Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «finemente», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Finemente

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli
Informazioni di base
La parola finemente è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. Lettera maggiormente presente: e (tre). Divisione in sillabe: fi-ne-mén-te. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con finemente per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • I gioielli della nobildonna sono finemente cesellati.
  • Per ottenere lo zucchero a velo è sufficiente mettere quello normale nel frullatore che lo sminuzzerà finemente.
  • Dopo aver tritato finemente otto cipolle aveva gli occhi gonfi e rossi che bruciavano da morire.
Citazioni da opere letterarie
Canne al vento di Grazia Deledda (1913): Tre porticine s'aprivano sotto un balcone di legno a veranda che fasciava tutto il piano superiore della casa, al quale si saliva per una scala esterna in cattivo stato. Una corda nerastra, annodata e fermata a dei piuoli piantati agli angoli degli scalini, sostituiva la ringhiera scomparsa. Le porte, i sostegni e la balaustrata del balcone erano in legno finemente scolpito: tutto però cadeva, e il legno corroso diventato nero, pareva al minimo urto sciogliersi in polvere come sgretolato da un invisibile trivello.

Leila di Antonio Fogazzaro (1910): Ella si scusò. Nel servire Massimo non fu propriamente sgarbata; però qualchecosa di poco gentile nel suo viso e nei suoi atti ci fu. Don Aurelio, che mansuetamente ma finemente notava, pensò, nel suo ingegnoso ottimismo, che la memoria del fidanzato non fosse più tanto viva nel cuore di lei s'ella si mostrava tale verso il suo amico prediletto.

I Viceré di Federico De Roberto (1894): Da anni ed anni non rivolgeva più la parola al fratello, da un tempo più lungo ancora lo vituperava in pubblico e in privato; don Gaspare dunque rimase, vedendoselo apparire dinanzi. Il monaco entrò nello scrittoio del fratello col cappello in testa, come a casa propria; gli disse: «Ti saluto,» col tono di chi vede una persona lasciata il giorno innanzi e si mise a sedere. Il duca, passato il primo momento di stupore, sorrise finemente, dicendogli con lo stesso tono: «Che abbiamo?» e il monaco entrò subito in argomento.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per finemente
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: finente, finte, iene, neet, mene, mete.
Parole contenute in "finemente"
fin, ente, fine, mente. Contenute all'inverso: meni.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "finemente" si può ottenere dalle seguenti coppie: finestretta/strettamente.
Usando "finemente" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mentendo = finendo; * mentente = finente.
Lucchetti Alterni
Usando "finemente" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * strettamente = finestretta.
Sciarade e composizione
"finemente" è formata da: fine+mente.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Finemente - Avv. Da FINE agg. poco usato.

2. Finamente, Ottimamente, Per eccellenza. Introd. Virt. 267. (C) Ammaestrato finemente dalla Filosofia di tutti gli articoli della Fede. Nov. ant. 83. 2. Perciocchè il ciriegio è finemente imprunato.

3. Per Interamente e bene. Nov. ant. 94. 4. (C) Pagommi finemente.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: fincate, fincati, fincato, finché, finche, fine, finecorsa « finemente » finendo, finente, finenti, finesettimana, finestra, finestracce, finestraccia
Parole di nove lettere: finanziai, finanzino, finecorsa « finemente » fingeremo, fingerete, fingevamo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): unanimemente, equanimemente, deformemente, uniformemente, conformemente, abnormemente, enormemente « finemente (etnemenif) » solennemente, perennemente, comunemente, impunemente, turpemente, lugubremente, salubremente
Indice parole che: iniziano con F, con FI, parole che iniziano con FIN, finiscono con E

Commenti sulla voce «finemente» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze