Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «risata», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Risata

Parole Collegate
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: risatina, risatella. Accrescitivi: risatona. Dispregiativi: risataccia.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia

Foto taggate risata

Mary Poppins
  
Informazioni di base
La parola risata è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (tasi). Divisione in sillabe: ri-sà-ta. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con risata per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Stan Laurel ed Oliver Hardy sono stati i principi della risata.
  • Penso che una bella risata possa aiutare a guarire molti stati di depressione.
  • Non immaginavo che la tua barzelletta mi avrebbe fatto scoppiare in una fragorosa risata!
Citazioni da opere letterarie
Il caso Korolev di Paolo Aresi (2011): – Possiamo camminare per due ore ancora. – D'accordo – fece Cormac. La voce di Clarke nei caschi: – Ce la facciamo. - Hamilton: – Ce la facciamo a fare cosa? - Clarke fece una breve risata lì, dentro quel corridoio buio, le luci dei caschi come quelle di antichi minatori. Disse: – Già, ce la facciamo a fare che cosa? Hai ragione, Hamilton. Ma ho pensato che questa galleria debba avere un punto di arrivo.

Annalena Bilsini di Grazia Deledda (1927): Ed ecco il Signore, quasi a dissipare l'ombra intorno, le fece subito sentire la risata canora d'Isabella Mantovani. Risata di freschezza e di splendore che pareva sgorgasse da tutta la persona di lei, dal vestito di velo rosa e giallo, dai capelli canarini, dal cestino ch'ella reggeva, colmo di grosse pesche i cui colori si intonavano meravigliosamente con quelli di lei.

Demetrio Pianelli di Emilio De Marchi (1890): Demetrio, rannicchiato in sé stesso, quasi rimpicciolito nelle spalle, — fatte sottili dalla malattia — andava grattando coll'unghia dell'indice il tessuto della tovaglia. Passò un momento di silenzio, nel quale scoppiò come un fuoco di festa una risata di donna allegra. L'uscio della stanza si aprì e Beatrice, con indosso un magnifico vestito di seta color ulivo, appuntato con spilli, corse di qua a prendere le forbici, chiedendo scusa alla bella compagnia; entrò e scomparve come una visione nel morbido fruscìo del lungo strascico fosforescente.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per risata
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: rasata, ridata, rigata, rimata, rinata, risaia, risana, risate, rosata.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: rita, rata.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: risalta, riusata.
Parole con "risata"
Iniziano con "risata": risatacce, risataccia.
Parole contenute in "risata"
risa. Contenute all'inverso: sir, tasi.
Incastri
Inserendo al suo interno bus si ha RIbusSATA; con alt si ha RISaltATA; con chi si ha RISchiATA; con col si ha RIScolATA; con per si ha RISperATA; con pos si ha RISposATA; con pian si ha RISpianATA; con bagli si ha RISbagliATA; con coppi si ha RIScoppiATA; con vegli si ha RISvegliATA; con pecchi si ha RISpecchiATA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "risata" si può ottenere dalle seguenti coppie: riavvi/avvisata, rido/dosata, riga/gasata, rime/mesata, rio/osata, ripe/pesata, rito/tosata, risana/nata, risanava/navata, risano/nota.
Usando "risata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: irrisa * = irta; bari * = basata; cari * = casata; dori * = dosata; meri * = mesata; peri * = pesata; pori * = posata; rari * = rasata; * tale = risale; * tali = risali; * tana = risana; teri * = tesata; tori * = tosata; * tacca = risacca; scuri * = scusata; speri * = spesata; stari * = stasata; verri * = versata; * tacche = risacche; rincari * = rincasata; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "risata" si può ottenere dalle seguenti coppie: risegni/ingessata, risi/issata, riunì/inusata, risma/amata, ristrappa/appartata, risana/anta, risano/onta.
Lucchetti Alterni
Usando "risata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: basata * = bari; casata * = cari; mesata * = meri; pesata * = peri; posata * = pori; rasata * = rari; * gasata = riga; * mesata = rime; * pesata = ripe; * tosata = rito; tesata * = teri; tosata * = tori; scusata * = scuri; spesata * = speri; stasata * = stari; versata * = verri; irta * = irrisa; * nota = risano; rincasata * = rincari; soppesata * = sopperì; ...
Intarsi e sciarade alterne
"risata" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: ria/sta.
Intrecciando le lettere di "risata" (*) con un'altra parola si può ottenere: * li = risaltai; * asl = riassalta; * lui = risalutai; * limo = risaltiamo; * lite = risaltiate; * pina = rispianata; archi * = arrischiata; * asset = riassestata; * emina = riesaminata; * fichi = rifischiata; * lussi = risalutassi; * conigli = riconsigliata; * lusserò = risalutassero.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Risata - [T.] S. f. Atto del ridere un po' sonoro e prolungato. Risus e Risio, aureo lat.

T. Dalle risate venivan giù i palchi, dagli applausi il teatro. – Sonora. – Fam. Volg. Squacquerare una risata. – Ci si fece tante risate.

2. T. Quest'ult. locuz., segnatam. quando il ridere è di scherno, come negli es. seg. Cecch. Servig. 4. 11. (C) Oh che risata n'ha fatto la vedova! Tac. Dav. ann. 1. 20. Volendo i centurioni rattenerli, te li pagano di risate, d'oltraggi, di bastone. E Stor. 4. 62. La banda de' cavalli picentina, non potendo sopportar le risate del volgo insolente…, se ne andò a Maganza. Lasc. Streg. 2. 1. Questa risata non mi piace. [G.M.] Segner. Crist. instr. 3. 6. 13. No 'l dileggino, no 'l dispregino, non ne prendano a fare delle risate.

T. Gli ha fatto una risata, una risata sul viso, Ha accolto con scherno manifesto le altrui parole o atti. – Mi fece una risata dietro.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: risarcitorio, risarciva, risarcivamo, risarcivano, risarcivate, risarcivi, risarcivo « risata » risatacce, risataccia, risate, risatella, risatelle, risatina, risatine
Parole di sei lettere: risani, risanò, risano « risata » risate, rischi, risciò
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ripesata, soppesata, spesata, tesata, pavesata, precisata, imprecisata « risata (atasir) » avvisata, preavvisata, ravvisata, improvvisata, falsata, sfalsata, salsata
Indice parole che: iniziano con R, con RI, parole che iniziano con RIS, finiscono con A

Commenti sulla voce «risata» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze