Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ricino», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ricino

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola ricino è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (onici).
Divisione in sillabe: rì-ci-no. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
ricino si può ottenere combinando le lettere di: noi + cri; rii + con.
Componendo le lettere di ricino con quelle di un'altra parola si ottiene: +ama = acrimonia; +afa = anaforici; +ada = anarcoidi; +ana = annoiarci; +tap = anticorpi; +[tau, tua] = antiurico; +tap = antropici; +ada = aracnoidi; +ana = arancioni; +alé = arenicoli; +cra = arriccino; +[nas, san] = asincroni; +bai = barionici; +boa = barionico; +bob = borbonici; +caf = canforici; +tan = cantorini; +poa = caporioni; +[abc, cab] = carbonici; ...
Vedi anche: Anagrammi per ricino
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: micino, riceno, rimino, ticino, vicino.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: micina, micine, micini, vicina, vicine, vicini.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: conici, fonici, ionici, sonici, tonici.
Parole con "ricino"
Iniziano con "ricino": ricinoleica, ricinoleici, ricinoleico, ricinoleina, ricinoleine, ricinoleiche.
Finiscono con "ricino": muricino, cuoricino, fioricino, libricino, matricino, mostricino, barbaricino, chiostricino.
»» Vedi parole che contengono ricino per la lista completa
Parole contenute in "ricino"
cin. Contenute all'inverso: onici.
Incastri
Si può ottenere da rio e cin (RIcinO).
Inserendo al suo interno con si ha RIconCINO; con asso si ha RIassoCINO; con over si ha RICoverINO; con alcol si ha RICalcolINO; con clava si ha RICIclavaNO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ricino" si può ottenere dalle seguenti coppie: ria/acino, riavvi/avvicino, ricali/calicino, ricami/camicino, rifiorì/fioricino, rima/macino, rimi/micino, riposti/posticino, riti/ticino, rivo/vocino, ricca/caino, riciclo/clono.
Usando "ricino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cerici * = ceno; dorici * = dono; lirici * = lino; mirici * = mino; narici * = nano; pirici * = pino; serici * = seno; torici * = tono; varici * = vano; amarici * = amano; americi * = ameno; clorici * = clono; storici * = stono; bari * = bacino; ceri * = cecino; curi * = cucino; cumarici * = cumano; curarici * = curano; fumarici * = fumano; mari * = macino; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "ricino" si può ottenere dalle seguenti coppie: risacca/accascino, risomma/ammoscino, ricca/acino, ricedi/ideino, ricrea/aerino.
Usando "ricino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: uscir * = usino; noir * = nocino.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "ricino" si può ottenere dalle seguenti coppie: filari/cinofila, logori/cinologo, cerici/noce, dorici/nodo, larici/nola, lirici/noli, mirici/nomi, narici/nona, torici/noto, varici/nova.
Usando "ricino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cerici = noce; * dorici = nodo; * larici = nola; * lirici = noli; * mirici = nomi; * narici = nona; * torici = noto; * varici = nova; noce * = cerici; nodo * = dorici; cinofila * = filari; nola * = larici; noli * = lirici; cinologo * = logori; nomi * = mirici; nona * = narici; noto * = torici; nova * = varici; * filari = cinofila; * logori = cinologo; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ricino" si può ottenere dalle seguenti coppie: rifila/cinofila, rifili/cinofili, rifilo/cinofilo, riloga/cinologa, riloghe/cinologhe.
Usando "ricino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bacino * = bari; cecino * = ceri; cucino * = curi; macino * = mari; * macino = rima; * vocino = rivo; fiocino * = fiori; porcino * = porri; * caino = ricca; sfocino * = sfori; ceno * = cerici; comacino * = comari; dono * = dorici; nano * = narici; sbircino * = sbirri; scorcino * = scorri; seno * = serici; tono * = torici; vano * = varici; accorcino * = accorri; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ricino" (*) con un'altra parola si può ottenere: can * = carnicino; * nas = rincasino; arca * = arricciano; * acca = ricacciano; * amba = ricambiano; * arca = ricaricano; * cash = ricaschino; * coli = ricciolino; * orca = ricoricano; * curo = ricucirono; * lana = rilanciano; * mach = rimacchino; vena * = verniciano; amata * = amatriciano; * archi = ricarichino; * orchi = ricorichino; * folla = rifocillano; * folli = rifocillino; * susta = risuscitano; stozzi * = storicizzino; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "ricino"
»» Vedi anche la pagina frasi con ricino per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Era con l'olio di ricino che i fascisti punivano la gente.
  • L'olio di ricino, se assunto a dosi elevate, porta a coliche addominali dolorosissime.
  • Da ragazzi utilizzavamo l'olio di ricino da addizionare alla miscela, per alimentare il motorino.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ricino - S. m. (Bot.) Ricinus communis, Linn Pianta esotica acclimeggiata di già da noi, del cui seme si trae un olio purgativo di grande uso in medicina. (Fanf.) Il pop. dice Ricine. [Cont.] Matt. Disc. Diosc. IV. 665. Il ricino, o veramente croto, si prese il nome per essere simile al ricino animale. È una pianta che cresce all'altezza d'un picciolo albero di fico, le cui frondi sono simili a quelle del platano, ma maggiori, più liscie e più nere. Produce i fusti e parimente i rami di dentro concavi, come sono le canne: il seme in grappoli a modo d'uve, ma aspro; il quale, quando si spoglia dalla scorza, è simile a quello animale che chiamano ricino… Ricino stomacoso e sordido animale, livido e pieno di nero sangue, che noi chiamiamo zecca, il quale veggiamo spesso addosso a' cani. = Red. Vip. 1. 15. (C) Un mezzo grano d'ostia unta con olio di ricino, ha fatto ad un uomicciatolo vomiti, andate di corpo…

2. [Cont.] Olio di ricino, od anche Olio ricino. Matt. Disc. Diosc. I. 79. Lo olio ricino si fa in questo modo: Togliesi la quantità de i ricini ben maturi che si vuole; e, distesi poscia a seccare al sole, nel modo che si distendono l'altre cose in su le grati…
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: riciclerò, ricicli, ricicliamo, ricicliate, riciclino, riciclò, riciclo « ricino » ricinoleica, ricinoleiche, ricinoleici, ricinoleico, ricinoleina, ricinoleine, riclassifica
Parole di sei lettere: ricevo « ricino » ricola
Vocabolario inverso (per trovare le rime): carnicino, vernicino, rivernicino, incornicino, scornicino, volpicino, corpicino « ricino (onicir) » barbaricino, libricino, fioricino, cuoricino, matricino, chiostricino, mostricino
Indice parole che: iniziano con R, con RI, iniziano con RIC, finiscono con O

Commenti sulla voce «ricino» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze