Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «infimo», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Infimo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola infimo è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Anagrammi
infimo si può ottenere combinando le lettere di: mio + fin.
Componendo le lettere di infimo con quelle di un'altra parola si ottiene: +afa = affiniamo; +alé = anemofili; +[ade, dea] = definiamo; +sla = finalismo; +ala = finiamola; +din = finimondi; +don = finimondo; +oda = fiondiamo; +cui = fiumicino; +[est, set] = fonetismi; +[amo, moa] = fonomimia; +emo = fonomimie; +rem = inferimmo; +caì = inficiamo; +mal = infilammo; +[tar, tra] = informati; +[tar, tra] = informità; +[lao, ola] = monofilia; +olé = monofilie; +dir = nidiformi; +pur = profumini; +[ari, ira, ria] = rifiniamo; +[ter, tre] = rifomenti; +[acre, care, cera, ...] = aciniforme; ...
Vedi anche: Anagrammi per infimo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: infamo, infido, infilo, infima, infime, infimi, intimo.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: info.
Parole contenute in "infimo"
fimo.
Incastri
Inserendo al suo interno cere si ha INFIcereMO; con lava si ha INFIlavaMO; con lassi si ha INFIlassiMO; con ammassi si ha INFIammassiMO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "infimo" si può ottenere dalle seguenti coppie: infida/damo, infide/demo, infido/domo, infili/limo.
Usando "infimo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * moda = infida; * mode = infide; * modi = infidi; * modo = infido; * mola = infila; * moli = infili; * molo = infilo; * mosse = infisse; * mossi = infissi; * mosso = infisso; * motto = infitto; * motti = infittì; * molare = infilare; * molata = infilata; * molate = infilate; * molati = infilati; * molato = infilato; * moniti = infiniti; * monito = infinito; * moschi = infischi; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "infimo" si può ottenere dalle seguenti coppie: infilo/olmo.
Usando "infimo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * omeri = infierì; * omeriste = infieriste; * omeristi = infieristi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "infimo" si può ottenere dalle seguenti coppie: infida/moda, infide/mode, infidi/modi, infido/modo, infila/mola, infilare/molare, infilasse/molasse, infilata/molata, infilate/molate, infilati/molati, infilato/molato, infilatura/molatura, infilature/molature, infili/moli, infilo/molo, infiniti/moniti, infinito/monito, infischi/moschi, infisse/mosse, infissero/mossero, infissi/mossi...
Usando "infimo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: infime * = memo; * damo = infida; * demo = infide; * domo = infido.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "infimo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ama = infamiamo; * era = inferiamo; * ila = infiliamo; * arca = infarciamo; * erre = inferiremo; * onda = infondiamo; * orma = informiamo; * orna = inforniamo; * ossa = infossiamo; * gola = ingolfiamo; * arnia = infariniamo; * lussi = influissimo; * oltre = infoltiremo; * intesi = infinitesimo; roderà * = rinfoderiamo; * amatori = infiammatorio.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "infimo"
»» Vedi anche la pagina frasi con infimo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ti consiglio di non fare affari con quella persona, è un infimo individuo.
  • Ho avuto modo di conoscere, nel lavoro, la persona di Maurizio e dal suo comportamento ignobile lo considero un uomo infimo.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Inferiore, Infimo - Infimo è come un superlativo di Inferiore. L'Inferiore è tale relativamente al Superiore; l'Infimo a tutte quelle cose o persone che vengono prima per ordine di luogo o di pregio. Il secondo è inferiore al primo; l'infimo è l'ultimo. - Può Antonio essere inferiore a Paolo come chirurgo, ma non essere l'infimo dei chirurghi. - Vino di qualità inferiore non è proprio d'infima qualità. G. F. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Imo, Infimo - Imo, il punto più basso, opposto o corrispondente a sommo; infimo, la cosa più bassa in ordine, meno pregevole per valore. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Infimo - Agg. Aff. al lat. aureo Infimus. Basso, Ultimo di luogo, Estremo. Mor. S. Greg. (C) Per quella caduta che noi facemmo alle cose infime, per quella medesima via ritorniamo alle supernali. Dant. Par. 30. E se l'infimo grado in sè raccoglie Sì grande lume. [F.T-s.] Bart. Ricr. Sav. 1. 1. Ordinatissimo disponimento delle cagioni superiori, mezzane ed infime, collegate tra loro.

[Cont.] Leo. da Vinci, Moto acque, VIII, 69. Delle chiocciole che hanno le canne d'egual larghezza, ed eguale obliquità in eguale lunghezza dall'infima alla suprema bocca della canna, quella alzerà più acqua, della quale la canna sarà avvolta intorno a più grosso subbio.

Lab. 65. (C) Quella cosa, la quale è infima miseria…, estimi somma felicità.

T. D. 3. 33. Questi che dall'infima lacuna (pozzo infernale) Dell'universo infin qui ha vedute Le vite spiritali ad una ad una. Ps. Eruisti animam meam ab inferno inferiori.

2. Fig. Per Vile. Bocc. Nov. 97. 3. (C) E quello che intorno a ciò più l'offendeva, era il cognoscimento della sua infima condizione.

T. Infima plebe, troppo suol dirsi; e più forse lo pensano taluni di quelli che gridano Popolo sovrano.

3. Col Più, come altri sup. colla partic. del comparat. Vinc. Mart. Lett. 4. (Mt.) Io sono stato sempre giuoco della fortuna, la quale mi ha portato a suo diletto nel più infimo luogo.

E come Sost. T. Tac. Dav. Diventò dei più infimi. – Hor. Con legge eguale il Destino trae a sorte i grandi e gl'infimi (nella debita ora a morire).

4. Infimo, dicesi anche dello Stile, ed è lo stesso che Umile. But. (Man.) Stilo non è altro che modo di dire, lo quale si distingue in tre spezie, cioè alto, mezzano, ed infimo.

5. A modo di Sost., per Luogo infimo. Amet. 101. (C) Nell'infimo… delle tristizie. (Qui fig.)

T. Infima somma, valore. A modo di Sost. Quest'è l'infimo del prezzo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: infilzino, infilzò, infilzo, infima, infimamente, infime, infimi « infimo » infine, infingarda, infingardaggine, infingardaggini, infingarde, infingardi, infingardo
Parole di sei lettere: infimi « infimo » infine
Vocabolario inverso (per trovare le rime): concimo, redimo, epididimo, perididimo, vidimò, vidimo, fimo « infimo (omifni) » chimo, eskimo, limo, limò, alimo, sublimo, sublimò
Indice parole che: iniziano con I, con IN, iniziano con INF, finiscono con O

Commenti sulla voce «infimo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze