Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «precarizzando», il significato, curiosità, forma del verbo «precarizzare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Precarizzando

Forma verbale
Precarizzando è una forma del verbo precarizzare (gerundio). Vedi anche: Coniugazione di precarizzare.
Giochi di Parole
La parola precarizzando è formata da tredici lettere, cinque vocali e otto consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz.
Anagrammi
precarizzando si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): pro + rancidezza; prezzo + [andarci]; prezzino + cadrà; drizzerò + panca; pendi + carrozza; prendi + corazza; [copre] + nizzarda; razzi + [carpendo]; prezza + [candirò]; prezzano + [cardi]; prezzai + dacron; [dan] + precarizzo; pardon + carezzi; drizza + [caprone]; [drizzano] + [capre]; prodezza + [carni]; prenda + corazzi; prezzando + acri; nizzarde + [capro]; riprenda + cozza.
Vedi anche: Anagrammi per precarizzando
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: precarizzano.
Altri scarti con resto non consecutivo: precarizzo, precaria, precario, prezzando, prezzano, prezza, prezzo, prendo, pecan, pecia, peci, peri, pera, perno, perdo, pero, pezza, pezzo, pendo, peno, paria, parino, pario, pari, parando, parano, para, paro, paiano, paia, paio, pazza, pazzo, pizza, pizzo, piano, pian, pino, recai, recando, recano, recido, reco, rendo, rari, rara, raro, raia, raid, razza, razzo, rand, rado, rizzano, rizzo, riandò, rido, erano, cariando, cariano, caria, carino, cara, cardo, card, caro, caia, caino, caid, caio, cado, ciano, ciad, ciao, ariano, aria, arino, arido, arando, arano.
Parole contenute in "precarizzando"
ari, andò, cari, reca, rizza, precari, rizzando, precarizza. Contenute all'inverso: ace, dna, ira, racer.
Incastri
Si può ottenere da prezzando e cari (PREcariZZANDO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "precarizzando" si può ottenere dalle seguenti coppie: precarizzare/rendo, precarizzaste/stendo, precarizzate/tendo, precarizzato/tondo, precarizzano/odo.
Usando "precarizzando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dote = precarizzante; * doti = precarizzanti.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "precarizzando" si può ottenere dalle seguenti coppie: precarizzante/dote, precarizzanti/doti.
Usando "precarizzando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rendo = precarizzare; * tendo = precarizzate; * tondo = precarizzato; * stendo = precarizzaste.
Sciarade incatenate
La parola "precarizzando" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: precari+rizzando, precarizza+andò, precarizza+rizzando.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: precaricato, precarie, precarietà, precario, precarizza, precarizzai, precarizzammo « precarizzando » precarizzano, precarizzante, precarizzanti, precarizzare, precarizzarono, precarizzasse, precarizzassero
Parole di tredici lettere: precarizzammo « precarizzando » precarizzante
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ozonizzando, modernizzando, fraternizzando, eternizzando, immunizzando, tipizzando, rizzando « precarizzando (odnazziracerp) » solidarizzando, calendarizzando, nuclearizzando, denuclearizzando, volgarizzando, gargarizzando, familiarizzando
Indice parole che: iniziano con P, con PR, iniziano con PRE, finiscono con O

Commenti sulla voce «precarizzando» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze