Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «paffuto», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Paffuto

Aggettivo
Paffuto è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: paffuta (femminile singolare); paffuti (maschile plurale); paffute (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di paffuto (grasso, grassoccio, florido, tondo, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola paffuto è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ff.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (tuffa).
Anagrammi
paffuto si può ottenere combinando le lettere di: top + uffa; puf + fato; uff + [opta, pota]; tuff + poa; puff + tao.
Componendo le lettere di paffuto con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ressi, risse] = superfosfati; +[rosse, sorse] = superfosfato; +arsella = superaffollata; +[arselle, sellare, sellerà] = superaffollate; +salirle = superaffollati; +sorella = superaffollato.
Vedi anche: Anagrammi per paffuto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: baffuto, paffuta, paffute, paffuti.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: baffuta, baffute, baffuti.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: auto.
Parole contenute in "paffuto"
Contenute all'inverso: uff, tuff, uffa, tuffa.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "paffuto"
»» Vedi anche la pagina frasi con paffuto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Carmelo è un bel bimbo paffuto, mangia come un torello dalla mattina alla sera.
  • All'uscita della scuola un bel bambino paffuto mi venne incontro correndo; mio nipote è vivace in ogni occasione.
  • Stringere le dita sul tuo volto paffuto è un piacere.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Grasso, Pingue, Adiposo, Obeso, Paffuto, Crasso - Grasso, chi è sufficientemente in carne: è opposto a magro, e dice in genere una grassezza che non eccede. Pingue è più; pingue, chi è ben fornito di carne, di grassa e di sangue; chi è pingue eccede alquanto in grassezza e grossezza. Adiposo chi ha più grassa che carne vera o muscolo. Obeso è più di tutti: l'obeso non ha più il fiato che a stento, poichè l'adipe lo soffoca; a malapena cammina perchè le gambe non ne reggono ormai più il peso esorbitante. Il grasso sta bene, è robusto e forte; il pingue è pletorico; l'adiposo, floscio e linfatico; l'obeso, panciuto e pressochè impotente a muoversi. Paffuto dicesi di chi è pienotto in volto e ben colorito: crasso, non più delle persone, ma delle cose; dell'aria ordinariamente quando è umida e pesante: e poi traslatamente, crassa l'ignoranza assoluta, e più se volontaria. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Paffuto - Agg. Grassotto, Carnacciuto. Lab. 192. (C) E pienamente di divenire paffuta… le venne fatto. Galat. 73. Avendo ella gli occhi per avventura molto grossi e rilevati, il naso picciolo, e le guance paffute, e la bocca piatta, e 'l mento in fuori… Red. Poes. Var. 247. (Man.) Voi avete paterna autorità Sopra il vostro figliuolo grasso e paffuto… Fateci a tutti un po' di carità.

2. Star paffuto, diciamo dello Star con tuttí i suoi agi, e in delizie. (C)

3. Per Grande, Largo, Grosso. Lasc. Rim. 2. 94. (M.) Quando io m'abbatto ad un che è ben segnato, E grosso e tondo, e ha il fior largo e paffuto, Io non lo lascerei per un ducato (parla dei poponi). Soder. Cult. Ort. 195. Per averli sfoggiati e paffuti (i navoni) si semini ne' dì primo e quarto della luna crescente.

4. [Fanf.] Del cotone, vale Che è folto e morbido. Pegolott. Pagnini Decima, III. 367. Tutte maniere di cotone vogliono essere bene bianche, e paffute di lana, e nette di grana… e nette di tane; e le tane si prende egli quando è nella noce aperta del suo albucello, che se piove, piovendo in sulla terra, la terra schizza sul cotone… e favvi suso mota, la quale si chiama tania, sicchè di tutte le dette cose vuole esser netto, oltre la bontade della bianchezza e paffutezza.

5. Fig. Per Majuscolo, Solenne, Madornale, Sbardellato. Bertin. Fals. scop. p. 60. lin. 1. (Gh.) Mi piace che avete avuto tanta faccia di mettere in veduta nella Dedicatoria che il signor Bertini sia stato il primo a caricarvi con la sua penna, non punto vergognandovi di fare stampare così paffuta menzogna.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: paffutella, paffutelle, paffutelli, paffutello, paffutezza, paffutezze, paffuti « paffuto » paga, pagabile, pagabili, pagai, pagaia, pagaiai, pagaiammo
Parole di sette lettere: paffuti « paffuto » pagaiai
Lista Aggettivi: paesano, paesistico « paffuto » pagabile, pagano
Vocabolario inverso (per trovare le rime): invenduto, svenduto, goduto, perduto, sperduto, omeoteleuto, baffuto « paffuto (otuffap) » confuto, confutò, riconfuto, riconfutò, arguto, aiuto, aiutò
Indice parole che: iniziano con P, con PA, iniziano con PAF, finiscono con O

Commenti sulla voce «paffuto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze