Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «limpidezza», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Limpidezza

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola limpidezza è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz.
Anagrammi
limpidezza si può ottenere combinando le lettere di: pil + dimezza; mezzi + plaid; [del, led] + impazzi.
Componendo le lettere di limpidezza con quelle di un'altra parola si ottiene: +orno = polimerizzando; +[aorte, orate, rateo, ...] = depolimerizzata; +etero = depolimerizzate; +[rotei, terio, troie] = depolimerizzati; +roteo = depolimerizzato; +assone = depenalizzassimo; +[eterno, tenero, tenore] = depolimerizzante; +[intero, nitore, norite, ...] = depolimerizzanti; +oociti = depoliticizziamo; +[ovocita, vociato] = depoliticizzavamo.
Vedi anche: Anagrammi per limpidezza
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: limpidezze.
Con il cambio di doppia si ha: limpidetta.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: limpida, limi, lime, lima, lipide, lide, lida, lizza, idea, mide, mida, mezza, pizza, pezza.
Parole contenute in "limpidezza"
limpide. Contenute all'inverso: azze.
Frasi con "limpidezza"
»» Vedi anche la pagina frasi con limpidezza per una lista di esempi.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Limpidezza - S. f. Qualità di ciò che è limpido. In Plin. Limpitudo, se non è err. Ar. Fur. 34. 50. (C) Mormoranti ruscelli e cheti laghi Di limpidezza vincono i cristalli. Sagg. nat. esp. 5. E non vien mai a perdere quel fiore di limpidezza, con esso il quale si riserra. Red. Esp. nat. 25. Non perde punto la natia sua limpidezza. T. E Cons. 1. 128. Decozione… che diligentemente manipolata, rassembra nel colore e nella limpidezza ad un claretto.

2. Trasl. Fr. Giord. Pred. R. (C) Per non intorbidare la limpidezza della propria coscienza. Red. Lett. fam. 2. 35. (M.) Per la esemplarità della sua vita, e per la limpidezza de' suoi costumi.

T. Mostrare la verità nella sua limpidezza.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: limpida, limpidamente, limpide, limpidetta, limpidette, limpidetti, limpidetto « limpidezza » limpidezze, limpidi, limpido, limuli, limulo, lina, linacea
Parole di dieci lettere: limpidetto « limpidezza » limpidezze
Vocabolario inverso (per trovare le rime): pallidezza, squallidezza, timidezza, tumidezza, tiepidezza, intrepidezza, insipidezza « limpidezza (azzedipmil) » torpidezza, ispidezza, cupidezza, aridezza, floridezza, orridezza, luridezza
Indice parole che: iniziano con L, con LI, iniziano con LIM, finiscono con A

Commenti sulla voce «limpidezza» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze