Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «schedi», il significato, curiosità, forma del verbo «schedare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Schedi

Forma verbale
Schedi è una forma del verbo schedare (seconda persona singolare dell'indicativo presente; prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di schedare.
Giochi di Parole
La parola schedi è formata da sei lettere, due vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: deschi.
Componendo le lettere di schedi con quelle di un'altra parola si ottiene: +ano = adeschino; +[eri, ire, rei] = chiedersi; +sei = chiedessi; +uri = chiudersi; +sue = chiudesse; +[sui, usi] = chiudessi; +tue = chiudeste; +tan = danteschi; +tot = dischetto; +udì = dischiude; +[sui, usi] = dischiuse; +udì = diseduchi; +dio = disodiche; +[csi, ics, sci] = dissecchi; +[tar, tra] = drastiche; +[lao, ola] = odalische; +tan = schedanti; +sta = schedasti; +rea = schederai; +ree = schederei; +[aro, ora] = schiodare; ...
Vedi anche: Anagrammi per schedi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: scheda, schede, schedo, schemi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: schei.
Altri scarti con resto non consecutivo: shed, sedi, cedi.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: schedai.
Parole con "schedi"
Iniziano con "schedi": schedina, schedine, schedino, schediamo, schediate.
Parole contenute in "schedi"
che.
Incastri
Inserendo al suo interno era si ha SCHEDeraI; con ere si ha SCHEDereI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "schedi" si può ottenere dalle seguenti coppie: schei/idi, schemi/midi.
Usando "schedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: basche * = badi; lische * = lidi; losche * = lodi; mosche * = modi; * dima = schema; * dirmi = schermi; * iati = schedati; * iato = schedato; * ione = schedone; * ioni = schedoni; * dimetti = schemetti; * dimetto = schemetto.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "schedi" si può ottenere dalle seguenti coppie: cosche/dico, moresche/dimore, tasche/dita, tosche/dito, vasche/diva.
Usando "schedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cosche = dico; * tasche = dita; * tosche = dito; * vasche = diva; dico * = cosche; * moresche = dimore; dita * = tasche; dito * = tosche; diva * = vasche; dimore * = moresche.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "schedi" si può ottenere dalle seguenti coppie: schema/dima, schemetti/dimetti, schemetto/dimetto, schermi/dirmi.
Usando "schedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: schedo * = dodi; badi * = basche; lidi * = lische; lodi * = losche; modi * = mosche; * midi = schemi; * atei = schedate; * eroi = schederò.
Intarsi e sciarade alterne
"schedi" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: shed/ci.
Intrecciando le lettere di "schedi" (*) con un'altra parola si può ottenere: * aro = schedario.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: schederei, schederemmo, schederemo, schedereste, schederesti, schederete, schederò « schedi » schediamo, schediate, schedina, schedine, schedino, schedo, schedò
Parole di sei lettere: schede « schedi » schedo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): concedi, procedi, retrocedi, intercedi, fedi, congedi, ricongedi « schedi (idehcs) » diedi, ridiedi, chiedi, richiedi, samoiedi, piedi, leccapiedi
Indice parole che: iniziano con S, con SC, iniziano con SCH, finiscono con I

Commenti sulla voce «schedi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze