Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «gioiello», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Gioiello

Parole Collegate
»» Aggettivi per descrivere gioiello (prezioso, costoso, antico, piccolo, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate gioiello

The Mold gold cape

Da rubare!

vanità
Giochi di Parole
La parola gioiello è formata da otto lettere, cinque vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ll.
Divisione in sillabe: gio-ièl-lo. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
gioiello si può ottenere combinando le lettere di: [ilo, oli] + elogi; olio + [egli, geli, gilè, ...]; [ilio, ioli, olii] + [gelo, gole, lego]; logo + ilei; igloo + [ile, lei]; gioì + olle; ligi + eolo; ligio + olé.
Componendo le lettere di gioiello con quelle di un'altra parola si ottiene: +pub = ipoglobulie; +top = politologie; +albo = allobiologie; +[anni, nani] = ingioiellano; +[nati, tina] = ingioiellato; +[ivan, navi, vani] = ingioiellavo; +[neri, reni] = ingioiellerò; +inni = ingioiellino; +gran = laringologie; +[amar, arma, mara] = malariologie; +[post, spot, stop] = oligopoliste; +detta = dialettologie; +secca = ecclesiologia; +danni = ingioiellando; +[animi, minai, minia] = ingioielliamo; +frana = linoleografia; +[farne, frane, frena] = linoleografie; +mente = oligoelementi; +marne = oligominerale; +ramni = oligominerali; ...
Vedi anche: Anagrammi per gioiello
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: gioielli.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: gill, gelo.
Parole con "gioiello"
Finiscono con "gioiello": ingioiello, ingioiellò.
Parole contenute in "gioiello"
gioì, gioie. Contenute all'inverso: lei, olle.
Frasi con "gioiello"
»» Vedi anche la pagina frasi con gioiello per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quel racconto, sebbene molto breve, è un vero gioiello.
  • Il valore del gioiello che hai rubato è inestimabile!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Gemma, Gioja, Giojello, Le gioje - Gemma è ogni pietra preziosa lavorata, ogni pietra tagliata: «Sta come la gemma nell'anello.» - Gioja è pietra preziosa, lavorata o no; ed anche greggia. Fra le gioje si noverano anche le perle. - Giojello è lavorato con più o meno finezza; e generalmente sono più gioje legate insieme. - Quando antonomasticamente si dice Le gioje, si intende tutte quelle gioje, giojelli, e altre cose preziose che ha una sposa. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Giojello - S. m. Più gioje legate insieme da portarsi per ornamento della persona, o da porsi per ornamento in qualche stanza, ecc. (Fanf.) Bocc. Nov. 78. 11. (C) Ti donerò un così caro e bel giojello, come niuno altro che tu n'abbi. G. V. 10. 59. 9. E menonne seco molti prigioni Pistolesi…, e molta roba, drappi e arnesi e giojelli. Sen. Pist. Io sono il figliuol del vostro fattore, col quale voi vi solevate tanto dilettare, e a cui voi solevate i giojelli recare; io sono il vestro vezzo. T. Buonarr. Descr. Nozz. Med. 4. Berrette tutte accordonate di perle e di giojelli di gran valore. = Don. Casen. Vulgariz. Bocc. 179. (Gh.) Non solamente ebbe (Alessandro Magno) per usanza di donare preziosi giojelli, molta moneta, e simili doni,… ma soleva… Bast. Ross. Appar. e Interm. p. 10. La sua capellatura (d'Imeneo) era bionda e crespa, e d'alcuni mascherini d'oro e giojelli adorna.

[Cont.] Stat. Gab. Siena. Giojegli dariento o doro adornato di pierle o di pietre fine della valuta di quello che vagliono denari due per lira.

2. Si prende talvolta per la Gioja medesima. Cass. Lett. 70. (C) E certo niuna perla, niun giojello orientale fu mai di tanto prezzo, quanto sarebbe quella pietra…

3. E fig. Dicesi di persona o cosa pregevolissima. Buon. Tanc. 4. 3. (M.) Quanto a bellezza, Cecco è un giojello.

[Val.] Pucc. Centil. 4. 20. Perchè il Comun da voi si tien servito, Che avete ben guardato nostre donne, De' due giojelli l'un v' ha consentito. (L'uno la porta di bronzo, l'altro le due colonne.)

T. Di uomo o di donna buona: È un giojello.

[G.M.] Di un qualche capo d'arte di molto pregio. Quel bozzetto, Quel quadretto è un giojello. – Quel Crocifissino è un vero giojello. E di cose letter. Quel racconto, così candido, così elegante, è un giojello.

T. Altro fig. Giojello della corona d'un principe, Una delle provincie, delle città più pregiate. Meglio: Giojelli della regale corona, la generosità, la modestia, l'astinenza.

4. [M.F.] Lavoro non di gioje, ma d'oro, ecc. Pecor. 81, ediz. di Milano (Lucca 1554. 81.) Facendosi un giorno alla finestra questa figliuola del re vide l'aquila: dove mandò a dire al padre che la voleva per giojello. (Era un'aquila d'oro grandissima.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: gioielletto, gioielli, gioielliera, gioielliere, gioiellieri, gioiellini, gioiellino « gioiello » gioii, gioimmo, gioiosa, gioiosamente, gioiose, gioiosetta, gioiosette
Parole di otto lettere: gioielli « gioiello » gioiremo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sarchiello, cerchiello, burchiello, niello, masaniello, carniello, orniello « gioiello (olleioig) » ingioiello, ingioiellò, campiello, casatiello, caramello, caramellò, gemello
Indice parole che: iniziano con G, con GI, iniziano con GIO, finiscono con O

Commenti sulla voce «gioiello» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze