissero = deferì; * filassero = defila; * finissero = definì; * fluissero = defluì; * legassero = delega; * notassero = denota; * perissero = deperì; ...
Sciarade incatenate
La parola "dessero" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: desse+ero.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "dessero" (*) con un'altra parola si può ottenere: ari * = aderissero; * rna = drenassero; * item = desisteremo; fora * = foderassero; mora * = moderassero; molla * = modellassero; ritta * = ridettassero; sfora * = sfoderassero; assira * = assiderassero; rifora * = rifoderassero; scolla * = scodellassero; sposta * = spodestassero; rinomina * = ridenominassero.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Un dessert a base di latte, Chi la desta diverte, Lo esercita il despota, __cream, nel dessert, Una crème tra i dessert.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: desquamare, desquamarsi, desquamarti, desquamarvi, desquamazione, desquamazioni, desse « dessero » dessert, dessi, dessimo, dessiocardia, dessiocardie, dessiografia, dessiografie
Parole di sette lettere: despota, despote, despoti « dessero » dessert, dessimo, dessous
Vocabolario inverso (per trovare le rime): adducessero, deducessero, riducessero, autoriducessero, conducessero, producessero, coproducessero « dessero (oressed) » cadessero, decadessero, ricadessero, scadessero, radessero, persuadessero, dissuadessero
Indice parole che: iniziano con D, con DE, parole che iniziano con DES, finiscono con O

Commenti sulla voce «dessero» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2024 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze