Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «naturalezza», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Naturalezza

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola naturalezza è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz. Lettera maggiormente presente: a (tre).
Divisione in sillabe: na-tu-ra-léz-za. È un pentasillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
naturalezza si può ottenere combinando le lettere di: tan + zarzuela; [runa, urna] + altezza; tazze + ranula; razze + [lanuta, taluna]; [lanute, talune] + razza; [lunare, ranule] + tazza; urlante + azza.
Componendo le lettere di naturalezza con quelle di un'altra parola si ottiene: +rii = naturalizzerai; +[noti, tino, toni] = attualizzeranno; +[cedi, dice] = denuclearizzata; +vita = naturalizzavate; +vino = neutralizzavano; +[veti, vite] = neutralizzavate; +[veci, vice] = nuclearizzavate; +[svii, visi] = universalizzata; +[rossi, sorsi] = naturalizzassero; +zioni = naturalizzazione; +[cedevi, device] = denuclearizzavate; +visive = universalizzavate.
Vedi anche: Anagrammi per naturalezza
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: naturalizza.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: natale, nata, nate, atra, atre, atea, aurale, aura, aurea, aure, aule, aula, area, alea, alza, azza, ture, trae, talea, tale, tazza, urla, urea, razza.
Parole contenute in "naturalezza"
alé, tura, natura, naturale. Contenute all'inverso: tan, azze, ruta.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "naturalezza"
»» Vedi anche la pagina frasi con naturalezza per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Con naturalezza sono riuscito scrivere tutte queste frasi.
  • Muoversi con naturalezza sul palcoscenico è una dote innata.
  • Riesce sempre a destreggiarsi con estrema naturalezza.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Naturalezza - S. f. Naturalità. (Fanf.) Lib. cur. malatt. (C) Lo zinepro di sua naturalezza si è caldo e secco.

2. Per Disposizione, Qualità, Inclinazione, Propensione, ecc., sortita di natura. Pap. Umid. e Secc. 7. (Gh.) Per propria naturalezza avidissimi (gli uomini) d'intendere e di sapere,… Fr. Giord. Pred. R. (Man.) Le femmine di loro naturalezza sono garrule. [Tor.] Red. Lett. 1. 103. Dice V. S. Illustriss. che i popoli della Francia sono generalmente grandissimi mangiatori. Io lo confesso, ma gli scuso perchè ella non è gola, ma bensì naturalezza, ma naturalezza tale, che non è punto moderna, ma molto antica. E Lett. 1. 359. Io vorrei sempre veder la pace tra' Professori, e di mia naturalezza sono lontanissimo da queste gare litterarie, le quali non terminano mai a buon fine. T. Red. Osserv. an. viv. 58 L'occhio ignudo, ed anco di sua naturalezza debole…, può considerare i moti e le regolate sue pulsazioni (così non com.).

3. Facilità con cui fassi o è fatta una cosa, per cui non vi si conosce l'arte, ma par fatta naturalmente. Demetr. Segn. 119. (M.) Quella sprezzatura, e quella quasi naturalezza produrranno un certo che di veemenza, e massimamente quando ingiuriati, o adirati ci mostreremo. Red. Lett. 2. 626. (Man.) Ho letto e riletto, caro sig. Federigo, il suo poema, e vi trovo dentro di grandi naturalezze, e quel che importa più, ben dette, e con galanteria viva e brillante. Salvin. Iliad. nella Prefaz. (Gh.) La latina lingua,… per esser lingua fraseggiante anzichenò,… è necessitata a dilungarsi non poco dalla semplicità e dalla naturalezza dell'originale (greco). T. Disc. 1. 439. Le maestrie di guerra, e le accortezze politiche… egli seppe con tanta purità, leggiadría e naturalezza rappresentare e dipingere, che… = Salvin. Pros. Tosc. 2. 171. (Gh.) Per adombrarvi in parte l'aria tutta e il carattere e la forma e l'idea che per tutto ne' nostri scrittori… si ravvisa di naturalezza, di purità e di forza. Pros. fior. par. 4. v. 4. nella Prefaz. p. X. Molte importanti notizie dettate colla solita naturalezza e leggiadria del suo stile.

T. Naturalezza di recitare. [G.M.] Cantare con naturalezza, con molta naturalezza.

4. Naturalezza, dicesi anche la Parte morale dell'istinto degli animali. Red. Cons. 1. 249. (C) La vipera è dotata di una tal naturalezza pacifica e innocente, che se non venga stuzzicata, o irritata, non si avventa mai spontaneamente a mordere.

5. Per Passione, Inclinazione, Appetito, e sim., che proceda da difetto di natura. Mann. Ottob. c. 30. § 3. p. 583. (Gh.) Nella legge vecchia si condescendeva un poco più a certe umane naturalezze.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: natrometri, natrometro, natron, natta, natte, natura, naturale « naturalezza » naturali, naturalismi, naturalismo, naturalista, naturaliste, naturalisti, naturalistica
Parole di undici lettere: nativistico « naturalezza » naturalismi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): gaiezza, dubbiezza, gonfiezza, vecchiezza, sottigliezza, ampiezza, doppiezza « naturalezza (azzelarutan) » gentilezza, giallezza, bellezza, snellezza, mollezza, fanciullezza, debolezza
Indice parole che: iniziano con N, con NA, iniziano con NAT, finiscono con A

Commenti sulla voce «naturalezza» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze