Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «maledico», il significato, curiosità, forma del verbo «maledire» anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Maledico

Forma verbale
Maledico è una forma del verbo maledire (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di maledire.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola maledico è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: melodica.
maledico si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): mio + calde; [limo] + [cade]; emo + caldi; olé + cadmi; [elmo] + [cadi]; mie + caldo; [elmi] + [cado]; [meloi] + cad; [dio] + calme; [domi] + [alce]; [lido] + acme; ode + [calmi]; [demo] + [alci]; del + amico; [ledo] + [acmi]; dei + [calmo]; [dime] + [calo]; [lide] + [coma]; col + [amide]; coli + [dame]; colmi + [ade]; [come] + lida; celo + [dami]; colme + [adì]; cime + [aldo]; emico + dal; [celi] + [damo]; doc + [email]; [cedo] + [lami]; dolce + [ami]; [cedi] + [malo].
Componendo le lettere di maledico con quelle di un'altra parola si ottiene: +bei = biomedicale; +gag = caldeggiamo; +rna = calmierando; +sla = camaldolesi; +han = chiamandole; +hac = decalchiamo; +[ere, ree] = deceleriamo; +[tar, tra] = declamatori; +van = declinavamo; +oro = decoloriamo; +udì = delucidiamo; +rii = domiciliare; +rii = domicilierà; +due = duodecimale; +udì = duodecimali; +uro = edulcoriamo; +nei = eliminacode; +rna = lacerandomi; +[ami, mai, mia] = malediciamo; +noè = neomelodica; +pur = precludiamo; +sol = scodelliamo; ...
Vedi anche: Anagrammi per maledico
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: maledica, maledice, maledici, maledirò, malefico.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: maleico.
Altri scarti con resto non consecutivo: malico, mali, malo, medico, medio, medi, meco, aldo, aedi, aedo, ledo.
Parole con "maledico"
Iniziano con "maledico": maledicono.
Parole contenute in "maledico"
alé, led, mal, dico, ledi, male. Contenute all'inverso: del.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "maledico" si può ottenere dalle seguenti coppie: maledire/reco, maledirò/roco.
Usando "maledico" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: somale * = sodico; normale * = nordico; * core = maledire; * cora = maledirà; * coro = maledirò; * cote = maledite; * cosse = maledisse; * cossi = maledissi; * cocemmo = maledicemmo; * cocente = maledicente; * cocenti = maledicenti; * coceste = malediceste; * cocesti = maledicesti; * cociamo = malediciamo; * cociate = malediciate; * cossero = maledissero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "maledico" si può ottenere dalle seguenti coppie: maledirà/arco, maledirò/orco.
Usando "maledico" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ocra = maledirà.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "maledico" si può ottenere dalle seguenti coppie: maledirà/cora, maledire/core, maledirò/coro, maledisse/cosse, maledissero/cossero, maledissi/cossi, maledite/cote.
Usando "maledico" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: sodico * = somale; * maledicemmo = cocemmo; * maledicente = cocente; * maledicenti = cocenti; * malediceste = coceste; * maledicesti = cocesti; * malediciamo = cociamo; * malediciate = cociate; nordico * = normale; * reco = maledire; * roco = maledirò.
Sciarade e composizione
"maledico" è formata da: male+dico.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Detrattore, Calunniatore, Calunnioso, Ingiuratore, Ingiurioso, Maldicente, Maledico, Mordace, Mormoratore, Satirico, Caustico; Maldicenza, Mormorazione, Biasimo, Detrazione, Ingiuria - Detrattore, chi toglie o cerca togliere dall'altrui fama, con parole e detti nocivi. Calunniatore è chi sparge o va insinuando accuse o imputazioni non vere contro il prossimo: calunnioso è chi ha l'abitudine di calunniare; detto calunnioso è quello che racchiude calunnia. Il mormoratore si compiace in dir male del prossimo, palesando i suoi difetti, peccati o debolezze; nè vale la scusa che siano veri i fatti riferiti, perchè la carità vuole che si tiri un velo sui difetti dei nostri fratelli: mormorare è proprio susurrare all'orecchio, o dire in ristretta brigata. Il maldicente dice male a dritto e a rovescio, purchè sfoghi il mal prurito della lingua e trovi pascolo a parlare a spalle altrui: dice male per abito e forse non con idea risoluta di pregiudicare, abbenchè a ciò riesca sovente. Il maledico dice male proprio per rea natura che a ciò lo spinge, o per vendetta, per astio, per atra bile, per una fatale compiacenza. Mordace è chi punge e lacera, chi non la perdona se gli viene il bello; lingua mordace è quella del maldicente di professione, se va al vivo nel tagliare addosso i panni al prossimo: mordaci sono molti nelle risposte, se un buon uomo, con una sua domanda un po' semplice, loro ne presta argomento. Caustico è chi non sa parlare se non punge, se non mette nelle parole sue un poco di quell'acrimonia che fa frizzare e dolere: la causticità proviene da un tetro umore, per cui, non contenti di noi nè degli altri, pare che di tutti abbiamo diritto o cerchiamo pretesto di vendicarci: il caustico ferisce a ogni tratto con leggere punture; il mordace lo fa più di rado, ma incide profondamente e fa sanguinare la piaga: la lingua del primo è proprio un corrosivo, un caustico; quella del secondo, uno scalpello anatomico: quegli è un ammalato che tormenta chi gli sta vicino; questi un maniaco che percuote, ferisce, morde. Satirico è veramente, o dovrebb'essere chi punge e flagella il vizio in genere: molti però trovan maggior diletto, reo diletto per certo, a frammischiare nelle satire loro sfrontate personalità. Ingiurioso si dice di detto, proposta, atto, pensamento, che sia tale. Ingiuriatore è chi dice o fa ingiuria: vorrebbe anche dire chi è solito a fare ingiuria; ma in questo senso non si userebbe mai, perchè, chi torrebbe su di sè impresa tale? e poi non la durerebbe tanto da rendersi meritevole di questo titolo, poichè troverebbe chi lo farebbe desistere dal vezzo villano. Il biasimo giustamente applicato può riuscire giovevole. La mormorazione è peccato contro la carità, poichè svela cose che, segrete, sarebbero state come non esistenti, con minor danno e minore scandalo. La maldicenza è peggiore della mormorazione, poichè quando non ha da pascersi sul vero, argomenta, congettura, inventa. La detrazione fatta per lo più di soppiatto, e con animo deliberato di nuocere, è sempre un'infamia, un'azione vile. L'ingiuria almeno è palese, affronta e s'espone coraggiosamente a ricevere il fatto suo: qui parlo d'ingiuria in parole o in atti. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Maledico - Agg. e S. m. Aff. al lat. aureo Maledicus. Maldicente. Liv. M. (C) Non era partito da lui questo maledico una gittata di pietra, ch'e' cadde del cavallo, e fiaccossi la coscia. S. Gio. Grisost. 9. Per certo sappiate che… nè molli…, nè soddomiti, nè furi, nè avari, nè ebrii, nè maledici, cioè quelli, che d'altrui mal dicono, nè rapaci, possederanno lo regno di Dio.

2. T. Non della pers. propria, ma con accenno alla pers. Lingua maledica. – Scritto.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: maledicevano, maledicevate, maledicevi, maledicevo, maledici, malediciamo, malediciate « maledico » maledicono, maledirà, maledirai, malediranno, maledire, maledirebbe, maledirebbero
Parole di otto lettere: maledici « maledico » maledirà
Vocabolario inverso (per trovare le rime): molibdico, contraddico, logaedico, epicedico, dedicò, dedico, bustrofedico « maledico (ocidelam) » medico, medicò, paramedico, biomedico, protomedico, benedico, strabenedico
Indice parole che: iniziano con M, con MA, iniziano con MAL, finiscono con O

Commenti sulla voce «maledico» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze