Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «esattore», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Esattore

Aggettivo
Esattore è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: esattrice (femminile singolare); esattori (maschile plurale); esattrici (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di esattore (ricevitore, riscuotitore, esattoriale, percettore)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola esattore è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt.
Divisione in sillabe: e-sat-tó-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: attesero, esortate, roteaste, saetterò.
esattore si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): sto + etera; [est] + [aorte]; test + aero; [ter] + osate; etto + [arse]; osé + [ratte]; [oste] + [arte]; [setto] + [are]; [ero] + [setta]; [erto] + [aste]; [eros] + [atte]; [estro] + [eta]; tee + [astro]; [sete] + [arto]; [sette] + [aro]; [ere] + [stato]; [erte] + [osta]; [rette] + osa; [reset] + tao; etero + sta.
Componendo le lettere di esattore con quelle di un'altra parola si ottiene: +per = asporterete; +sir = assortirete; +[amo, moa] = ateromatose; +giù = autogestire; +ben = bastonerete; +cin = cointestare; +cin = cointesterà; +cin = constaterei; +cin = contesterai; +cri = corsetteria; +don = detestarono; +sud = duettassero; +[ami, mai, mia] = eritematosa; +mie = eritematose; +mio = eritematoso; +[ali, ila, lai] = esattoriale; +una = esautorante; +[sua, usa] = esautoraste; +noi = esoneratoti; +[ero, reo] = esoreattore; +rio = esoreattori; +cri = esortatrice; +per = espettorare; ...
Vedi anche: Anagrammi per esattore
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: esattori.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: esatte, ettore, etto, store, atte, atre.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: esattorie.
Parole contenute in "esattore"
ore, atto, attore, esatto. Contenute all'inverso: ero, rotta.
Incastri
Inserendo al suo interno ore si ha ESoreATTORE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "esattore" si può ottenere dalle seguenti coppie: espulsore/pulsoreattore, esali/littore.
Lucchetti Riflessi
Usando "esattore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: rese * = reattore.
Lucchetti Alterni
Usando "esattore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * littore = esali; * pulsoreattore = espulsore.
Sciarade incatenate
La parola "esattore" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: esatto+ore, esatto+attore.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "esattore" (*) con un'altra parola si può ottenere: * la = esaltatore; * lai = esaltatorie.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "esattore"
»» Vedi anche la pagina frasi con esattore per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ha suonato alla porta il postino, spero non abbia da firmare qualche raccomandata, spedita dall'esattore delle tasse.
  • Nel Basso Medioevo il marchigiano era un esattore di Papa Sisto V e quindi poco amato dalla gente.
  • Oggi è passato l'esattore del gas per riscuotere il pagamento della bolletta scaduta.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Esattore, Riscotitore - L'Esattore è colui che per suo ufficio riscuote ciò che i cittadini debbono pagare per tasse o imposizioni; ed anche chi, per conto di qualche amministrazione, è deputato a far pagare per forza di legge i debitori morosi. - Riscotitore è colui che va attorno, per conto di mercanti o di compagnie, a riscuotere le tasse alle quali diversi cittadini si sono obbligati, o il prezzo di associazioni di libri, o altre piccole scadenze, ed ha un tanto per cento. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Esattore - Verb. m. di ESIGERE. Chi o Che esige; Chi o Che pretende checchessia come dovuto. Aureo lat. S. Agost. C. D. 2. 13. (M.) Or come è schifato lo scenico…, se è adorato l'esattore di quelle disonestadi? D. Gio. Cell. Tratt. virt. mor. 64. (Mt.) Nel rendere dell'ufficio non apparir negligente, non esattore. Magal. Lett. Voi credete un Dio curante ed esattore di culto dalle sue creature ragionevoli. [Camp.] Borgh. Selv. Tert. 75. Facciamo il bene per noi e per nostro pro, mentre non dall'uomo attendiamo o lode o premio, ma da Dio esattore, e remuneratore d'una benignità indifferente.

2. E fig. S. Bern. Cosc. 115. (M.) Niun uomo è tanto spiacevole esattore quanto il ventre, il quale ti costringe ogni dì a dare la spesa per cacciare via la fame.

3. Chi riscuote per lo più il danaro pubblico. [Cont.] Egio, Edif. Giust. Proc. 54. v. Ma Boreo città vicina insino a questo tempo non pagò mai tributo; nè mai alcuni eran iti colà nè Esattori di gabelle, nè di tributi. Bandi Fior. XI. 19. L'esattore ed i ministri saper (debbono) i segni de' pesi e misure. = G. V. 8. 89. 5. (C) Andandovi l'ufficiale esattore per lo comune con sua famiglia, i monaci chiusero le porte. M. V. 8. 13. E ordinarono gli esattori e riscossonne parte. Vit. SS. Pad. 2. 252. Vedersi intorno tanti esattori crudeli e senza misericordia. Mor. S. Greg. Non esaudirono le voci dell'esattore, cioè di quello che riscuota la moneta. Franc. Sacch. Rim. 64. Se medicina contro gli esattori Aveste, o argomento alcun sì forte. Guicc. Stor. 4. 101. (M.) Ciascuno che fosse gravato dagli esattori chiamasse i vicini a difenderlo. T. Vang. Il giudice ti consegni all'esattore, e l'esattore ti metta in carcere.

T. Esattore delle prestanze. Mel. St. – C'è riscuotitori anco di crediti privati. Nell'esattore è sovente idea di durezza, o almeno di potestà indeclinabile.

4. Per Ministro e Esecutore di giustizia. Fior. S. Franc. 145. (C) Allora il guardiano con grande pianto priega questi esattori, e tutto il popolo. [Camp.] Bib. Luc. 12. Acciò che forse elli non ti déa al giudice, el giudice ti déa all'esattore, e l'esattore ti metta in prigione (exactori-exactor).
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: esatta, esattamente, esatte, esattezza, esattezze, esatti, esatto « esattore » esattori, esattoria, esattoriale, esattoriali, esattorie, esattrice, esattrici
Parole di otto lettere: esatonie « esattore » esattori
Lista Aggettivi: esasperato, esatto « esattore » esattoriale, esauribile
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rifrattore, trattore, detrattore, estrattore, idroestrattore, attrattore, sottrattore « esattore (erottase) » contattore, ettore, telecettore, propecettore, recettore, chemiorecettore, chemorecettore
Indice parole che: iniziano con E, con ES, iniziano con ESA, finiscono con E

Commenti sulla voce «esattore» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze