Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rattoppare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rattoppare

Verbo
Rattoppare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è rattoppato. Il gerundio è rattoppando. Il participio presente è rattoppante. Vedi: coniugazione del verbo rattoppare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di rattoppare (rappezzare, rammendare, aggiustare, raccomodare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola rattoppare è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere due consonanti doppie: pp, tt.
Divisione in sillabe: rat-top-pà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: rapportate, rattopperà (scambio di vocali).
rattoppare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): tot + prepara; pro + [pattare]; pop + [atterra]; [ter] + apporta; per + [portata]; [retto] + rappa; [retro] + tappa; petto + parrà; [porte] + [parta]; pretto + [apra]; [porre] + patta; report + tapa; troppe + [atra]; [tar] + [tapperò]; [atp] + [portare]; rap + portate; app + [atterro]; tao + trapper; [rotta] + rappe; [apro] + pretta; [parto] + parte; [parrò] + patte; portar + paté; tappo + terra; troppa + [arte].
Componendo le lettere di rattoppare con quelle di un'altra parola si ottiene: +fin = approfittarne; +sos = rattoppassero; +non = rattopperanno; +[ali, ila, lai] = riappaltatore; +[tifo, tofi] = approfittatore; +aune = pranoterapeuta; +[ansi, nasi, sani] = pranoterapista; +seni = pranoterapiste; +[fisso, fossi] = approfittassero; +vinse = rappresentativo; +impennai = inappropriatamente.
Vedi anche: Anagrammi per rattoppare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: rattoppate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: ratta, ratte, rata, rate, rappa, rappe, rapare, rapa, rape, rare, roar, attore, atta, atte, atre, appare, apre, toppe, tare.
Parole contenute in "rattoppare"
are, par, top, atto, pare, ratto, toppa, toppare, rattoppa. Contenute all'inverso: app, era, rap, tar.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rattoppare" si può ottenere dalle seguenti coppie: rattoppai/ire, rattoppata/tare.
Usando "rattoppare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: maratto * = mappare; * areata = rattoppata; * areate = rattoppate; * areati = rattoppati; * areato = rattoppato; * rendo = rattoppando; * resse = rattoppasse; * ressi = rattoppassi; * reste = rattoppaste; * resti = rattoppasti; * ressero = rattoppassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "rattoppare" si può ottenere dalle seguenti coppie: rattopperà/areare, rattoppata/atre, rattoppato/otre.
Usando "rattoppare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = rattoppata; * erte = rattoppate; * erti = rattoppati; * erto = rattoppato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "rattoppare" si può ottenere dalle seguenti coppie: rattoppa/area, rattoppata/areata, rattoppate/areate, rattoppati/areati, rattoppato/areato, rattoppai/rei, rattoppando/rendo, rattoppasse/resse, rattoppassero/ressero, rattoppassi/ressi, rattoppaste/reste, rattoppasti/resti, rattoppate/rete, rattoppati/reti.
Usando "rattoppare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: mappare * = maratto.
Sciarade incatenate
La parola "rattoppare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: ratto+toppare, rattoppa+are, rattoppa+pare, rattoppa+toppare.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "rattoppare"
»» Vedi anche la pagina frasi con rattoppare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Nel passato non lontano non si buttava via nulla e, quando un indumento era sdrucito o strappato, si faceva rattoppare da abili sarte.
  • Bisogna rattoppare le maniche del maglione. Metteremmo dei rappezzi in camoscio.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Rabbriccicare, Rimbriccicare, Rabberciare, Rappezzare, Rattoppare - Rabbriccicare è un raccomodare alla meglio in varii punti una cosa malandata, e più propriamente oggetti di vestiario relativamente piccoli. - «Rabbriccicare un par di scarpe - una sottoveste - una cravatta - un cappello da donna.» Figuratamente suol dirsi di piccoli e varii guadagni che bastino a vivere alla meglio. - «Lavora sempre come un cane e se la rabbriccica - se la rabbriccica passabilmente.» - «Oggi la s'è rabbriccicata benino - non s'è rabbriccicata malaccio.» - Nell'uso c'è anche Rimbriccicare che, più snello, può indicare maggior facilità. - L'uso figurato di questi due verbi non è comportato da' seguenti. - Rabberciare è anch'esso un raccomodare alla meglio, ma dice lavoro meno minuto e intorno a cose più grandi che Rabbriccicare. Rabberciare pare significhi propriamente Ravversare, Ridurre alla meglio una cosa al suo verso. Rabbriccicando si ricuce, si metton toppe e simili; si può rabberciare talora anche senza aggiunger nulla e solamente riassestando, ricollegando, raddrizzando e simili. Di opere in muratura, come di fortificazioni, di bastioni, cade opportuno il solo Rabberciare, non gli altri. Di vesti non par proprio; nel traslato suol dirsi di cose letterarie. - Rappezzare, nel proprio, è solo dei panni, delle tele, delle vesti in genere, quando vi si rimette il pezzo che manca: delle scarpe però non si direbbe Rappezzare, ma Rattoppare. Quello del Rappezzare è lavoro più diligente e più accurato del Rattoppare, e il pezzo rimesso è della stessa stoffa del rimanente. Rattoppando si può mettere un pezzo anche d'altra stoffa e persino d'altro colore. Il Rappezzo, se ben fatto, si vede a fatica; la Toppa salta subito agli occhi. Rattoppato suona biasimo; Rappezzato può talora suonar lode. G. F. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Rabberciare, Rattoppare, Raccenciare, Raccomodare, Ripigliare, Rappezzare, Rimendare, Rammendare, Rinfrinzellare, Racconciare, Rassettare - Rabberciare è accomodare cosa qualunque alla meglio o alla peggio; ma in particolare, cosa che non istia diritta, in filo, a segno. Rattoppare è mettere toppa a vestiti, a scarpe; e metter toppa su toppa cucendole malamente a solo fine di turare il buco o la rottura fatta; raccenciare è cucire cenci o vestiti che quai cenci sian rotti e laceri; è proprio del povero che abbia ancora un senso di pulizia e di decenza: egli raccencia e rilava ogni tratto le cose sue, rotte e sudice sempre per natura loro. Rappezzare è metter qualche pezza a un vestito buono ancora, ma rotto in qualche parte per accidente o per maggior uso, come ne' gomiti e ne' ginocchi. Rimendare è proprio ricoprire, e fare scomparire la menda in modo che non apparisca; è quella specie di cucitura che consiste nel passare e ripassare con filo nell'istesso luogo, rifacendo quasi il tessuto già corroso alquanto o rotto affatto. Rammendare può essere serbato a significare senso morale, ma può anco usarsi pel semplice e materiale rimendare. Ripigliare è delle maglie cadute de' calzetti o di altro consimile tessuto. Raccomodare, racconciare, rassettare sono generici; si raccomoda però cosa guasta o rotta; si rassetta quella le cui parti sono sconnesse; si rassetta quella che non ista proprio più in assetto, ma o cade o rovina, o si smuove o si sfascia. Rinfrinzellare è cucire alla meglio; onde ogni rimendatura, ripiglio, rattoppatura, o altra cucitura qualunque, se mal fatta, dicesi famigliarmente frinzello. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Rattoppare - V. a. Mettere delle toppe. T. Fr. Rapétasser, Radoubler. V. anco RISTOPPARE. Gr. ̔Ράπτειν. Aurei Assuere, Resarcire. Ha qualche anal. co' sensi di Topia e Topiarius. V. Forcell.; o in gen. di Topos, Luogo, pezzo messo in luogo di un altro. = Serd. Lett. 3. 778. (C) Ci parve una cosa più sicura rimettere il timone, e rattoppare la piccola vela, che sola vi restava. Cecch. Prov. 24. (M.) Tu hai le cervella a ripedullare, cioè a racciabattare come si fanno le calze, quando si rifà loro, o rattoppano li peduli, cioè gli scappini. [Laz.] Segner. Mann. Apr. 5. Se ancora la misera (nave) ha da risarcire le sarte, da rattoppar le schiavine, ha da fornir le casse di viveri, qual dubbio c'è ch'ella non è apparecchiata, ha da apparecchiarsi?

[G.M.] Far rattoppare alla meglio un par di scarpe.

[Mor.] Rattoppare un muro. Racconciarlo dove sieno corrosi i mattoni, o caduto un po' d'intonaco.

2. Fig. Buon. Fier. 3. 2. 9. (C) Quando sfondato per soverchia brama, Non v'è chi più 'l rattoppi.

3. E fig. Cas. Lett. Tomit. 65. (C) La cosa qui si è rattoppata benissimo, e l'Ardinghello non si è potuto portar meglio. Baldov. Chi la sorte ecc. a. 3. s. 10. p. 87. (Gh.) Vale (cioè scommetto) anche qui che messo Ha uno zampino il diavolo; ma e' sogna, S'e' crede farmi rimaner per questo, Ch'or or chiamo il villano, E rattoppo lo sdrucio presto presto. T. Rattoppare con scuse alla meglio cosa che si sia fatta male. Parola spropositata o sconveniente, rimediare con altre come si può. La gli era scappata grossa; ma l'ha poi rattoppata.

T. Rattoppare un verso, un componimento, Racconciandolo tanto o quanto, senza poter contentare nè altri nè sè.

4. Ass. [Val.] Fag. Rim. 5. 5. Nulla fa più di nuovo, ora rattoppa.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rattoppa, rattoppai, rattoppammo, rattoppando, rattoppano, rattoppante, rattoppanti « rattoppare » rattopparono, rattoppasse, rattoppassero, rattoppassi, rattoppassimo, rattoppaste, rattoppasti
Parole di dieci lettere: ratinatura, ratinature, rattoppano « rattoppare » rattoppata, rattoppate, rattoppati
Lista Verbi: rateizzare, ratificare « rattoppare » rattrappire, rattristare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): galoppare, poppare, sciroppare, toppare, intoppare, stoppare, ristoppare « rattoppare (erappottar) » azzoppare, sviluppare, avviluppare, aggruppare, raggruppare, zuppare, inzuppare
Indice parole che: iniziano con R, con RA, parole che iniziano con RAT, finiscono con E

Commenti sulla voce «rattoppare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze