Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «lavavo», il significato, curiosità, forma del verbo «lavare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Lavavo

Forma verbale
Lavavo è una forma del verbo lavare (prima persona singolare dell'indicativo imperfetto). Vedi anche: Coniugazione di lavare.
Giochi di Parole
La parola lavavo è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: volava.
Componendo le lettere di lavavo con quelle di un'altra parola si ottiene: +ego = agevolavo; +[ile, lei] = alleviavo; +ong = avvalgono; +alt = avvallato; +[ari, ira, ria] = avvalorai; +sir = avvisarlo; +ong = avvolgano; +tic = coltivava; +din = lavandovi; +tir = riavvolta; +tir = rivoltava; +mas = salvavamo; +[nas, san] = salvavano; +[csi, ics, sic] = scivolava; +[csi, ics, sci] = svicolava; +cin = vincolava; +mio = violavamo; +noi = violavano; +tiè = violavate; +ton = voltavano; ...
Vedi anche: Anagrammi per lavavo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cavavo, lavabo, lavano, lavato, lavava, lavavi, levavo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cavava, cavavi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: lavo.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: covava.
Parole con "lavavo"
Finiscono con "lavavo": rilavavo.
Parole contenute in "lavavo"
ava, avo, lava.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "lavavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: lasca/scavavo, laschi/schivavo, lasco/scovavo, latro/trovavo, lavabo/bovo, lavasti/stivo, lavatesta/testavo, lavatura/turavo.
Usando "lavavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: belava * = bevo; calava * = cavo; colava * = covo; dilava * = divo; scalava * = scavo; scolava * = scovo; stilava * = stivo; svelava * = svevo; cala * = cavavo; cola * = covavo; * vota = lavata; * voti = lavati; * voto = lavato; ricalava * = ricavo; scialava * = sciavo; compilava * = compivo; correlava * = correvo; scala * = scavavo; scola * = scovavo; segnalava * = segnavo; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "lavavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: graal * = gravavo.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "lavavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: celava/voce.
Usando "lavavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * celava = voce; voce * = celava.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "lavavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: lavai/voi, lavata/vota, lavati/voti, lavativa/votiva, lavative/votive, lavativi/votivi, lavativo/votivo, lavato/voto.
Usando "lavavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * scovavo = lasco; * trovavo = latro; stivavo * = stila; attivavo * = attila; bevo * = belava; covo * = colava; divo * = dilava; * schivavo = laschi; * bovo = lavabo; rivo * = rilava; * stivo = lavasti; scovo * = scolava; stivo * = stilava; svevo * = svelava; * ateo = lavavate; compivo * = compilava; correvo * = correlava.
Sciarade incatenate
La parola "lavavo" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: lava+avo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "lavavo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * orti = lavorativo.
Frasi con "lavavo"
»» Vedi anche la pagina frasi con lavavo per una lista di esempi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: lavature, lavava, lavavamo, lavavano, lavavate, lavavetri, lavavi « lavavo » lave, lavelli, lavello, laverà, laverai, laveranno, laverebbe
Parole di sei lettere: lavavi « lavavo » laverà
Vocabolario inverso (per trovare le rime): mutuavo, zuavo, sbavavo, cavavo, ricavavo, incavavo, scavavo « lavavo (ovaval) » rilavavo, gravavo, aggravavo, riaggravavo, sgravavo, levavo, elevavo
Indice parole che: iniziano con L, con LA, iniziano con LAV, finiscono con O

Commenti sulla voce «lavavo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze