Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «interlocutore», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Interlocutore

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola interlocutore è formata da tredici lettere, sei vocali e sette consonanti.
Divisione in sillabe: in-ter-lo-cu-tó-re. È un esasillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
interlocutore si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): [rutto] + [celerino]; [orto] + rilucente; [rotto] + ulcerine; torturo + [cilene]; nut + [colorirete]; unto + terricole; tonto + lucrerei; nuoro + lettrice; url + enterocito; tolù + [cernitore]; lutto + [incererò]; tuorlo + [cernite]; [turi] + colorente; [torturi] + elenco; rotori + lucente; noi + corruttele; [noti] + recluterò; [notti] + ulcererò; [riunto] + troclee; [nutrito] + [celerò]; [nitruro] + elceto; [notori] + reclute; [tornito] + ulcere; otturino + lerce; torturino + elce; urli + [cerottone]; [lituo] + [centrerò]; ruoli + [centotre]; litro + eurocent; riurlo + nocette; rotoli + [certune]; lunotti + [corree]; ...
Componendo le lettere di interlocutore con quelle di un'altra parola si ottiene: +[amenti, antemi, metani, ...] = interlocutoriamente.
Vedi anche: Anagrammi per interlocutore
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: interlocutori.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: intero, intere, inerte, incuto, incute, iter, itto, irco, irto, irte, ilote, icore, iute, nero, nere, neutre, noce, noto, note, nutre, nuore, terre, telo, tele, tetre, troco, trote, tour, tutore, tutor, tute, ture, eroe, erto, erte, erre, elce, roco, rotore, rote, loco, loto, otre, cute, cuore, cuor, cure, core.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: interlocutorie.
Parole contenute in "interlocutore"
ore, ter, inter, locutore. Contenute all'inverso: col, ero.
Sciarade e composizione
"interlocutore" è formata da: inter+locutore.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "interlocutore"
»» Vedi anche la pagina frasi con interlocutore per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non so cosa dirti, devi rivolgerti al tuo personale interlocutore.
  • Un buon interlocutore è colui che sa anche ascoltare e non solo parlare.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Interlocutore - [T.] S. m. Chi parla in un discorso tenuto tra due o più. L'Inter qui ha questo senso; ma nell'aureo lat. Interloqui era Parlare interrompendo, talvolta in modo avverso. T. Ter. Siccine mihi interloquere? Nel seg. è Frammettere, scrivendo, parole di suo a quelle d'altri. Gaudenz. Quid Evangelista interloquatur, ausculta.

Per lo più dicesi di que' che parlano in un dramma o in un dialogo. De' drammi. Red. Lett. Occh. 14. (C) I comici greci e latini.. non avessero mai pigliata occasione o di nominargli o di scherzarvi sopra per bocca de' loro interlocutori. Buon. Fier. 4. 1. 1. Nè, s'io il facessi, Comparirei in iscena Con nome alcun degl'interlocutori. T. Primo interlocutore, Secondo, Terzo. – Il principale. – Mentre che l'uno attore parla, gli altri interlocutori sogliono starlo a sentire, come se fossero dell'udienza, pensando ai casi loro.

2. Di dialogo. T. Calcid. Interloquuntur Socrates, Timaeus. = Sper. Sper. Apol. 517. (Man.) Il dialogo… ha molti e varii interlocutori, che tal ragionano, qual è il costume e la vita che ciascun d'essi si rappresenta.

T. Anco in narrazione, facendo parlare questi e quelli, e proporre e rispondersi, i cosiffatti sono interlocutori.

3. Di colloquio familiare, è parola pesante. Nondimeno dicesi T. Il mio interlocutore. – Interlocutore molesto, massime se interrompe, secondo il senso del passo lat. recato al § 1.

4. Nelle Cantate o in altri sim. componimenti, Interlocutori sono anco enti allegorici, cose personif. Troppo ardito il modo del b. lat. T. Aut. Viag. Aless. Interloquentibus rivulis. Hor. Lymphae loquaces.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: interlingue, interlinguistica, interlinguistiche, interlinguistici, interlinguistico, interlocale, interlocali « interlocutore » interlocutori, interlocutoria, interlocutoriamente, interlocutorie, interlocutorio, interlocutrice, interlocutrici
Parole di tredici lettere: interleuchine « interlocutore » interlocutori
Vocabolario inverso (per trovare le rime): contributore, distributore, esecutore, prosecutore, persecutore, locutore, allocutore « interlocutore (erotucolretni) » coadiutore, solutore, risolutore, assolutore, tutore, istitutore, protutore
Indice parole che: iniziano con I, con IN, parole che iniziano con INT, finiscono con E

Commenti sulla voce «interlocutore» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze