Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «martirizzato», il significato, curiosità, forma del verbo «martirizzare», sillabazione, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Martirizzato

Forma verbale

Martirizzato è una forma del verbo martirizzare (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di martirizzare.

Informazioni di base

La parola martirizzato è formata da dodici lettere, cinque vocali e sette consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz. Divisione in sillabe: mar-ti-riz-zà-to. È un pentasillabo piano (accento sulla penultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con martirizzato per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • San Lorenzo venne martirizzato all'età di trentacinque anni.
  • Il nostro miglior attaccante è stato letteralmente martirizzato dai difensori della squadra avversaria!
Non ancora verificati:
  • I primi anni dopo Cristo quasi ogni cristiano veniva martirizzato.
Citazioni da opere letterarie
Il nostro padrone di Grazia Deledda (1920): Nonostante il suo odio e la sua sete di vendetta si sentiva triste e commosso. Egli usciva dalla chiesa furtivo, e gli pareva di tradire la sua fede, appunto come un fedele primitivo pauroso di essere colto e martirizzato dai nemici di Dio. Si sentiva trasportato dal demonio, spinto a fare il male da una volontà superiore alla sua.

Il Re del Mare di Emilio Salgari (1906): — Ah! — esclamò ad un tratto Yanez, mentre la Marianna, girato prudentemente il banco, s'avanzava verso il fiume. — Tu non mi hai ancora narrato come sei caduto nelle mani dei dayachi ed il perché ti hanno martirizzato.

La scotennatrice di Emilio Salgari (1909): Sul petto del martirizzato aveva veduto, disegnato col sangue, un uccello ad ali spiegate.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per martirizzato
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: martirizzano, martirizzata, martirizzate, martirizzati, martirizzavo.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: martirizzo, martirio, marta, maria, marito, mario, mari, marra, marza, marzo, mara, marò, matto, maia, mazza, mazzo, miri, mirato, mira, mirto, miro, miao, mito, arto, aria, arri, arra, arato, atrio, atri, atra, atro, atto, aizzato, aizza, aizzo, azza, rizzo, rito, tirato, tira, tiro, tria, trito, trio, irato, irto, iato.
Parole con "martirizzato"
Iniziano con "martirizzato": martirizzatore, martirizzatori.
Parole contenute in "martirizzato"
tir, arti, tiri, rizza, martiri, rizzato, martirizza. Contenute all'inverso: ram, tra, tram.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "martirizzato" si può ottenere dalle seguenti coppie: martirizzare/areato, martirizzi/iato, martirizzai/ito, martirizzano/noto, martirizzavi/vito, martirizzavo/voto.
Usando "martirizzato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tono = martirizzano; * tondo = martirizzando; * tonte = martirizzante; * torsi = martirizzarsi; * torti = martirizzarti; * tosse = martirizzasse; * tossi = martirizzassi; * toste = martirizzaste; * tosti = martirizzasti; * orice = martirizzatrice; * orici = martirizzatrici.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "martirizzato" si può ottenere dalle seguenti coppie: martirizzerà/areato, martirizzare/erto.
Usando "martirizzato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otre = martirizzare.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "martirizzato" si può ottenere dalle seguenti coppie: martirizzando/tondo, martirizzano/tono, martirizzante/tonte, martirizzarsi/torsi, martirizzarti/torti, martirizzasse/tosse, martirizzassi/tossi, martirizzaste/toste, martirizzasti/tosti.
Usando "martirizzato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * noto = martirizzano; * areato = martirizzare; * vito = martirizzavi; * voto = martirizzavo.
Sciarade incatenate
La parola "martirizzato" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: martiri+rizzato, martirizza+rizzato.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Sant' __: venne martirizzata con 11 mila vergini, È simbolo di martirio, Sostiene i martiri, Un Guglielmo martire triestino, Martini della canzone.

Definizioni da Dizionari Storici

Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Martirizzato - Part. pass. e Agg. Da MARTIRIZZARE. Cavalc. Frutt. ling. 36. 19. var. (C) Li quali, per predicare e difendere la verità, furono o lapidati, o segati, o crocifissi, o per altre crudelissime morti martirizzati, e in molti modi tribolati.

G. V. 5. 7. 1. (C) Erano stati stratti di parte de' martirizzati di Catellina ribelle del Comune di Roma (così nel testo Davanz.).

2. T. Per iperb. Gozzi G. Lett. Martirizzato tutto il giorno da mille discorsi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: martirizzassi, martirizzassimo, martirizzaste, martirizzasti, martirizzata, martirizzate, martirizzati « martirizzato » martirizzatore, martirizzatori, martirizzatrice, martirizzatrici, martirizzava, martirizzavamo, martirizzavano
Parole di dodici lettere: martirizzata, martirizzate, martirizzati « martirizzato » martirizzava, martirizzavi, martirizzavo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): computerizzato, polverizzato, depolverizzato, spolverizzato, addirizzato, indirizzato, vampirizzato « martirizzato (otazziritram) » arborizzato, deodorizzato, teorizzato, sanforizzato, euforizzato, allegorizzato, categorizzato
Indice parole che: iniziano con M, con MA, parole che iniziano con MAR, finiscono con O

Commenti sulla voce «martirizzato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2024 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze