Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «tritume», il significato, curiosità, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Tritume

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Informazioni di base
La parola tritume è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Frasi e testi di esempio
Citazioni da opere letterarie
I Figli dell'Aria di Emilio Salgari (1904): — È uno dei migliori e la sua preparazione è lunga e non facile, — disse Fedoro. — Per ottenerlo bisogna prima far seccare del the nero, poi arrotolarlo colle mani e coi piedi, quindi torrefarlo in un piatto esposto ad un fuoco vivo di carbone di legna. Ciò fatto, si stende su bacili di bambù e lo si pulisce del tritume e delle code, quindi si chiude in sacchetti di tela che vengono calpestati e rotolati in tutti i sensi e per parecchie ore, da vigorosi facchini. Ridotto in granelli, si passa in setacci di varie grossezze, quindi subisce un'ultima torrefazione.

Il resto di niente di Enzo Striano (1986): Riaprì il libro a una pagina segnata: «“Il cielo e la terra e le loro forze che turbinano intorno a me! Non vedo null'altro che un mostro il quale eternamente rumina ciò che ha divorato.” Noi facciamo parte di questo tritume cieco. Senza sapere cos'è. In certi momenti darei ragione a Werther, alla sua risposta tremenda a questa condizione intollerabile, poi penso: proprio perché so che non possiamo scegliere, anche quella sarebbe una sconfitta. Ennesima obbedienza alla forza misteriosa che ci governa. Mi ribello e non credo più nemmeno al suicidio».

Arabella di Emilio De Marchi (1888): C'era anche un libro in quel tritume di carta che rappresentava gli affari del signor agente di cambio, un logoro romanzo tradotto, dalla copertina gialla, che portava scritto in un angolo un nome di donna.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per tritume
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: tritumi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: trite, trim, trie, rime.
Parole contenute in "tritume"
tum. Contenute all'inverso: emù, tir, muti.
Incastri
Si può ottenere da trie e tum (TRItumE).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "tritume" si può ottenere dalle seguenti coppie: tritura/rame, trituri/rime.
Usando "tritume" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mera = tritura; * meri = trituri; * mero = trituro; * mezza = trituzza; * mezzi = trituzzi; * mezzo = trituzzo; * merino = triturino; * mezzano = trituzzano.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "tritume" si può ottenere dalle seguenti coppie: tritura/arme, trituro/orme.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "tritume" si può ottenere dalle seguenti coppie: tritura/mera, trituri/meri, triturino/merino, trituro/mero, trituzza/mezza, trituzzano/mezzano, trituzzi/mezzi, trituzzo/mezzo.
Usando "tritume" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rame = tritura; * rime = trituri.
Intarsi e sciarade alterne
"tritume" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: trim/tue.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Si nomina con dittongo e trittongo, La località del Pisano nota per la battaglia ritratta in un trittico di Paolo Uccello, Indicano il tritolo, In modo trito e ritrito, Si triturano per il pesto alla genovese.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Tritume - S. m. Aggregato di cose trite. Lib. cur. malatt. (C) Que' tritumi che restano nel fienile, quando n'è tolto il fieno. Bellin. Disc. 1. 17. (M.) Formano que' varii sfarinamenti, o stritolamenti, quei tritumi o tritelli, quegli spolverizzamenti o polvigli che dir vogliamo.

T. Tritumi di paglia. – Tritumi di cera rotta.

2. Per Minuzia. Gal. Sist. 157. (C) I filosofi si occupano sopra gli universali principalmente; trovano le definizioni, e i più comuni sintomi; lasciando poi certe sottigliezze e certi tritumi, che sono poi piuttosto curiosità, ai matematici.

T. Tritume d'analisi. – Tritumi logici. – Tritumi di scienza. – Tritume di descrizioni. – Tritume di bisticci rettorici.

3. Tritume, per Difetto d'ogni invenzione o composizione di pittura o scultura, ma più propriamente d'architettura; ed è quando le parti o membra sono soverchiamente variate, in troppa quantità, e assai minute. Baldin. Voc. Dis. 171. (M.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: tritolo, tritone, tritoni, trittici, trittico, trittonghi, trittongo « tritume » tritumi, tritura, triturabile, triturabili, triturai, trituramenti, trituramento
Parole di sette lettere: tritolo, tritone, tritoni « tritume » tritumi, tritura, trituri
Vocabolario inverso (per trovare le rime): desume, presume, assume, riassume, sussume, vietume, bitume « tritume (emutirt) » piantume, untume, pastume, costume, copricostume, malcostume, buoncostume
Indice parole che: iniziano con T, con TR, parole che iniziano con TRI, finiscono con E

Commenti sulla voce «tritume» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze