Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «mestieri», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Mestieri

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Articoli interessanti e pagine web
Liste Parole: Mestieri

Foto taggate mestieri

Tra l'incudine e il martello.

el mulitta

Foto 969586001
Informazioni di base
La parola mestieri è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. Divisione in sillabe: me-stiè-ri. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con mestieri per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Nelle sagre di paese si tenta di far rivivere gli antichi mestieri.
  • Nella mia vita ho fatto decine di mestieri per tirare avanti!
  • I mestieri come l'idraulico o l'elettricista sono molto richiesti.
Citazioni da opere letterarie
Il ventre di Napoli di Matilde Serao (1884): Le mercedi sono scarsissime, in quasi tutte le professioni, in tutt'i mestieri. Napoli è il paese dove meno costa l'opera tipografica; tutti lo sanno: i lavoranti tipografi sono pagati due terzi meno degli altri paesi. Quelli che guadagnano tre lire a Milano, quattro a Roma, ne guadagnano una a Napoli, tanto che in questo benedetto e infelice paese, è dove più facilmente nascono e vivono certi giornaletti poverissimi, che altrove non potrebbero pubblicare neppure tre numeri.

Conversazione in Sicilia di Elio Vittorini (1941): - Sì, - l'arrotino continuò, - e il capo me lo copre il riverito cappello di mio nonno, le spalle me le protegge la giacca benedetta di mio padre, le vergogne me le nascondono i pantaloni del prete Orazio, i piedi... Molta bontà vi è tra gli uomini, molta bontà, e il tetto l'ho a casa calda con le mucche del Gonzales. Perché lavora uno in tre mestieri? Per vivere di carità, come prescrisse il Nazareno...

Il marito di Elena di Giovanni Verga (1882): Don Anselmo non aveva guardato a sacrificii perché il nipote fosse avvocato. La rivoluzione del 60 aveva gettato il discredito sulla professione del prete, e lo zio canonico anzitutto era un contadino pieno di buon senso, che prendeva le cose com'erano nel loro tempo e dal lato migliore. Ora il migliore dei mestieri gli sembrava fosse quello dell'uomo di legge, una specie di prete senza sottana che confessa in casa, e si fa pagar caro i casi di coscienza delicati, che va a passeggio spalla a spalla col sindaco e col pretore, al dopo pranzo, scappellato da tutti, salutato col grosso titolo ch'empie la bocca: — avvocato!
Proverbi
  • Tutti i mestieri danno il pane.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per mestieri
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: mestiere, sestieri.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: sestiere, testiera, testiere.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: meste, mesi, mese, mete, metri, meri, miei, miri, esteri, estri, eteri, stiri, steri, sieri, seri, tiri, teri.
Parole contenute in "mestieri"
eri, est, tiè, ieri, stie, mesti. Contenute all'inverso: ire, rei.
Incastri
Si può ottenere da meri e stie (MEstieRI).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "mestieri" si può ottenere dalle seguenti coppie: meco/costieri, mese/sestieri.
Usando "mestieri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: come * = costieri; seme * = sestieri.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "mestieri" si può ottenere dalle seguenti coppie: gemesti/erige.
Usando "mestieri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * gemesti = erige; erige * = gemesti.
Lucchetti Alterni
Usando "mestieri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: costieri * = come; * costieri = meco; mese * = sestieri.
Sciarade e composizione
"mestieri" è formata da: mesti+eri.
Sciarade incatenate
La parola "mestieri" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: mesti+ieri.
Intarsi e sciarade alterne
"mestieri" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: mesi/teri, mese/tiri, mie/estri, mi/esteri.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Il mestiere in un titolo di un film di Troisi, L'albero della mestizia, Opere dal mesto testo, Ha mesti visitatori, Lo sono trapanesi e messinesi.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Bisogno, Occorrenza, Necessità, Aver di bisogno, Aver di mestieri - La necessità morale non ammette scusa, la necessità fisica non ammette dilazione; relativamente a questa avvi un proverbio d'un senso forse un po' troppo lato e generico, ma che spiega bene la cosa, dicendo: necessità non ha legge; l'ordine è una necessità nello stato sociale; il vitto, il vestito, l'alloggio, sono per l'uomo di necessità assoluta: il bisogno è meno imperioso della necessità: molti bisogni son veri e molti fittizii: molti han bisogno del caffè al mattino; molti han bisogno di leggere la sera per addormentarsi; per taluni una presa di tabacco è diventata un bisogno tale che il privarsene recherebbe loro danno: questi bisogni, fittizii in principio, divengono pressochè reali, perchè l'abito si cangia in natura: vero bisogno si è il riposo dopo la fatica e altri tali. L'occorrenza è un bisogno momentaneo o condizionale: a chi deve scrivere occorre carta, penna e calamaio; a chi vuol comperare occorron danari. Chi ha di bisogno d'una cosa pare non possa farne a meno; chi ne ha soltanto di mestieri pare possa sostituirne altra che approssimativamente supplisca: questo secondo è di una esigenza meno assoluta: l'uomo ha bisogno dell'uomo: chi è avvezzo a vivere nell'agiatezza ha bisogno di cento piccole cose; l'uomo sobrio non ha mestieri di tutte queste frivolezze. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: meste, mesti, mesticheria, mesticherie, mestierante, mestieranti, mestiere « mestieri » mestierucci, mestieruccio, mestizia, mestizie, mesto, mestola, mestolacce
Parole di otto lettere: mestante, mestanti, mestiere « mestieri » mestizia, mestizie, mestolai
Vocabolario inverso (per trovare le rime): radiosentieri, pontieri, carotieri, artieri, quartieri, acquartieri, portieri « mestieri (ireitsem) » forestieri, sestieri, costieri, aerostieri, filibustieri, bigattieri, rigattieri
Indice parole che: iniziano con M, con ME, parole che iniziano con MES, finiscono con I

Commenti sulla voce «mestieri» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


foto vincitrice contest mestieri


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze