Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «piegato», il significato, curiosità, forma del verbo «piegare» aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Piegato

Forma verbale
Piegato è una forma del verbo piegare (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di piegare.
Aggettivo
Piegato è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: piegata (femminile singolare); piegati (maschile plurale); piegate (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di piegato (flesso, ricurvo, curvo, curvato, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Treccani

Foto taggate piegato

Inchinato

Cornice naturale

maestrale
Giochi di Parole
La parola piegato è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: pie-gà-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
piegato si può ottenere combinando le lettere di: top + gaie; gip + ateo; goti + ape; pigo + [eta, tea]; pet + [agio, gaio, ioga]; [epo, poe] + gita; [peto, poté] + [agi, gai, già]; tiè + pago; [peti, pite, tipe] + ago; ego + [patì, pita, tipa]; gote + [api, pia]; gite + poa.
Componendo le lettere di piegato con quelle di un'altra parola si ottiene: +gal = alpeggiato; +ani = angiopatie; +sol = apologiste; +gap = appoggiate; +ara = areopagita; +[ari, ira, ria] = areopagiti; +cin = capetingio; +[lao, ola] = epatologia; +olé = epatologie; +sir = epigastrio; +mal = gamopetali; +mal = gamotepali; +cin = genotipica; +mal = impelagato; +can = patogenica; +cin = patogenici; +con = patogenico; +[far, fra] = patografie; +din = piegandoti; +[ori, rio] = portagioie; +[anni, nani] = antipiogena; +inni = antipiogeni; +[inno, noni] = antipiogeno; ...
Vedi anche: Anagrammi per piegato
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: piagato, piegano, piegata, piegate, piegati, piegavo, pregato.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: piego, pigo, peto, iato.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: spiegato.
Parole con "piegato"
Iniziano con "piegato": piegatore, piegatori.
Finiscono con "piegato": spiegato, impiegato, ripiegato, dispiegato, inspiegato, rispiegato, reimpiegato, malimpiegato.
»» Vedi parole che contengono piegato per la lista completa
Parole contenute in "piegato"
pie, piega. Contenute all'inverso: tag.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "piegato" si può ottenere dalle seguenti coppie: pil/legato, pin/negato, piene/negato, piegare/areato, piegaciglia/cigliato, piegai/ito, piegamenti/mentito, piegano/noto, piegavi/vito, piegavo/voto.
Usando "piegato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dispiega * = disto; arpie * = argato; * tono = piegano; * tondo = piegando; * tonte = piegante; * tonti = pieganti; * torci = piegarci; * torsi = piegarsi; * torti = piegarti; * torvi = piegarvi; * tosse = piegasse; * tossi = piegassi; * toste = piegaste; * tosti = piegasti; * tondone = piegandone; * orice = piegatrice; * orici = piegatrici.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "piegato" si può ottenere dalle seguenti coppie: pinna/annegato, piegare/erto.
Usando "piegato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otre = piegare; slip * = slegato; strip * = stregato; * ottura = piegatura.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "piegato" si può ottenere dalle seguenti coppie: ripiega/tori.
Usando "piegato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tori * = ripiega.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "piegato" si può ottenere dalle seguenti coppie: piegando/tondo, piegandone/tondone, piegano/tono, piegante/tonte, pieganti/tonti, piegarci/torci, piegarsi/torsi, piegarti/torti, piegarvi/torvi, piegasse/tosse, piegassi/tossi, piegaste/toste, piegasti/tosti.
Usando "piegato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: argato * = arpie; * noto = piegano; * areato = piegare; * vito = piegavi; * voto = piegavo; rito * = ripiega; disto * = dispiega; * ureo = piegature; * mentito = piegamenti.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "piegato"
»» Vedi anche la pagina frasi con piegato per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Che barzelletta, non mi sono mai piegato così dal ridere!
  • Ho piegato un foglio di carta per sette volte e all'ottava non ci sono riuscito.
  • Non si è piegato nemmeno dopo tante insistenze alle mie richieste.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Chino, Chinato, Curvo, Piegato - Chino è Volto in giù; Chinato è lo stesso, ma per opera altrui, mentre Chino può essere per natura. - Curvo s'oppone a Retto; Piegato a Diritto. Piegata può essere una cosa per qualunque verso; China e Chinata, soltanto in giù. G.F. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Chino, Basso, Curvo, Piegato, Declive, Inclinato - Ciò che è chino, piega e scende dall'alto; il basso non indica quest'origine; può essere già stato in alto, e può sempre essere stato al basso. Curvo è contrario a retto, la curva può volgere in su e in giù e in più sensi. Piegato è prima di tutto opposto a diritto, poi anche a spiegato. Declive parlando di piano indica maggior inclinazione di chino, che meglio in questo senso direbbesi inclinato. Capo chino è meno che capo basso. Acclive vale inclinato a o verso, una collina è acclive a un'altra quando pende verso di lei. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Piegato - Part. pass. e Agg. Da PIEGARE. Plicatus, aur. lat. Ott. Com. Par. 122. 485. (C) A noi che miserabilmente appeniamo per fame, e per freddo, che giovano tante veste di mutare, stese in sulle pertiche o piegate nelle casse? [Cont.] Biring. Pirot. III. 46. Faccisi (l'archetto) di vergelle di ferro messe attraverso de' carboni o pur piegate e confitte. Doc. Art. San. M. I. 56. Rimarranno le volte e l'arcora rotte, e le mure di sopra a l'arcora rotte e piegate. = Tass. Amint. 1. 2. (M.) Essendo io fanciulletto sì ch'appena Giugner potea con la man pargoletta A corre i frutti dai piegati rami Degli arboscelli, intrinseco divenni…

[Cont.] Lana, Prodr. inv. 81. Una spira, o vogliamo dire un filo di ferro piegato in molti giri, il quale faccia l'effetto come di una molla.

2. Per estens. T. Cr. 9. 78. Abbiano… gli orecchi grandi e piegati.

3. Curvato. T. Gio. Fabr. Ter. Eun. 2. 3. Subito e' ne viene a me correndo…, piegato, col parletico, avendo le labbra che gli cascavano… (Incurvus, tremulus, labiis demissis). Ora Ripiegato, Tutto ripiegato.

4. Trasl. Amm. ant. 4. 1. 3. (C) Qual è al mondo più sconvenevole cosa, che nel diritto corpo portare lo piegato ed inchinato animo? Franc. Sacch. Rim. 60. Prudente, giusto sii, e temperato, D'animo forte, e per nessun piegato.

5. [Fanf.] † Non schietto. Cavalc. Specch. Pecc. 81. Molti a inganno si confessano, sicchè la loro confessione è piegata e falsa.

6. [Camp.] Per Giunto in atto di preghiera. Non com. Aquil. II. 46. Vegno a mani piegate, dicendo: abbi misericordia di noi. – Supplex venio, dice il testo di Virgilio. T. Più com. Piegato il ginocchio (messosi ginocchioni).

7. [Laz.] E nel signif. del § 6 di Piegare. Tac. Dav. Stor. 3. 25. Quando Antonio li vide piegati (i soldati di Vitellio), col folto battaglione gli urta, allarga e scompiglia.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: piegassi, piegassimo, piegaste, piegasti, piegata, piegate, piegati « piegato » piegatore, piegatori, piegatrice, piegatrici, piegatura, piegature, piegaturina
Parole di sette lettere: piegati « piegato » piegava
Lista Aggettivi: pidocchioso, piduista « piegato » pieghettato, pieghevole
Vocabolario inverso (per trovare le rime): naufragato, vagato, divagato, girovagato, svagato, zigzagato, fegato « piegato (otageip) » ripiegato, impiegato, reimpiegato, malimpiegato, spiegato, dispiegato, rispiegato
Indice parole che: iniziano con P, con PI, iniziano con PIE, finiscono con O

Commenti sulla voce «piegato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze