Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «folgorare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Folgorare

Verbo
Folgorare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è folgorato. Il gerundio è folgorando. Il participio presente è folgorante. Vedi: coniugazione del verbo folgorare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola folgorare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: fol-go-rà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: folgorerà (scambio di vocali).
folgorare si può ottenere combinando le lettere di: [loro, orlo] + frega; rogo + farle; [gol, log] + [afrore, forare, forerà]; logo + ferra; foro + [gerla, lager, large]; golf + arerò; golfo + [arre, erra]; [ergo, gore, orge] + [farlo, flora]; [gelo, gole, lego] + [farro, forra]; gerlo + [afro, faro, fora]; [logore, regolo] + [far, fra]; ferro + [goal, gola, lago]; forerò + gal; [forge, frego] + [laro, orla].
Componendo le lettere di folgorare con quelle di un'altra parola si ottiene: +[dan, dna] = deflagrarono; +sos = folgorassero; +non = folgoreranno; +nei = legiferarono; +ani = onfalorragie; +pii = pireliografo; +[api, pia] = polarografie; +ceca = accelerografo; +[aste, seta, tesa] = agroforestale; +citi = glorificatore; +[item, mite, temi] = litograferemo; +[ante, etna, nate, ...] = telegrafarono; +otite = fitoregolatore; +otiti = fitoregolatori; +culti = fragolicolture; +[stasi, tassi] = litografassero; +[adite, deità, diate, ...] = radiotelegrafo; +[mitico, timico] = cromolitografie; +[cotica, taccio, toccai] = rotocalcografie; +teisti = stereolitografi; ...
Vedi anche: Anagrammi per folgorare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: folgorate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: folgore, fola, fole, foga, forare, fora, forre, flora, fare, olga, lare, gore, gare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: sfolgorare.
Parole con "folgorare"
Finiscono con "folgorare": sfolgorare.
Parole contenute in "folgorare"
are, ora, gora, rare, orare, folgora. Contenute all'inverso: aro, era, raro.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "folgorare" si può ottenere dalle seguenti coppie: folgorai/ire, folgorata/tare, folgoratore/torere.
Usando "folgorare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = folgorata; * areate = folgorate; * areati = folgorati; * areato = folgorato; * rendo = folgorando; * resse = folgorasse; * ressi = folgorassi; * reste = folgoraste; * resti = folgorasti; * retore = folgoratore; * retori = folgoratori; * ressero = folgorassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "folgorare" si può ottenere dalle seguenti coppie: folgore/errare, folgorerà/areare, folgorata/atre, folgorato/otre.
Usando "folgorare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = folgorata; * erte = folgorate; * erti = folgorati; * erto = folgorato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "folgorare" si può ottenere dalle seguenti coppie: folgora/area, folgorata/areata, folgorate/areate, folgorati/areati, folgorato/areato, folgore/aree, folgorai/rei, folgorando/rendo, folgorasse/resse, folgorassero/ressero, folgorassi/ressi, folgoraste/reste, folgorasti/resti, folgorate/rete, folgorati/reti, folgoratore/retore, folgoratori/retori.
Usando "folgorare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * torere = folgoratore.
Sciarade incatenate
La parola "folgorare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: folgora+are, folgora+rare, folgora+orare.
Intarsi e sciarade alterne
"folgorare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: forre/olga.
Intrecciando le lettere di "folgorare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = folgoratrice.
Frasi con "folgorare"
»» Vedi anche la pagina frasi con folgorare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Oggi Benedetto si è lasciato folgorare dalla bellezza di Sonia.
  • Corse il rischio di farsi folgorare, quando abbracciò il palo dell'alta tensione bagnato dalla pioggia.
  • Mi apparve davanti all'improvviso, con i suoi occhi verdi penetranti e dolci, con il suo aspetto aitante: mi son lasciata folgorare.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Folgorare, Lampeggiare, Balenare - Differiscono solo nel grado e nell'esser più o meno dell'uso. Folgorare è della poesia, e si intende non solamente per la luce elettrica, ma anche per il lampo. - Lampeggiare è la luce viva dei lampi frequenti. - Balenare viene a dire il medesimo, salvo che la luce è a noi più lontana e meno viva. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Folgorare - V. n. ass. Lampeggiare, Balenare, (Fanf.) Aureo lat.

2. Il cadere dal cielo la saetta, la folgore. (Fanf.) Vit. Plut. Strad. (C) Folgorò sì forte, che molti uomini d'arme arse nella folgore. Petr. canz. 42. 3. Cangiossi il cielo intorno, e, tinto in vista, Folgorando il percosse.

3. Per Vibrar fulmini, Fulminare. Car. En. l. 1. (M.) Padre, che de' mortali e de' celesti Siedi eterno monarca, e folgorando Empi di tema e di spavento il mondo.

4. Trasl. T. Buonarr. Fier. 304. 2. Bestemmiò, folgorò sovra Pandora, E sovra i cittadini.

Segner. Parr. Instr. 20. 2. (Man.) Converrà che il parroco nelle istruzioni ordinarie tuoni sovente e folgori col suo zelo contro di quelle indegne creature, che…

5. Per simil. presa dalla velocità della folgore, vale Far checchessia con gran prestezza e celerità. Dant. Par. 6. (C) Da onde venne folgorando a Giuba. But. ivi: Folgorando, cioè andando come fulgure, tosto per aire facendo abbattimento.

E Folgorare in signif. att. vale Scorrere colla velocità della folgore. Car. En. 1. 305. (Man.) E saettando prima I primi tre che più vide altamente Erger le teste e inalberar le corna, Contro al volgo si volse, e il lito e il bosco, Ovunque gli scorgea, folgorò tutto.

6. Trasl. Si dice di tutte le cose che col loro splendore percuotano e abbaglino la vista a guisa di lampo e baleno. Petr. Son. 165. (C) Vedendo ardere i lumi ond'io m'accendo, E folgorare i nodi ond'io son preso. E 220. Vive faville uscian de' duo be' lumi, Vêr me sì dolcemente folgorando. Dant. Par. 3. Ma quello folgorò nello mio sguardo. Bern. Orl. 1. 20. 43. Cavalli e gente innanzi si cacciava Quella donna arrabbiata e furïosa, Che colla spada intorno folgorava.

Segner. Mann. Giugn. 4. 2. (M.) Sacrifizio non pur di lode, ma ancor di ringraziamento, per quella luce ch'era folgorata sì chiara agli occhi degli umili.

E in forma attiva. Poliz. Stanz. 2. 32. (M.) Già la gloria Scendea giù folgorando ardente vampo. Rusc. in Rim. burl. 2. 102. (Gh.) Veramente pareste una cometa Che folgorasse in terra i raggi suoi.

7. [Camp.] Transitivo, ed in signif. di Abbruciare, Incendiare con raggi ardenti. All. Met. III. Per Giove che folgoròe Semele, intendo l'ardore dell'aere, il quale consuma tutto l'umore della terra. V. anche FULGURARE, e famiglia.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: folgora, folgorai, folgorammo, folgorando, folgorano, folgorante, folgoranti « folgorare » folgorarono, folgorasse, folgorassero, folgorassi, folgorassimo, folgoraste, folgorasti
Parole di nove lettere: folgorano « folgorare » folgorata
Lista Verbi: foderare, foggiare « folgorare » folleggiare, fomentare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): riforare, solforare, desolforare, canforare, perforare, sforare, fosforare « folgorare (eraroglof) » sfolgorare, logorare, affiorare, riaffiorare, infiorare, sfiorare, maggiorare
Indice parole che: iniziano con F, con FO, iniziano con FOL, finiscono con E

Commenti sulla voce «folgorare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze