Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «radicato», il significato, curiosità, forma del verbo «radicare» aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Radicato

Forma verbale
Radicato è una forma del verbo radicare (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di radicare.
Aggettivo
Radicato è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: radicata (femminile singolare); radicati (maschile plurale); radicate (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di radicato (consolidato, attecchito, legato, inveterato, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola radicato è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: ra-di-cà-to. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
radicato si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): ito + cadrà; [irto] + [cada]; dot + [acari]; [dio] + carta; [dito] + [arca]; toc + [adira]; tic + adora; [ciò] + tarda; [cito] + [arda]; [ciro] + data; [corti] + ada; doc + [arati]; dico + [atra]; [tar] + acido; tao + [cardi]; [arto] + [cadi]; tai + [cadrò]; [arti] + [cado]; [iato] + card; [atrio] + cad; oda + traci; [dato] + [acri]; [ardo] + [cita]; tardo + caì; [adì] + [corta]; [dati] + [acro]; [ardi] + taco; ...
Componendo le lettere di radicato con quelle di un'altra parola si ottiene: +bai = abdicatario; +din = antidorcadi; +nei = aracnoidite; +[api, pia] = cardiopatia; +pie = cardiopatie; +cin = caricandoti; +tot = catadiottro; +[amo, moa] = comodataria; +emo = comodatarie; +bel = decalibrato; +dei = dedicatario; +dei = dedicatoria; +ife = diaforetica; +nas = disancorata; +toc = dottoraccia; +nel = lacerandoti; +[leu, lue] = ludotecaria; +psi = parodistica; +[del, led] = raddolciate; ...
Vedi anche: Anagrammi per radicato
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: radicano, radicata, radicate, radicati, radicavo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: radiato.
Altri scarti con resto non consecutivo: radico, radia, radio, rada, rado, raia, rito, adito, dico, dito, dato, iato.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: sradicato.
Parole con "radicato"
Finiscono con "radicato": sradicato.
Contengono "radicato": sradicatore, sradicatori.
Parole contenute in "radicato"
adì, dica, radi, radica. Contenute all'inverso: tac, taci, acida.
Incastri
Inserendo al suo interno lizza si ha RADICAlizzaTO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "radicato" si può ottenere dalle seguenti coppie: rade/dedicato, rame/medicato, radianti/anticato, radiavo/avocato, radicare/areato, radici/iato, radicai/ito, radicamenti/mentito, radicano/noto, radicavi/vito, radicavo/voto.
Usando "radicato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: faradica * = fato; mera * = medicato; * catocale = radicale; * tono = radicano; giura * = giudicato; * tondo = radicando; * tonte = radicante; * tonti = radicanti; * torci = radicarci; * torsi = radicarsi; * torti = radicarti; * torvi = radicarvi; * tosse = radicasse; * tossi = radicassi; * toste = radicaste; * tosti = radicasti.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "radicato" si può ottenere dalle seguenti coppie: radicare/erto.
Usando "radicato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otre = radicare.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "radicato" si può ottenere dalle seguenti coppie: diradi/catodi.
Usando "radicato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * diradi = catodi; catodi * = diradi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "radicato" si può ottenere dalle seguenti coppie: radicale/catocale, radicando/tondo, radicano/tono, radicante/tonte, radicanti/tonti, radicarci/torci, radicarsi/torsi, radicarti/torti, radicarvi/torvi, radicasse/tosse, radicassi/tossi, radicaste/toste, radicasti/tosti.
Usando "radicato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: medicato * = mera; * medicato = rame; giudicato * = giura; * mendicato = ramen; * avocato = radiavo; * radicale = catocale; rade * = dedicato; * noto = radicano; * areato = radicare; * vito = radicavi; * voto = radicavo; * mentito = radicamenti.
Frasi con "radicato"
»» Vedi anche la pagina frasi con radicato per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • L'albero è cosi ben radicato nel suolo che il vento non è riuscito a buttarlo giù.
  • La piccola talea di aloe, posta in un vaso con della torba e poca acqua, ha radicato dopo alcune settimane.
  • Ormai il vizio del gioco è troppo radicato negli States.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: radicassi, radicassimo, radicaste, radicasti, radicata, radicate, radicati « radicato » radicava, radicavamo, radicavano, radicavate, radicavi, radicavo, radicazione
Parole di otto lettere: radicati « radicato » radicava
Lista Aggettivi: radiante, radicale « radicato » radio, radioamatoriale
Vocabolario inverso (per trovare le rime): spiaccicato, appiccicato, riappiccicato, spiccicato, luccicato, biascicato, strascicato « radicato (otacidar) » sradicato, abdicato, dedicato, medicato, predicato, mendicato, vendicato
Indice parole che: iniziano con R, con RA, parole che iniziano con RAD, finiscono con O

Commenti sulla voce «radicato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze