Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «fisica», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «fisico», associazioni, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Fisica

Forma di un Aggettivo
"fisica" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo fisico.
Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
nucleare (19%), chimica (18%), educazione (11%), matematica (9%), scienza (6%), materia (4%), quantistica (4%), forma (4%), legge (3%). Vedi anche: Parole associate a fisica.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Almanacco: Newton pubblica i Principia Mathematica
Informazioni di base
La parola fisica è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti. Divisione in sillabe: fì-si-ca. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con fisica per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Alimentazione sana ed attività fisica permettono di avere una buona salute!
  • L'anziano insegnante di educazione fisica mostrava ancora lo spirito di un ragazzino.
  • Nonostante la mia veneranda età, mi sento in perfetta forma fisica!
Citazioni da opere letterarie
Il partigiano Johnny di Beppe Fenoglio (1968): Il giorno dopo, qualcosa certamente covava. Entrando al comando, Johnny vide le due vetture di rappresentanza di Lampus e Nord, accuratamente rimesse sotto il porticato, con intorno abbondanza di guardie del corpo, tutte splendidamente equipaggiate e armate, che guardavano con ripugnanza la palude che la pioggia aveva trasformato il cortile. La pioggia aveva rallentato, per pura necessità fisica, e il cielo cominciava a riprender forma di cielo, dopo giorni e giorni di partoriente distortion. Johnny distolse gli occhi dalle guardie e si rivolse al rugoso, male alzato routinier.

Il giardino dei Finzi-Contini di Giorgio Bassani (1962): Comunque, non era tanto per questo motivo che ancora esitavo. A trattenermi era una ripugnanza diversa da quella puramente fisica delle vertigini: analoga ma diversa, e più forte. Per un attimo giunsi a rimpiangere la mia disperazione di poco prima, il mio sciocco, puerile pianto di ragazzo bocciato.

Le piccole libertà di Lorenza Gentile (2021): Il ragazzo col basco apre i lucchetti degli scaffali appesi al muro accanto alla vetrina, e ripiega le ante per mettere in mostra i volumi di seconda mano all'interno. Rientra in libreria e accende le luci. “Grazie mille,” dice affacciandosi sulla soglia, “ora posso cavarmela da solo.” Gira il cartello all'ingresso da Sorry! We are closed a Come in! We are open. “Non c'è di che,” bisbiglio, anche se ormai è troppo lontano per sentirmi. L'esperienza studio finisce qui, e anche l'attività fisica.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per fisica
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: fasica, fisici, fisico, fisima, tisica.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: tisici, tisico.
Parole con "fisica"
Iniziano con "fisica": fisicamente.
Finiscono con "fisica": biofisica, geofisica, aerofisica, metafisica, astrofisica, psicofisica, elettrofisica, fotobiofisica, antimetafisica, radiobiofisica.
Contengono "fisica": metafisicare, metafisicamente.
»» Vedi parole che contengono fisica per la lista completa
Parole contenute in "fisica"
sic.
Incastri
Inserendo al suo interno atri si ha FISIatriCA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "fisica" si può ottenere dalle seguenti coppie: fifa/fasica, fina/nasica.
Usando "fisica" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * sicana = fina; * sicane = fine; * sicani = fini; * sicano = fino; epifisi * = epica; tifi * = tisica; * cache = fisiche; morfi * = morsica.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "fisica" si può ottenere dalle seguenti coppie: fior/rosica.
Usando "fisica" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * acme = fisime; naif * = nasica.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "fisica" si può ottenere dalle seguenti coppie: fina/sicana, fine/sicane, fini/sicani, fino/sicano.
Usando "fisica" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * fasica = fifa; * nasica = fina; morsica * = morfi; fisicisti * = cistica.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "fisica" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ara = farisaica; * orti = fisiocrati; sotto * = sofisticato; * ortica = fisiocratica; * ortiche = fisiocratiche.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Fisica - Scienza delle cose naturali. Le due grandi parti di cui si compone sono la fisica generale e la fisica particolare. Queste poi si suddividono in altre.

Sino dalla prima antichità lo spettacolo del cielo dovette portare gli uomini alla meditazione dei fenomeni ch'esso presenta, e far nascere la Fisica Celeste, di cui le primiere nozioni ci vengono dagli Egizj; ma gli antichi filosofi, appoggiandosi sovra ipotesi spesso contrarie ai fatti reali, si smarrirono nella ricerca della verità, e fra questi è Aristotele, discepolo di Platone e fondatore della setta Peripatetica, la di cui dottrina fu per lunga pezza l'unica insegnata nelle scuole.

La fisica, dalla sua origine sino al momento che comparve Archimede, si rimase stazionaria; essa fu in appresso stabilita da lui sopra basi più solide, perchè egli seppe interrogare e comprendere la natura.

Nel lungo spazio trascorso dopo quel celebre mattematico di Siracusa sino al secolo VIII, la scienza delle macchine e dei fluidi, l'ottica, la storia naturale, e tutti gli altri rami della fisica generale, furono perfezionati da Ipparco, Ctesebio, Erone, Cleomede, Seneca, Plinio, Plutarco, ec.

Nel secolo IX il Califfo Almaden raccolse gli avanzi delle cognizioni sottrattesi alla barbarie del Califfo Omar, ed incoraggiò nel suo imperio lo studio delle scienze.

Quando poi gli Arabi ebbero diffuso i lumi in Ispagna, l'ottica fu coltivata nel secolo XI da Alazeu.

A poco a poco il rimanente d'Europa uscì parimente dalle tenebre dell'ignoranza. Alberto il Grande, Vitellione, Roger Bacone, Regiomontanus, Walter, e varj altri dotti diedero alle scienze fisiche un rapido movimento. Nello spazio dal secolo XIII al XVI s'inventarono gli occhiali e la bussola; ad antichi errori sulla natura delle cose sostituironsi sane teorie: Gilbert fece conoscere meglio la elettricità ed il magnetismo. Ma i più fecondi in uomini sommi ed in iscoperte scientifiche, sono indubitatamente i secoli XVII e XVIII. Descartes per il primo atterrò la dottrina peripatetica, la quale appoggiandosi ad un'esperienza precisa di Snellio fè conoscere la legge della refrazione della luce. Le invenzioni del telescopio, del microscopio e del termometro contribuirono ad arricchire l'astronomia e la fisica di scoperte importanti; quella del barometro, fondata sui fenomeni della pesezza e della pressione dell'atmosfera, già presentiti da Torricelli, e poi messi in chiaro dagli esperimenti di Pascal, procurò i mezzi di osservare in ogni tempo e luogo le variazioni atmosferiche e misurare le altezze dei monti con gran precisione. Essendo noto il fenomeno della pressione dell'aria, Otto di Guerick da Magdeburgo, a cui si devono molte scoperte sopra l'elettricità, inventò nel 1650 la macchina pneumatica. Nella stessa epoca Kircher scuoprì la lanterna magica, fece esperimenti con gli specchi ardenti, diede una spiegazione della calamita, e determinò il peso specifico mediante la refrazione della luce. Verso la metà del secolo XVII. Boyle, ponendo ad esperimento la macchina pneumatica, fece distinguere l'elasticità e le leggi di pesezza della aria; Huygens e Hook adattarono agli orologi dei pendoli e molle regolatrici; Mariotte scoperse che a temperatura eguale la densità dell'aria va in proporzione della pressione; Auzout perfezionò il micrometro; Roëmer determinò la celerità della luce mercè l'osservazione dei satelliti di Giove; Richer la variazione d'inclinazione dell'ago calamitato e la variazione di lunghezza del pendolo semplice che batte i minuti secondi sotto diverse latitudini, dal che resulta un mezzo ingegnosissimo ed esatto di constatare la schiacciatura della terra ai poli e di misurarne il valore. Ma richiedevasi un genio superiore come quello di Newton per ispingere anche più oltre i confini delle umane cognizioni: esso ebbe successori sapientissimi, ma che ancora non hanno scoperto tutto. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: fisiatri, fisiatria, fisiatrica, fisiatriche, fisiatrici, fisiatrico, fisiatrie « fisica » fisicamente, fisiche, fisici, fisicismi, fisicismo, fisicista, fisiciste
Parole di sei lettere: fiotto, firmai, fischi « fisica » fisici, fisico, fisima
Vocabolario inverso (per trovare le rime): analgesica, cinesica, mnesica, amnesica, protesica, cenestesica, radioestesica « fisica (acisif) » metafisica, antimetafisica, psicofisica, geofisica, biofisica, radiobiofisica, fotobiofisica
Indice parole che: iniziano con F, con FI, parole che iniziano con FIS, finiscono con A

Commenti sulla voce «fisica» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze