Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «tonico», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Tonico

Aggettivo
Tonico è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: tonica (femminile singolare); tonici (maschile plurale); toniche (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di tonico (rivitalizzante, rassodante, vitalizzante, tonificante, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia
Informazioni di base
La parola tonico è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti. Divisione in sillabe: tò-ni-co. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con tonico per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Dopo aver pulito il viso con il latte detergente è bene applicare un tonico.
  • Una bella camminata di mattina è un buon tonico per la salute.
  • Al ritorno dalle vacanze mio figlio ha un aspetto veramente tonico.
Citazioni da opere letterarie
Il caso Korolev di Paolo Aresi (2011): Alzò gli occhi, vide gli astronauti in quella stanza, poi abbassò la fronte sulle ginocchia. Il robot le andò vicino, si piegò verso di lei, la mano bianca dalle quattro dita gli toccò la nuca come se la accarezzasse, poi le sfiorò la schiena, le braccia. Sembrava stesse effettuando un controllo. Gli astronauti rimasero immobili a fissare lo sconosciuto. Pelle candida come neve, pelle umida, scivolosa. Si stava riprendendo. Per quanto tempo aveva dormito? Un giorno? O forse mesi, anni? Ma se aveva dormito così a lungo come potevano i suoi muscoli non essersi atrofizzati, come poteva apparire così tonico?

La vita in tempo di pace di Francesco Pecoraro (2013): Mi innamorai perdutamente di Clara, il primo istante che la vidi a quella festa, per la forma dei suoi fianchi… Per l'inarcarsi tonico della sua spina dorsale, per il meraviglioso culo prominente, per la promessa della sua bellezza, insomma… Era una cosa profonda? Forse sì, visto che è durata più di otto anni e che ancora, almeno in me, dura…

Il piacere di Gabriele D'Annunzio (1889): Quando egli ebbe condotti a termine i quattro sonetti, trasse un respiro e li recitò senza voce, con una enfasi interiore. L'apparente rottura del ritmo nel quinto verso dell'ultimo, causata dalla mancanza di un accento tonico e quindi d'una posa grave della ottava sillaba, gli parve efficace e la mantenne. Quindi scrisse i quattro sonetti su la base quadrangolare dell'Erma: ogni faccia uno, in quest'ordine.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per tonico
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: conico, fonico, ionico, sonico, tonica, tonici, tonino, topico, torico.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: conica, conici, fonica, fonici, ionica, ionici, monica, sonica, sonici.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: tono.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: atonico.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: nocino, vocino.
Parole con "tonico"
Finiscono con "tonico": atonico, eutonico, fotonico, acetonico, bentonico, chetonico, daltonico, diatonico, distonico, esatonico, ipotonico, isotonico, leptonico, miotonico, nectonico, omotonico, platonico, plutonico, postonico, protonico, tettonico, teutonico, acrotonico, catatonico, eptatonico, ipertonico, omeotonico, rizotonico, semitonico, vagotonico, ...
Contengono "tonico": cotonicoltore, cotonicoltori, cotonicoltura, cotonicolture, cotonicoltrice, cotonicoltrici.
»» Vedi parole che contengono tonico per la lista completa
Parole contenute in "tonico"
ton, toni. Contenute all'inverso: cin.
Incastri
Inserito nella parola coltura dà COtonicoLTURA; in colture dà COtonicoLTURE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "tonico" si può ottenere dalle seguenti coppie: tofo/fonico, toma/manico, tosata/satanico, toso/sonico, tonaca/acaico.
Usando "tonico" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ditoni * = dico; estoni * = esco; mutoni * = muco; ortoni * = orco; vitoni * = vico; bastoni * = basco; bustoni * = busco; castoni * = casco; montoni * = monco; pastoni * = pasco; pestoni * = pesco; portoni * = porco; tortoni * = torco; cito * = cinico; crestoni * = cresco; erto * = ernico; etto * = etnico; foto * = fonico; semitoni * = semico; * cono = tonino; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "tonico" si può ottenere dalle seguenti coppie: tour/runico, tonte/etico, tonto/otico.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "tonico" si può ottenere dalle seguenti coppie: lato/nicola, loto/nicolò, bastoni/cobas, detoni/code, maritoni/comari, pitoni/copi, protoni/copro, vitoni/covi.
Usando "tonico" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * detoni = code; * pitoni = copi; * vitoni = covi; nicola * = lato; nicolò * = loto; * bastoni = cobas; * protoni = copro; * maritoni = comari; code * = detoni; * lato = nicola; * loto = nicolò; copi * = pitoni; covi * = vitoni; cobas * = bastoni; copro * = protoni; comari * = maritoni.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "tonico" si può ottenere dalle seguenti coppie: tonino/cono.
Usando "tonico" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cinico * = cito; ernico * = erto; etnico * = etto; * manico = toma; cianico * = ciato; finnico * = finto; iranico * = irato; tannico * = tanto; esco * = estoni; melanico * = melato; metanico * = metato; muco * = mutoni; orco * = ortoni; * acaico = tonaca; * satanico = tosata; basco * = bastoni; busco * = bustoni; cardanico * = cardato; casco * = castoni; grecanico * = grecato; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "tonico" (*) con un'altra parola si può ottenere: ei * = etionico; * ego = teogonico; * fiat = tonificato; * pomi = toponimico; marmi * = matronimico; * radunisti = tradunionistico.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
† Tonico - S. m. Intonaco. Pallad. cap. 14. (C) E 'l tonico delle pareti farai in questo modo, che colla cazzuola fregherai spesse volte…
Tonico - Agg. (Mus.) [Ross.] Da TONO. Di Tono, che ha per principio, per base, per materia il tono o suono. Onde Arti toniche alcuno disse la musica, l'arte poetica, la rettorica.

2. Accento tonico. T. Quello che indica il posarsi della voce su una sillaba.

3. Nota tonica. V. TONICA, sost.

4. (Med.) [Sel.] Si usa come agg. e sost., per indicare quei medicamenti o quelle sostanze in genere che producono effetti corroboranti.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: tongano, toni, tonia, tonica, toniche, tonici, tonicità « tonico » tonifica, tonificai, tonificammo, tonificando, tonificano, tonificante, tonificanti
Parole di sei lettere: tonemi, tonica, tonici « tonico » tonino, topaia, topaie
Lista Aggettivi: tondeggiante, tondo « tonico » tonificante, tonnato
Vocabolario inverso (per trovare le rime): cortisonico, transonico, monsonico, opsonico, ipersonico, supersonico, massonico « tonico (ocinot) » atonico, diatonico, pandiatonico, platonico, neoplatonico, esatonico, catatonico
Indice parole che: iniziano con T, con TO, parole che iniziano con TON, finiscono con O

Commenti sulla voce «tonico» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze