Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sacchetto», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sacchetto

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate sacchetto

caffè che passione...

Caffè a volontà

?/?
Giochi di Parole
La parola sacchetto è formata da nove lettere, tre vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere due consonanti doppie: cc, tt.
Divisione in sillabe: sac-chét-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: caschetto (scambio di consonanti).
sacchetto si può ottenere combinando le lettere di: sto + [cachet, tacche]; [hot, toh] + stecca; test + coach; the + [stacco, stocca]; toc + tasche; cotte + cash; [cesto, coste] + chat; scotte + hac; cheto + cast; tosche + tac; choc + [setta, state, testa]; scotch + [eta, tea].
Componendo le lettere di sacchetto con quelle di un'altra parola si ottiene: +rii = scortichiate; +tap = spacchettato; +sii = tossicchiate; +[acni, cani, cina, ...] = attecchiscano; +[coni, noci] = attecchiscono; +[ersi, resi, rise, ...] = attecchissero; +misi = attecchissimo; +[afri, fari, rifa'] = catastrofiche; +[beli, bile] = ectoblastiche; +fasi = fessacchiotta; +[anni, nani] = insacchettano; +[nati, tina] = insacchettato; +[ivan, navi, vani] = insacchettavo; +[neri, reni] = insacchetterò; +inni = insacchettino; +cuci = sacchettuccio; +[neri, reni] = sartotecniche; +ampi = spacchettiamo; +[iman, mani, mina] = stentacchiamo; ...
Vedi anche: Anagrammi per sacchetto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bacchetto, pacchetto, sacchetta, sacchette, sacchetti, tacchetto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bacchetta, bacchette, bacchetti, cacchetta, cacchette, pacchetti, racchetta, racchette, tacchetta, tacchette, tacchetti, vacchetta, vacchette.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: sacco, saetto, setto, accetto, acheo, aceto, atto, cheto, ceto.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: spacchetto.
Parole con "sacchetto"
Iniziano con "sacchetto": sacchettone, sacchettoni.
Finiscono con "sacchetto": insacchetto, insacchettò.
Parole contenute in "sacchetto"
che, etto, sacche.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sacchetto" si può ottenere dalle seguenti coppie: sapa/pacchetto, sarò/rocchetto.
Usando "sacchetto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: risacche * = ritto; basa * = bacchetto; cosa * = cocchetto; pisa * = picchetto; rosa * = rocchetto; tosa * = tocchetto; stesa * = stecchetto.
Lucchetti Alterni
Usando "sacchetto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cocchetto * = cosa; picchetto * = pisa; rocchetto * = rosa; * rocchetto = sarò; tocchetto * = tosa; stecchetto * = stesa; ritto * = risacche.
Sciarade incatenate
La parola "sacchetto" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: sacche+etto.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sacchetto" (*) con un'altra parola si può ottenere: * per = spacchetterò; * pin = spacchettino.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "sacchetto"
»» Vedi anche la pagina frasi con sacchetto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ieri sera ho portato in cortile il sacchetto della spazzatura, dato che oggi sarebbero passati gli operatori della nettezza urbana.
  • Ho tolto di mezzo tutte le caramelle che avevo sparse per casa e ne ho fatto un bel sacchetto!
  • Un sacchetto di carta è più ecologico di uno di plastica.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Sacca, Sacchi, Sacco, Saccaia, Sacchetta, Sacchetto - Sacco al singolare ha sacchi e sacca al plurale; ma dieci sacca di grano dirò se son piene, e dieci sacchi se son vuoti; la sacca è la misura o meglio la quantità contenuta nel sacco; come una carra è la misura o la quantità giusta portata dal carro in una volta. Sacca, in sacca alcuni dicono per saccoccia, in saccoccia: perciò sacchetta è una specie di grande saccoccia per riporre roba nel viaggiare o per tenerla radunata e ristretta onde trovarla all'uopo: il sacchetto è proprio un piccolo sacco. Sacchetta, diciamo a Genova, quella attaccata a un lungo bastone che serve nelle chiese per andare ad accattare l'elemosina dopo la predica; e sacchetta forse appunto perchè pare una saccoccia o perchè in essa raccogliesi il danaro dato dai fedeli. Sacchettare è dare con sacchetti pieni di rena: non solo era supplizio, come dice Tommaseo, ma sì anche assassinio fatto per infame mercede da sicarii; seguìto da morte certa abbenchè non subitanea. Fa sacco o saccaia una ferita che in fuori guarisce ma nell'interno contiene ancora marcia e sangue corrotto. Gli occhi hanno le saccaie quando sono gonfi per pianto o altra cagione. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sacchetto - S. m. Dim. di SACCO. Saccellus, aureo. Bocc. Nov. 4. g. 2. (C) Quivi parendogli esser sicuro, ringraziando Iddio, che condotto ve l'aveva, sciolse il suo sacchetto. G. V. 8. 39. 2. Que' dell'una parte e dell'altra, ch'eran degni d'essere priori, mettere in sacchetti a sesto a sesto, e trarli di due mesi in due mesi. Cr. 6. 94. 3. Contr'alla fredda reuma si metta in sacchetti sopra il capo della polvere fatta della predetta erba (pastinaca) ben calda. Dant. Inf. 17. E un, che d'una scrofa azzurra e grossa Segnato avea lo suo sacchetto bianco, Mi disse.

T. Prov. Tosc. 51. Le spezierie migliori stanno ne' sacchetti piccoli. – Sacchetto da odore; da riporvi profumi.

2. T. Per il danaro che vi si può contenere. S'è fatto, Ha il suo sacchetto. Prov. Tosc. 143. Chi vince da sezzo, empie il sacchetto.

[G.M.] Fag. Commed. Ha quei sacchetti di quattrini, co' quali vuol' ire a casa calda.

3. (Mar.) [Cont.] Di polvere. Chin. Scol. bomb. 23. Per caricare con prestezza è solito farsi li sacchetti, ovver cartocci, in particolare per li pezzi camerati; questi sono di gran prestezza e facilità ad operargli nelle fazioni. Cr. B. Proteo, mil. III. 26. Oltre il modo di caricare con le cucchiare, si sogliono nelle batterie ed assalti per far più presto usar i sacchetti o scartocci; che prima si facevano di tela, ma a' tempi nostri di carta reale o pecorina.

[Cont.] Di proiettili. Moretti, Artigl. 41. I sacchetti si fanno di canevaccio, e si riempiono di palle di piombo di oncie 1 e 2, ed anco di libra 1; quelli servono per caricare i pezzi da campagna.

4. [Cont.] Sacchetto di terra. Flor. Dif. off. piazze, III. 4. Similmente essendo dallo istesso Principe posto l'assedio all'Inclusa, fè bisogno per trincierarsi, stante la carestia del terreno, di far alcuni cassoni di legno, ed empirli di sacchetti di terra portata d'altronde.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sacchetti, sacchettifici, sacchettificio, sacchettina, sacchettine, sacchettini, sacchettino « sacchetto » sacchettone, sacchettoni, sacchettucci, sacchettuccio, sacchi, sacciforme, sacciformi
Parole di nove lettere: sacchetti « sacchetto » saccoccia
Vocabolario inverso (per trovare le rime): vigliacchetto, pacchetto, impacchettò, impacchetto, spacchettò, spacchetto, bracchetto « sacchetto (ottehccas) » insacchetto, insacchettò, tacchetto, becchetto, becchettò, stecchetto, picchetto
Indice parole che: iniziano con S, con SA, parole che iniziano con SAC, finiscono con O

Commenti sulla voce «sacchetto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze