Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «romanzesco», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Romanzesco

Aggettivo
Romanzesco è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: romanzesca (femminile singolare); romanzeschi (maschile plurale); romanzesche (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di romanzesco (da romanzo, fiabesco, avventuroso, cavalleresco, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Informazioni di base
La parola romanzesco è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con romanzesco per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Questo poema romanzesco narra la storia di un grande amore infelice.
  • Anche se hai cercato di dare un tono romanzesco al racconto del tuo viaggio, resta il fatto che sei in ritardo.
  • Narri la tua vita con un fare romanzesco da stimolare invidia in uno scrittore.
Citazioni da opere letterarie
La messa di nozze di Federico De Roberto (1917): Nessuno la conosceva a Valsorrisa; nessuno poteva confermare o smentire quella narrazione, il romanzesco episodio del loro incontro sotto la tenda, mentre il padre di lei agonizzava, assassinato da un minatore cinese; il cavalleresco aiuto offertole dal colonnello in quella terribile circostanza, la salvezza che il matrimonio propostole ed accettato era stata per lei, orfana e sola in mezzo ad un mondo ignoto ed ostile.

L'isola di Arturo di Elsa Morante (1957): Forse, la nostra natura ci porta a considerare i giochi dell'imprevisto più vani e arbitrari, troppo, di quel che sono. Così, ogni volta, per esempio, che in un racconto, o in un poema, l'imprevisto sembra giocare d'accordo con qualche segreta intenzione della sorte, noi volentieri accusiamo lo scrittore di vizio romanzesco. E, nella vita, certi avvenimenti imprevisti, per se stessi naturali e semplici, ci appaiono, per la nostra disposizione del momento, straordinari o addirittura soprannaturali.

Il piacere di Gabriele D'Annunzio (1889): Il biglietto aveva un tono romanzesco e misterioso. In verità la marchesa di Mount Edgcumbe faceva troppo abuso di carrozza nell'esercizio dell'amore. Era forse per un ricordo del 25 marzo 1885? Voleva forse ella riprender l'avventura nel momento medesimo con cui l'aveva interrotta? E perché quello stranger? Andrea ne sorrise.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per romanzesco
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: romanzesca.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: romanesco.
Altri scarti con resto non consecutivo: romanzo, romane, romano, romeo, roane, roano, ronzo, roso, roco, rane, raso, reso, reco, omaso, osco, manzo, manesco, manco, mano, maso, mesco, meco, anso, asco.
Parole contenute in "romanzesco"
rom, esco, roma, manze. Contenute all'inverso: amo, amor.
Lucchetti
Usando "romanzesco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * scotti = romanzetti; * scotto = romanzetto; * ohe = romanzesche; * ohi = romanzeschi.
Lucchetti Riflessi
Usando "romanzesco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * occhi = romanzeschi.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "romanzesco" si può ottenere dalle seguenti coppie: preromanze/scopre.
Usando "romanzesco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * preromanze = scopre; scopre * = preromanze.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "romanzesco" si può ottenere dalle seguenti coppie: romanzetti/scotti, romanzetto/scotto.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Romantico, Romanzesco - Nel senso opposto a Classico, sempre Romantico, sia che si riferisca a cose, sia che si riferisca a persone. - «Scuola - ballata - biblioteca - scrittori - autori romantici.» - «I romantici, diceva il Monti, delirano allorché pretendono di sbandire affatto la mitologia.» - Romanzesco è proprio d'avventure e di casi che rassomiglino quelli che si sogliono leggere su pe' romanzi. Nel senso tutto letterario, ognun sa che siano i poemi romanzeschi i quali a nessuno verrebbe mai in testa di chiamare romantici. Di luoghi ameni e solitarii non cade che Romantico. - Detto di persona in senso di biasimo, Romantico dice men biasimo che Romanzesco. Il Romantico pecca per eccesso di sentimento, o lo finge: sogna amori giulebbati al lume di luna e simili fantasticherie; il Romanzesco ama le avventure e gli amori stravaganti. Il Romantico è debolino di cuore e di cervello; il Romanzesco ha il cervello esaltato o fuor di squadra addirittura. Una donna romantica, alla meglio si può digerire, con un buono stomaco, e c'è anche a chi le donne piacciono così. Buon pro'! Un po' di miseria o una mezza dozzina di figliuoli possono guarire radicalmente una donna romantica delle sue romanticherie: per la donna romanzesca il miglior recipe è il sugo di bosco a dose elevata. G.F. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Romanzesco - Agg. Di Romanzo. Gravin. Poet. lib. 2. T. Poema romanzesco

2. T. Avventure romanzesche, Singolari e strane, che paiono simili a quelle de' romanzi. Sovente in senso di biasimo.

3. T. Biasimo più espresso. Amori romanzeschi, più di fantasia che di cuore, d'apparenza più che di verità. Impresa romanzesca, che per l'ostentazione della singolarità, risica d'aver poco di serio; e da non rimanere soggetto di storia.

4. T. Donna romanzesca, che negli affetti, anco legittimi e innocenti, e fin nell'adempimento de' proprii doveri, e fin nel dolore, rasenta il romanzo. Giovane troppo romanzesco, Che non prende sul serio la vita, appunto perchè affetta di troppo pigliarla sul serio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: romanzeresti, romanzerete, romanzerò, romanzesca, romanzescamente, romanzesche, romanzeschi « romanzesco » romanzetti, romanzetto, romanzi, romanziamo, romanziate, romanziera, romanziere
Parole di dieci lettere: romanzerai, romanzerei, romanzesca « romanzesco » romanzetti, romanzetto, romanziamo
Lista Aggettivi: romantico, romanzato « romanzesco » romboidale, romeno
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ariostesco, gattesco, donchisciottesco, giottesco, grottesco, quarantottesco, sessantottesco « romanzesco (ocseznamor) » sforzesco, ragazzesco, pazzesco, guaisco, ibisco, adibisco, inibisco
Indice parole che: iniziano con R, con RO, parole che iniziano con ROM, finiscono con O

Commenti sulla voce «romanzesco» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze