Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «natalizio», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Natalizio

Aggettivo
Natalizio è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: natalizia (femminile singolare); natalizi (maschile plurale); natalizie (femminile plurale).
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Articoli interessanti e pagine web
Consigli Regali: Auguri di Buon Natale
Giochi di Parole
La parola natalizio è formata da nove lettere, cinque vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: na-ta-lì-zio. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
natalizio si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): ozi + [altina]; zito + [alani]; noi + alzati; [noti] + alzai; zii + natola; [tizi] + alano; tizio + lana; zioni + alta; ili + zonata; [iloti] + zana; tao + zinali; zona + [aliti]; alt + azioni; [alto] + [zaini]; [alno] + tizia; [lanzo] + iati; zia + [altino]; tai + [alzino]; zita + [aloni]; [iato] + lanzi; azoti + [alni]; [anzi] + [alito]; [nati] + lazio; [anzio] + [alti]; zonati + [ila].
Componendo le lettere di natalizio con quelle di un'altra parola si ottiene: +bei = abilitazione; +zar = analizzatori; +bai = azionabilità; +din = dilazionanti; +dei = dilazioniate; +fan = inflazionata; +fen = inflazionate; +fin = inflazionati; +fon = inflazionato; +[nas, san] = nazionalista; +cip = placitazioni; +pet = potenzialità; +ras = razionalista; +sir = razionalisti; +[ere, ree] = relazioniate; +sla = saltazionali; +sue = situazionale; +[sui, usi] = situazionali; ...
Vedi anche: Anagrammi per natalizio
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: natalizia, natalizie.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: natalizi.
Altri scarti con resto non consecutivo: natii, natio, nati, nato, nazi, alzi, alzo, tizio, tizi.
Parole con "natalizio"
Finiscono con "natalizio": prenatalizio.
Parole contenute in "natalizio"
ali, zio, nata, tali, natali, natalizi. Contenute all'inverso: ila, tan.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "natalizio" si può ottenere dalle seguenti coppie: navi/vitalizio.
Usando "natalizio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: perinatali * = perizio.
Lucchetti Alterni
Usando "natalizio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * vitalizio = navi.
Sciarade e composizione
"natalizio" è formata da: natali+zio.
Sciarade incatenate
La parola "natalizio" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: natalizi+zio.
Intarsi e sciarade alterne
"natalizio" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: natii/alzo, natio/alzi.
Frasi con "natalizio"
»» Vedi anche la pagina frasi con natalizio per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • In un tipico mercatino natalizio è possibile trovare prodotti artigianali, dolci e addobbi per l'albero.
  • Il clima natalizio di dicembre è molto bello: luci, colori, il freddo, le bevande calde...
  • Ho comprato un nuovo addobbo natalizio per abbellire la mia casa durante le feste.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Natalizio, Onomastico, Nascita, Festa, Santo - Molti confondono questi due appellativi. Si noti dunque da chi nol sa, che Natalizio è il giorno nel quale si celebra la festa del Santo di cui altri porta il nome. - [Nel linguaggio familiare il Natalizio si dice Nascita. - «Domani si festeggia la nascita della mamma. - Ecco il regalo che mi ha fatto la nonna per la mia nascita.» - Festa è comune tanto alla Nascita quanto all'Onomastico. - «Domani è la festa della nonna. - Per la mia festa che cosa mi regalerai?» - L'Onomastico suol dirsi anche Santo, preceduto dal possessivo mio, tuo, suo, ecc., secondo i casi. - «Pel tuo Santo ti regalerò un caratello di Malaga. - Domani è il mio Santo. - Il giorno del mio Santo.» - Festa essendo generico, a chi ci dica Domani è la mia festa, si può domandare: «Che festa? Il suo santo o la nascita?» G. F.] [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Nascimento, Nascita, Nascere, Natività, Natale, Natali, Natalizio, Pasqua, Ceppo - Nascimento è l'atto del nascere; nascita è il fatto: uno cita sempre la nascita propria, quando sia onorevole; il nascimento no, se non fu accompagnato da circostanze straordinarie. «Natività, bene il Tommaseo, serba pochi usi e limitati: la natività di Gesù, della Vergine, di S. Giovanni Battista: cieco dalla natività». Altri dice cieco dalla nascita, nè saprei qual meglio; ma certo può dirsi bene un modo e l'altro. Nascere e nascimento, anco di cose inanimate: nascer del sole, del giorno; seguire, osservare una cosa dal suo nascimento: nascita no. Nascita e natali dicono l'altezza o la bassezza dell'origine; e così: essere di una certa nascita, di alti o bassi natali: nascita però pare che dica sempre almeno una discreta elevazione, nè, parmi, si direbbe bene: di bassa nascita. Il Natale è per noi cristiani la festa solenne in cui si commemora la natività di Gesù Bambino; e così feste natalizie son questa e le altre che l'accompagnano: giorno natalizio è quello della nascita di ciascheduno; e regali natalizii son quelli fatti o in questo giorno o più comunemente nelle feste del Natale. In alcuni luoghi, e specialmente nel Piemonte, si fanno feste e regali non nel dì natalizio di ciascheduno, ma invece nel giorno suo onomastico.

«I Toscani chiaman pasqua anco la festa del Natale, e per distinguerla dalla pasqua di risurrezione dicesi poi pasqua del natale o di ceppo; pasqua di rose, la Pentecoste. E famigliarmente: a ceppo, per ceppo, fatto ceppo, giorno di ceppo, notte di ceppo. Modo derivato dall'antica consuetudine di bruciare a quei giorni il ceppo, e di battere il ceppo per farne uscire i regali pe' bambini di casa». Tommaseo. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Natalizio - Agg. Appartenente al natale, Natale. Aureo lat Red. Lett. fam. 3. 188. (M.) Approva pienamente che… si trattenga fino al giorno 10 corrente a far le sue cacce al Barone, e che poscia possa celebrare il suo giorno natalizio in Firenze. Dat. Lett. 140. (Man.) Per sottrarmi giusta mia possa da questa nota io vo preparando un'orazione natalizia. Ces. Lett. 5. 237. E così (farò) a Roma a' 3 di gennajo, giorno mio natalizio. [Cam.] Borgh. Selv. Tert. 143. Gli altri (giuochi) destinati per li giorni natalizii, e per le solennità de' Re.

T. Celebrare il dì natalizio. – Festeggiare il fausto giorno natalizio. – Feste natalizie.

2. Usato in forza di Sost., sottintendendo Giorno, vale Giorno della nascita; ed usasi anche nel gen. fem., ed allora vi si sottintende Festa. Aureo lat. Red. Lett. fam. 3. 183. (M.) Mentre si avvicina il natalizio di V. A. S., io prego Iddio benedetto che voglia concederle ogni bramata felicità. [Val.] Fag. Rim. 6. 126. Ritorna san Martino, e il natalizio Vostro giorno, o signor, torna con esso. T. Celebrare il natalizio.

[Camp.] Art. am. I. O paurosi, lasciate d'annoverare le natalizie delli Iddii (natales Deorum). = Segner. Crist. instr. 3. 35. 22. (M.) Che solennità sono mai quelle, che veggonsi tra' Fedeli nelle natalizie dei Santi solo con mercati, con giuochi,…?
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: nata, natale, natali, natalità, natalizi, natalizia, natalizie « natalizio » natante, natanti, natascia, natatori, natatoria, natatorie, natatorio
Parole di nove lettere: natalizie « natalizio » natatoria
Lista Aggettivi: nasuto, natale « natalizio » natatorio, natio
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sfizio, egizio, sodalizio, cardinalizio, quirinalizio, generalizio, sposalizio « natalizio (oizilatan) » prenatalizio, vitalizio, delizio, deliziò, edilizio, gentilizio, fortilizio
Indice parole che: iniziano con N, con NA, iniziano con NAT, finiscono con O

Commenti sulla voce «natalizio» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze