Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «diradi», il significato, curiosità, forma del verbo «diradare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Diradi

Forma verbale
Diradi è una forma del verbo diradare (seconda persona singolare dell'indicativo presente; prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di diradare.
Giochi di Parole
La parola diradi è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: driadi (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di diradi con quelle di un'altra parola si ottiene: +tac = additarci; +alt = additarli; +mat = additarmi; +tav = additarvi; +[eta, tea] = additerai; +tee = additerei; +[ceo, eco] = cardioide; +[ciò, coi] = cardioidi; +[eta, tea] = deidratai; +[ere, ree] = deriderai; +emo = deridiamo; +tee = deridiate; +ong = digradino; +ras = diradarsi; +sta = diradasti; +[are, rea] = diraderai; +ree = diraderei; +sta = disidrata; ...
Vedi anche: Anagrammi per diradi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: dirada, dirado, dirami.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: diadi, dirai.
Altri scarti con resto non consecutivo: dadi.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: digradi, diradai.
Parole con "diradi"
Iniziano con "diradi": diradino, diradiamo, diradiate.
Parole contenute in "diradi"
adì, dir, ira, dirà, radi. Contenute all'inverso: ari.
Incastri
Inserendo al suo interno era si ha DIRADeraI; con ere si ha DIRADereI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "diradi" si può ottenere dalle seguenti coppie: dirti/tiadi, dirai/idi, diramanti/mantidi, dirami/midi, diramo/modi.
Usando "diradi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * radica = dica; * radice = dice; * radici = dici; * radico = dico; * radino = dino; * radiale = diale; * radiali = diali; * radiamo = diamo; * radiano = diano; * radiate = diate; * aditi = dirti; * adivi = dirvi; * radianti = dianti; * radicano = dicano; * dima = dirama; * adiamo = diramo; * iato = diradato.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "diradi" si può ottenere dalle seguenti coppie: adì/radia, anodi/radiano, assedi/radiasse, avidi/radiavi, cadi/radica, catodi/radicato, cedi/radice, cidì/radici, erodi/radierò, nodi/radino, odi/radio, adira/dia.
Usando "diradi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: radica * = cadi; radice * = cedi; radici * = cidì; radino * = nodi; radiano * = anodi; radiavi * = avidi; radierò * = erodi; radiasse * = assedi; radicato * = catodi; * cadi = radica; * cedi = radice; * cidì = radici; * nodi = radino; * anodi = radiano; * avidi = radiavi; * erodi = radierò; * assedi = radiasse; * catodi = radicato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "diradi" si può ottenere dalle seguenti coppie: diramo/adiamo, dirti/aditi, dirvi/adivi, dirama/dima, adira/adì, ribadirà/ribadì, sbiadirà/sbiadì, gradirà/gradi, tradirà/tradì, obbedirà/obbedì, impedirà/impedì, spedirà/spedì, rispedirà/rispedì, regredirà/regredì, aggredirà/aggredì, progredirà/progredì, trasgredirà/trasgredì, ubbidirà/ubbidì, disubbidirà/disubbidì, ammorbidirà/ammorbidì, inacidirà/inacidì...
Usando "diradi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dirada * = dadi; dirado * = dodi; * tiadi = dirti; * diramo = adiamo; * midi = dirami; * modi = diramo; indi * = indirà; ordì * = ordirà; ridi * = ridirà; bandi * = bandirà; candì * = candirà; condi * = condirà; erudì * = erudirà; spedì * = spedirà; accudì * = accudirà; blandi * = blandirà; brandi * = brandirà; * atei = diradate; * eroi = diraderò; esaudì * = esaudirà; ...
Sciarade e composizione
"diradi" è formata da: dir+adì.
Sciarade incatenate
La parola "diradi" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: dir+radi, dirà+adì, dirà+radi.
Frasi con "diradi"
»» Vedi anche la pagina frasi con diradi per una lista di esempi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: diraderei, diraderemmo, diraderemo, diradereste, diraderesti, diraderete, diraderò « diradi » diradiamo, diradiate, diradino, dirado, diradò, dirai, dirama
Parole di sei lettere: dirada « diradi » dirado
Vocabolario inverso (per trovare le rime): tardigradi, unguligradi, plantigradi, ottantigradi, centigradi, anterogradi, retrogradi « diradi (idarid) » eldoradi, irradi, tradì, tetradi, estradi, instradi, pentadi
Indice parole che: iniziano con D, con DI, iniziano con DIR, finiscono con I

Commenti sulla voce «diradi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze