Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «permetti», il significato, curiosità, forma del verbo «permettere», frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Permetti

Forma verbale
Permetti è una forma del verbo permettere (seconda persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di permettere.
Informazioni di base
La parola permetti è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con permetti per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Permetti che ti venga a trovare a casa anche se è già tardi?
  • Se permetti a tuo figlio di andare in vacanza, te ne sarà riconoscente.
Non ancora verificati:
  • Come ti permetti di parlare male di lei se non la conosci bene?
Citazioni da opere letterarie
Chi fu? di Luigi Pirandello (1896): Ma di questo non posso più lagnarmi: la perdonai; e basta. Figlio mio – permetti che ti chiami così? – figlio mio, credimi: ho cominciato a respirare soltanto appena morto. Infatti, mi occupo forse più di loro? Né della madre né della figlia. E neppur della figlia, per causa della madre. Voglio dirti tutto: so come vivono. Potrei, senti, non visto, come fanno molti altri nel mio stato, recarmi in casa loro, di tanto in tanto, e provvedermi furtivamente d'un po' di denaro. Ma no, di quel denaro io non ne rubo! Lo sai, lo sai come vivono?

La fuga in Egitto di Grazia Deledda (1926): — E come no? Questo è stato il nostro guaio, mio e di mio fratello: abbiamo studiato fino alla quinta ginnasiale: facevamo le stesse scuole, sebbene lui sia maggiore di me di due anni: dopo si dovette troncare. La mamma, che ci sosteneva, era morta: lui, mio padre, dopo questa disgrazia divenne bisbetico, avaro e dispettoso. Ci costrinse a lavorare la terra. Mio fratello scappò di casa, ma poi tornò: e qui cominciarono le liti, le botte di mio padre contro di lui. Una mattina lo bastonò mentre dormiva: l'urlo e il pianto del suo risveglio li ho sempre dentro la testa, dentro il sangue. Perché, perché, Signore, permetti questi orrori?

Col fuoco non si scherza di Emilio De Marchi (1900): Si misero a tavola e mentre una bella ragazza si affrettava a stendere la tovaglia, il giovane che temeva di perdere la parola, continuò sempre con un'intonazione tra il tenero e il burlesco:— Però avete ragione di lamentarvi di me e bisognerà che io faccia qualche cosa per contentarvi. Intanto, se permetti, facciam dire a questa bella ragazza quel che si potrebbe mangiare, perché mi sento vuoto come la canna d'un fucile sparato. Bevi vin toscano, zio Massimo? qui è eccellente.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per permetti
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: perfetti, permeati, permetta, permette, permetto, vermetti.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: vermetto.
Con il cambio di doppia si ha: permessi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: permei, pereti, pere, peri, petti, peti, pretti, preti, eretti, erti, emetti, retti, reti.
Parole con "permetti"
Iniziano con "permetti": permettici, permettimi, permettiti, permettiamo, permettiate, permettività.
Parole contenute in "permetti"
per, erme, etti, metti.
Incastri
Inserendo al suo interno era si ha PERMETTeraI; con ere si ha PERMETTereI; con ter si ha PERMETterTI; con est si ha PERMETTestI; con tendo si ha PERMETtendoTI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "permetti" si può ottenere dalle seguenti coppie: perdi/dimetti, pere/emetti, pero/ometti, perù/umetti, permea/atti, permeasse/assetti, permei/itti.
Usando "permetti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mettila = perla; * mettile = perle; * titano = permettano.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "permetti" si può ottenere dalle seguenti coppie: perle/elmetti, permeavo/ovatti.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "permetti" si può ottenere dalle seguenti coppie: perla/mettila, perle/mettile.
Usando "permetti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dimetti = perdi; permettermi * = termiti; * eroi = permetterò; * termiti = permettermi.
Sciarade e composizione
"permetti" è formata da: per+metti.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "permetti" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ira = perimetrati; * iran = perimetranti.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Permetteva la proiezione di film spettacolari, Permettono ai medici di effettuare le auscultazioni, Il bugiardo non può permettersi il lusso di averne!, Il bambino educato con troppa permissività, La permuta di una moneta con un'altra.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: permettetevi, permetteva, permettevamo, permettevano, permettevate, permettevi, permettevo « permetti » permettiamo, permettiate, permettici, permettimi, permettiti, permettività, permetto
Parole di otto lettere: permesso, permetta, permette « permetti » permetto, permiana, permiane
Vocabolario inverso (per trovare le rime): riprometti, comprometti, intrometti, estrometti, tometti, sottometti, risottometti « permetti (ittemrep) » vermetti, smetti, trasmetti, ritrasmetti, dismetti, prismetti, umetti
Indice parole che: iniziano con P, con PE, parole che iniziano con PER, finiscono con I

Commenti sulla voce «permetti» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze