Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «forcipe», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Forcipe

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola forcipe è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
forcipe si può ottenere combinando le lettere di: pro + [cefi, feci]; per + [fico, foci].
Componendo le lettere di forcipe con quelle di un'altra parola si ottiene: +ago = coprofagie; +[ilo, oli] = coprofilie; +[agi, gai, già] = epigrafico; +alé = iperfocale; +[ila, lai] = iperfocali; +rem = perciforme; +[ire, rei] = periferico; +sim = pisciforme; +ras = proferisca; +sir = proferisci; +the = profetiche; +sos = sferoscopi; +sim = spiciforme; +[lume, mule] = clupeiforme; +[lumi, muli] = clupeiformi; +citi = copertifici; +[cita, taci] = criptoficea; +ceti = criptoficee; +mulo = cupoliforme; +[arti, atri, irta, ...] = ipertrofica; +[irti, riti, tiri, ...] = ipertrofici; +[irto, orti, otri, ...] = ipertrofico; ...
Vedi anche: Anagrammi per forcipe
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: forcine, forcipi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: fori, foci, foce, foie, ripe.
Parole contenute in "forcipe"
cip, orci.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "forcipe" si può ottenere dalle seguenti coppie: forcine/nepe.
Usando "forcipe" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * pena = forcina; * pene = forcine.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "forcipe" si può ottenere dalle seguenti coppie: forcina/pena, forcine/pene.
Usando "forcipe" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * forcipi = pepi; forcipi * = pipe; * nepe = forcine.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Forcipe - Sost. com. Aff. al. lat. aureo nel senso lat. Forceps, ipis. Tanaglia. Rucell. Ap. 233. (M.) Alcuni con la forcipe a due mani Tengono ferma la candente massa, E la rivolgon su la salda incude.

2. (Chir.) [Pacch.] Con questa parola sono indicate le molle o tanaglie e gli altri istrumenti di chirurgia, coi quali si afferrano e si estraggono i corpi che riuscirebbe impossibile o poco convenevole di prendere colle dita. Ma più specialmente in oggi la maggior parte de' pratici intende esclusivamente una specie di molle o tanaglia di grande dimensione, che serve ad estrarre il feto dal seno della madre. È composto di una doppia leva, o di due rami simili, incrocicchiati e assicurati l'uno sull'altro in maniera che si possano agevolmente muovere per via di un perno che serve loro di punto d'appoggio comune. De' due rami del forcipe, quello che porta il perno si chiama Ramo maschio, e l'altro Ramo femmina.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: forchettone, forchettoni, forchini, forchino, forcina, forcine, forcing « forcipe » forcipi, forcola, forcole, forconata, forconate, forcone, forconi
Parole di sette lettere: forcing « forcipe » forcipi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): macinapepe, spargipepe, crepe, presepe, partecipe, compartecipe, principe « forcipe (epicrof) » adipe, cinipe, pipe, curapipe, nettapipe, ripe, controripe
Indice parole che: iniziano con F, con FO, iniziano con FOR, finiscono con E

Commenti sulla voce «forcipe» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze