Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «maledire», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Maledire

Verbo
Maledire è un verbo della 3ª coniugazione. È un verbo irregolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è maledetto. Il gerundio è maledicendo. Il participio presente è maledicente. Vedi: coniugazione del verbo maledire.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola maledire è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
maledire si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): mie + [darle]; [meri] + leda; ile + [derma]; [lire] + dame; [elmi] + [arde]; merli + dea; [erme] + lida; relè + [dami]; mele + [ardi]; merle + [adì]; [emeri] + dal; del + [reami]; dei + merla; [idre] + [lame]; [dime] + [lare]; lide + [arem]; lede + [armi]; [edile] + ram.
Componendo le lettere di maledire con quelle di un'altra parola si ottiene: +eco = deceleriamo; +bio = deliberiamo; +duo = demodulerai; +noi = dilanieremo; +sos = dissaleremo; +oro = emorroidale; +più = impaluderei; +ton = intermodale; +pie = ipermediale; +pii = ipermediali; +nut = luridamente; +sos = maledissero; +noi = meridionale; +tan = radialmente; +nut = rudimentale; +osi = salmodierei; +muco = aciduleremmo; +[noto, tono] = demonolatrie; +[ergo, gore, orge] = deraglieremo; +[mino, nomi] = dilanieremmo; +[ipod, podi] = dilapideremo; +itto = dilatometrie; ...
Vedi anche: Anagrammi per maledire
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: maledice, maledirà, maledirò, maledite.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: malie, mali, madie, madre, maie, mare, medie, medi, mere, mire, alee, aedi, adire, lede, lire.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: maledirei.
Parole con "maledire"
Iniziano con "maledire": maledirei, malediremo, maledirete, maledirebbe, malediremmo, maledireste, malediresti, maledirebbero.
Finiscono con "maledire": stramaledire.
Parole contenute in "maledire"
alé, dir, ire, led, mal, dire, ledi, male. Contenute all'inverso: del, eri, ride.
Incastri
Si può ottenere da mare e ledi (MAlediRE).
Inserendo al suo interno est si ha MALEDIRestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "maledire" si può ottenere dalle seguenti coppie: maledica/care, maledicano/canore, maledice/cere, maledico/core.
Usando "maledire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * reca = maledica; * reco = maledico; * rete = maledite; * resse = maledisse; * ressi = maledissi; * recano = maledicano; * recente = maledicente; * recenti = maledicenti; * recessi = maledicessi; * ressero = maledissero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "maledire" si può ottenere dalle seguenti coppie: maledica/acre.
Usando "maledire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = maledite; * errai = maledirai.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "maledire" si può ottenere dalle seguenti coppie: maledica/reca, maledicano/recano, maledicente/recente, maledicenti/recenti, maledicessi/recessi, maledico/reco, maledisse/resse, maledissero/ressero, maledissi/ressi, maledite/rete.
Usando "maledire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * care = maledica; * cere = maledice; * core = maledico; * aie = maledirai; * canore = maledicano; * remore = malediremo.
Sciarade e composizione
"maledire" è formata da: male+dire.
Intarsi e sciarade alterne
"maledire" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: madre/lei.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "maledire"
»» Vedi anche la pagina frasi con maledire per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Puntò e perse gli ultimi spiccioli alla roulette, allora uscì continuando a maledire la sua cattiva sorte.
  • In momenti di crisi, mi viene sovente di maledire alcune decisioni prese.
  • Non capisco perché dovresti maledire tuo figlio piccolo!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Maledizione, Imprecazione, Esecrazione, Esecrare, Imprecare, Maledire - Imprecare è pregar del male a qualcheduno: maledire è dare la maledizione propria per quanto vale, e quasi invocare che quella di Dio l'accompagni. Esecrare è aborrire massimamente, è sentire avversione invincibile, ripugnanza, come verso cosa scomunicata o messa a buon diritto fuori della legge. L'imprecazione può essere uno sfogo d'ira irriflessivo e procedente da un primo moto; la maledizione è atto più solenne; parte da cuore profondamente ulcerato, è pensata, è risoluta, è pronunziata in faccia a Dio e agli uomini: guai al figlio che si avesse meritata e tirata addosso la maledizione de' genitori! L'esecrazione è un orrore legittimo, specialmente verso persona o atto sacrilego. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Maledire - V. a comp. Imprecar male, Abbominar con parole, Svillaneggiare. Petr. Sest. 1. 3. part. I. (C) E maledico il dì ch'i' vidi 'l Sole. Sen. Ben. Varch. 6. 34. Tu lo maledici e cerchi, che un uomo da bene e buono, mediante cotale maladizione, t'abbia a essere sottoposto. Rem. Fior. Epist. Ovid. 3. 29. (M.) E sai ben tu, che la sua madre Altea, Perch'egli avea di lei due frati ucciso, Sdegnosa il maledisse. Ar. Fur. 7. 24. (Gh.) Talvolta uscia dal letto, e l'uscio apriva, Guatava fuori, e nulla vi trovava; E maledì ben mille vol'e l'ora Che facea al trapassar tanta dimora. E 20. 65. Guidon qui fine alle parole pose, E maledì quel giorno per isdegno, Il qual dei cavalieri e delle spose Gli diè vittoria in acquistar quel regno.

T. Vang. Benedite a coloro che vi maledicono.

T. Per lo più in senso attenente a idee religiose, giacchè l'autorità de' genitori, allorchè benedice o maledice, considerasi come sacra. In altro rispetto il Maledire è malefizio. Vang. Lo maledissero, e dissero: Sii discepolo di lui tu; noi siamo discepoli di Mosè.

2. Maledire uno Dir male di lui. Non com. Tass. Dial. 3. 133. (M.) Scrivesi di Filippo, che veggendo nel suo regno di Macedonia Arcadio, il quale aspramente lo maledicea, egli volle che…

Ass. T. Prov. Tosc. 170. Chi non può benedire, non può maledire. (Il fare e dire il bene, solo è che dia diritto a condannare e a punire.)

3. S. Gio. Grisost. 16. (M.) Chi non vuole esser detto maledico, non dêe mai maledire, nè dire ingiuria al prossimo.

4. Col terzo caso. [Camp.] S. Gio. Gris. Om. E chi maledirà al padre o alla madre, morirà di morte.

[T.] Quanto alle forme gramm. trovasi e Malediva e Malediceva. Il primo è più com. oggidì. Laddove la maldicenza tiene della maledizione, ma senza imprecazione, Malediceva forse parrebbe più pr. [Cerq.] Dav. Op. ed. Le Mon. II. 26. Maladivano Galba. E 324. Il popolo inghilese, saputo ciò, maladiceva l'ambasciatore. Buon. il giov. Op. var. 349. Invidiosi di Gambassa, Il maledivan chi forte e chi piano. T. † Guid. G. Ms. Maladisco per Maledico. Dial. Ven. Maledisso.

II. Per iperb. di cosa infausta, la quale non si vorrebbe che fosse stata o che fosse. [Cerq.] Lasc. Cen. 169. Il Pedagogo, poichè solo fu restato così lacero e percosso, malediva divotamente il suo amore, la Fiammetta et il giorno che nacque. T. Ar. Fur. 42. 25. Tornò a sua usanza a nominar crudele Ruggiero, e 'l suo destin… Il ciel… Ingiusto chiama… Ad accusar Melissa si converte, E maledir l'oracol della grotta. D. Rim. 16. E maledico l'amorosa lima Ch'ha pulito i miei motti, e' bei colori, Ch'i' ho per voi trovati e messi in rima (se è di lui).
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: malediciamo, malediciate, maledico, maledicono, maledirà, maledirai, malediranno « maledire » maledirebbe, maledirebbero, maledirei, malediremmo, malediremo, maledireste, malediresti
Parole di otto lettere: maledirà « maledire » maledirò
Lista Verbi: magnetizzare, magnificare « maledire » malfunzionare, malgiudicare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ribadire, sbiadire, gradire, tradire, contraddire, obbedire, disobbedire « maledire (eridelam) » stramaledire, benedire, strabenedire, ribenedire, impedire, spedire, rispedire
Indice parole che: iniziano con M, con MA, iniziano con MAL, finiscono con E

Commenti sulla voce «maledire» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze