Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sordida», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «sordido», frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sordida

Forma di un Aggettivo
"sordida" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo sordido.
Informazioni di base
La parola sordida è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con sordida per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La ragazza era stata lasciata a terra tremolante, dentro una sordida cantina.
Non ancora verificati:
  • La tua sordida azione nei miei confronti mi lasciò basita.
  • È una persona sordida, senza scrupoli e offende l'essere umano con la sua sola presenza nel mondo.
Citazioni da opere letterarie
La Setajuola di Cesare Cantù (1878): Tra le rusticali faccende nessuna riesce così gioconda a vedere come quella del filare la seta. È una sollecitudine regolata, un vivacissimo movimento, una pulita attenzione; una fatica non sordida, e rallegrata dall'idea di un felice guadagno e del sostentamento che ne ricavano tante e tante famiglie e interi paesi; talchè rimane gradevolmente commossa l'anima di chiunque sia punto avvezzo a meditare su ciò che lo circonda, a compiacersi del buono, ancor più che del bello.

Il cappello del prete di Emilio De Marchi (1888): Chiuso nel suo bugigattolo, in mezzo allo squallore della più sordida avarizia, l'anima rugginosa del vecchio prete mandava degli splendori. Schiacciandosi e fregandosi i palmi delle mani, pensava che avrebbe potuto chiedere anche centoventimila lire all'arcivescovo e salvare per sé il diritto di una stanza nel collegio coll'obbligo di una messa quotidiana, tavola comune e pulizia di letto.

La vita in tempo di pace di Francesco Pecoraro (2013): La Stazione era sicuramente una risorsa per i barboni, forse per via dei grandi spazi pubblici coperti dove potevasi trovare compagnia barbonesca, passare la giornata, mangiare, elemosinare, rubare forse, e la notte si trovava da dormire nei paraggi perimetrali. da quell'immenso, bellissimo e strutturalmente ardito impianto ferroviario era sempre emanata nella città circostante un'aura sordida di degrado fisico e morale che rendeva sgradevole il dover attraversare quegli spazi, ma quel giorno tutto appariva sconvolto e come purificato dal diluvio tiepido che veniva giù.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per sordida
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: sordide, sordidi, sordido, sordina, sordità, sorrida.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: sorda, sodi, soda, soia, orda, odia, rida.
Parole con "sordida"
Iniziano con "sordida": sordidamente.
Parole contenute in "sordida"
ordì, sordi. Contenute all'inverso: adì.
Lucchetti
Usando "sordida" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * data = sordità.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sordida" si può ottenere dalle seguenti coppie: sordità/data.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Ci ricordano un film di Fellini con Alberto Sordi, È proverbialmente... sorda, Protestare in sordina, Il piccolo insettivoro simile a un sorcio, È presa a esempio di sordità.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sorda, sordastra, sordastre, sordastri, sordastro, sorde, sordi « sordida » sordidamente, sordide, sordidezza, sordidezze, sordidi, sordido, sordina
Parole di sette lettere: sorbole, sorcini, sorcino « sordida » sordide, sordidi, sordido
Vocabolario inverso (per trovare le rime): monolucida, traslucida, trucida, madida, candida, ricandida, splendida « sordida (adidros) » fida, affida, diffida, bifida, trifida, palmatifida, multifida
Indice parole che: iniziano con S, con SO, parole che iniziano con SOR, finiscono con A

Commenti sulla voce «sordida» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze