Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sostituire», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sostituire

Verbo
Sostituire è un verbo della 3ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è sostituito. Il gerundio è sostituendo. Il participio presente è sostituente. Vedi: coniugazione del verbo sostituire.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di sostituire (scambiare, cambiare, rimpiazzare, mutare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola sostituire è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: so-sti-tu-ì-re. È un pentasillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
sostituire si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): [out] + resisti; uro + tesisti; [tour] + esisti; [orsù] + teisti; sturo + esiti; [sui] + [estorti]; tutsi + [erosi]; uri + [ossetti]; [turi] + [esisto]; rutti + [esosi]; tris + stuoie; sturi + [esito]; russi + otite; ito + estrusi; osi + turiste; suoi + triste; [sito] + irsute; situo + [resti]; ottusi + [ersi]; [isso] + erutti; tossi + [iurte]; ossuti + [erti]; [ori] + tessuti; ruoti + [sesti]; [otturi] + essi; riuso + testi; [sorti] + suite; [irsuto] + [site]; [sistro] + [iute]; ...
Componendo le lettere di sostituire con quelle di un'altra parola si ottiene: +[bar, bra] = attribuissero; +tic = costituiresti; +[csi, ics, sci, ...] = ricostituisse; +tic = ricostituiste; +fard = fuoristradiste; +apoda = audioprotesista; +apode = audioprotesiste; +[apodi, diapo, pioda] = audioprotesisti; +amalo = autolimitassero; +micce = euroscetticismi; +certi = ricostituireste; +[corsi, sorci] = ricostituissero; +spazi = superstiziosità; +[faccia, fiacca] = autocertificassi; +cripte = precostituiresti; +[crespo, scopre, spreco] = precostituissero; +[acclama, malacca] = multiaccessoriata; +lamacce = multiaccessoriate; +[acclami, malacci] = multiaccessoriati; +acclamo = multiaccessoriato; +privano = postuniversitario; +facciamo = autocertificassimo; +agguanto = autosuggestionarti.
Vedi anche: Anagrammi per sostituire
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: costituire, sostituirà, sostituirò, sostituite.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: costituirà, costituirò.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: soste, soie, stie, situi, siti, site, sire, sure, ostie, oste, otiti, otite, otre, tuie, ture.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: sostituirei, sostituirle, sostituirne.
Parole con "sostituire"
Iniziano con "sostituire": sostituirebbe, sostituirebbero, sostituirei, sostituiremmo, sostituiremo, sostituireste, sostituiresti, sostituirete.
Parole contenute in "sostituire"
ire, sos, osti, sosti, sostituì. Contenute all'inverso: eri.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha SOSTITUIRestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sostituire" si può ottenere dalle seguenti coppie: sode/destituire, sostituiamo/amore, sostituii/ire, sostituita/tare.
Usando "sostituire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: coso * = costituire; reso * = restituire; * rete = sostituite; * reti = sostituiti; * evi = sostituirvi; * resse = sostituisse; * ressi = sostituissi; * reste = sostituiste; * resti = sostituisti; * ressero = sostituissero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sostituire" si può ottenere dalle seguenti coppie: sostituita/atre, sostituito/otre.
Usando "sostituire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = sostituita; * erte = sostituite; * erti = sostituiti; * erto = sostituito; * errai = sostituirai.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sostituire" si può ottenere dalle seguenti coppie: sostituii/rei, sostituisse/resse, sostituissero/ressero, sostituissi/ressi, sostituiste/reste, sostituisti/resti, sostituite/rete, sostituiti/reti, reso/restituire, coso/costituire.
Usando "sostituire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tare = sostituita; * amore = sostituiamo; * aie = sostituirai; * mie = sostituirmi; * tiè = sostituirti; * vie = sostituirvi; * remore = sostituiremo.
Sciarade incatenate
La parola "sostituire" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: sostituì+ire.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "sostituire"
»» Vedi anche la pagina frasi con sostituire per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non può venire a Roma con noi perché domani dovrà sostituire il suo socio in affari che si è ammalato.
  • Il telecomando non funziona più, occorre sostituire le pile.
  • Mi sa che devo sostituire il congelatore, non funziona più.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sostituire - e † SUSTITUIRE. V. a. Mettere uno in luogo nostro o d'altri. (Fanf.) Substituo, aureo. [Cont.] Stat. Fior. Calim. I. 8. I consoli sostituiscano un altro (camarlingo) in suo luogo. Bandi Fior. XLVIII. 164. Si presentino ad offerire i principali medesimi; o quelli, che sono da loro sostituiti, abbiano rivelato alla nostra congregazione di strade e ponti le persone per cui diranno all'incanto, e ciò prima della liberazione. = Bocc. Nov. 7. g. 2. (C) Perchè prestamente in lor Prenze un fratello del morto Prenze, sustituendo, lui alla vendetta con ogni lor potere incitarono. Franc. Sacch. Nov. 4. All'abate parve mill'anni di sustituire il mugnajo in suo luogo. Tac. Dav. Stor. 3. 311. Sostituisce Alfeno Varo. [Pol.] Cap. Comp. discipl. 10. Sostituire alcuno. [G.M.] Segner. Quares. 13. 6. Ella medesima (Agrippina) prese a trattare di rimuovere dall'imperio Nerone suo figliuolo, per sostituirvi Britannico suo figliastro.

[Cont.] Di cosa. Et. Tec gioie, 51. Si sostituiscano (smeraldi) in Balagate e in Bisnagar con i pezzi di vetro grosso de' fiaschi rotti.

T. Senso intell. Sostituire una proposizione all'altra. Menz. Pros. 242. L'intelletto, subitamente e di facile, dove egli (il verbo Essere) manchi, accorre a sostituirvelo.

2. Sostituire, è anche termine legale, e vale Instituire il secondo erede. Bocc. Nov. 9. g. 5. (C) Lei, se avvenisse che 'l figliuolo senza erede legittimo morisse, suo erede sustituì. [Val.] Fag. Comm. 1. 29. Sostituisce la medesima in sua erede.

[Sel.] In significato chimico, vuol dire, Operare sopra un dato composto in modo, che, mentre uno dei componenti esce dall'edificio molecolare, un altro vi sottentri, senza che la struttura ne soffra, e senza notevoli modificazioni delle proprietà del composto.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sostituibilità, sostituii, sostituimmo, sostituirà, sostituirai, sostituiranno, sostituirci « sostituire » sostituirebbe, sostituirebbero, sostituirei, sostituiremmo, sostituiremo, sostituireste, sostituiresti
Parole di dieci lettere: sostituirà « sostituire » sostituirò
Lista Verbi: sostenere, sostentare « sostituire » sottacere, sottendere
Vocabolario inverso (per trovare le rime): destituire, restituire, istituire, costituire, precostituire, ricostituire, prostituire « sostituire (eriutitsos) » intuire, pattuire, rinsavire, incattivire, servire, asservire, imbaldanzire
Indice parole che: iniziano con S, con SO, iniziano con SOS, finiscono con E

Commenti sulla voce «sostituire» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze