Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «esulcerare», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Esulcerare

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola esulcerare è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti. Lettera maggiormente presente: e (tre).
Anagrammi
esulcerare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): url + cesaree; sue + crearle; sure + [celare]; [ere] + reclusa; uree + sclera; [erse] + calure; serre + caule; [else] + [curare]; [eluse] + racer; relè + cesura; [cure] + serale; [scure] + reale; luce + arrese; esce + [rurale]; cere + usarle; cesure + [lare]; elce + arsure; lerce + [saure]; ulcere + [arse]; sclere + [aure]; recluse + rea; [cerulee] + ras.
Componendo le lettere di esulcerare con quelle di un'altra parola si ottiene: +abbozzi = casualizzerebbero.
Vedi anche: Anagrammi per esulcerare
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: esulerà, esule, esulare, esula, esce, escare, esca, eucera, eucere, elce, elea, elee, erre, sucre, sure, sera, serre, sere, ulcere, lare, cere, care.
Parole contenute in "esulcerare"
are, era, sul, cera, rare, cerare, ulcera, ulcerare. Contenute all'inverso: recluse.
Lucchetti
Usando "esulcerare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * evi = esulcerarvi.
Lucchetti Alterni
Usando "esulcerare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mie = esulcerarmi; * tiè = esulcerarti; * vie = esulcerarvi.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Esacerbare, Esasperare, Esulcerare, Inacerbire, Inasprire - Inacerbire, propriamente, è render acerbo, e così inasprire, rendere o farsi aspro; il primo è usato più di rado in senso traslato: esacerbare, rendere o fare più acerbo; esasperare, rendere o fare più aspro: questi due sono invece più di frequente usati al traslato che non al proprio; valgono ambedue accrescimento di dolore; puntura nuova nel dolore primitivo, asprezza che tien viva la piaga, acerbità che l'invelenisce e la irrita: s'inasprisce il carattere sotto l'alito de' frequenti dispiaceri; s'inacerbisce un risentimento, una prima amarezza fra due persone, se la lingua di un maligno vi s'intromette. Esulcerare, sia al proprio che al traslato, è più di tutti; vale fare la piaga e quasi almentarla, dilatarla con nuove, continue punture: cuore esulcerato, animo esasperato, dolore esacerbato. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: esulava, esulavamo, esulavano, esulavate, esulavi, esulavo, esulcerarci « esulcerare » esulcerarmi, esulcerarsi, esulcerarti, esulcerarvi, esule, esulerà, esulerai
Parole di dieci lettere: esulassimo « esulcerare » esuleranno
Vocabolario inverso (per trovare le rime): oberare, riverberare, cerare, lacerare, rilacerare, macerare, ulcerare « esulcerare (erarecluse) » incerare, trincerare, carcerare, incarcerare, scarcerare, eviscerare, deviscerare
Indice parole che: iniziano con E, con ES, iniziano con ESU, finiscono con E

Commenti sulla voce «esulcerare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze