Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ubbia», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ubbia

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Uadi « * » Ubbie]
Giochi di Parole
La parola ubbia è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti (tutte uguali, è monoconsonantica). In particolare risulta avere una consonante doppia: bb.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: abbuì.
Componendo le lettere di ubbia con quelle di un'altra parola si ottiene: +tir = abbrutii; +[era, rea] = abbuiare; +ben = babbuine; +rem = berimbau; +[ari, ira, ria] = rabbuiai; +tram = abbrumati; +cere = acuirebbe; +asma = bambusaia; +sema = bambusaie; +crac = barbuccia; +erge = guairebbe; +clip = pubblicai; +[amor, armo, marò, ...] = rabbuiamo; +[arno, orna] = rabbuiano; +[arre, erra, rare] = rabbuiare; +[atra, rata, tara] = rabbuiata; +[arte, atre, erta, ...] = rabbuiate; +[arti, atri, irta, ...] = rabbuiati; ...
Vedi anche: Anagrammi per ubbia
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: abbia, ubbie.
Con il cambio di doppia si ha: uggia.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: dubbia, subbia.
Parole con "ubbia"
Finiscono con "ubbia": dubbia, subbia, indubbia.
Contengono "ubbia": subbiare, dubbiamente, indubbiamente.
Incastri
Inserendo al suo interno dir si ha UBBIdirA (ubbidirà).
Lucchetti
Usando "ubbia" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * adì = ubbidì; * adii = ubbidii; * adire = ubbidire; * adira = ubbidirà; * adirò = ubbidirò; * adite = ubbidite; * adito = ubbidito; * adiva = ubbidiva; * adivi = ubbidivi; * adivo = ubbidivo; * adendo = ubbidendo; * adente = ubbidente; * adiamo = ubbidiamo; * adiate = ubbidiate; * adimmo = ubbidimmo; * adirai = ubbidirai; * adirei = ubbidirei; * adisca = ubbidisca; * adisce = ubbidisce; * adisci = ubbidisci; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ubbia" (*) con un'altra parola si può ottenere: * dite = ubbidiate.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "ubbia"
»» Vedi anche la pagina frasi con ubbia per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • L'ubbia di mia moglie mi dà altamente fastidio e mi innervosisce.
  • Ogni sua ubbia mi convinceva sempre più che era una donna ignorante.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Ubbia, Pregiudizio, Fisima, Uria - L'Ubbia è vana opinione, o pensiero superstizioso di chi crede cose portentose o di mal augurio, onde spesso piglia quasi significato di Avversione. - Pregiudizio è Giudizio fatto senza pensare alle cose che dovrebbero determinare il giudizio, e il fondare sopra esso un'opinione. - Fisima è opinione capricciosa, nata spesso da pregiudizii e da superstizioni. - [Uria, probabilmente corruzione di Augurio, è voce del volgo fiorentino e dei campagnuoli toscani a indicare sinistro presagio, brutto pronostico e simili. G. F.] [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Ubbia, Paura, Pregiudizio, Superstizione - Ubbìa è una certa vana credenza, speranza, o temenza proveniente da cosa logicamente impossibile: è ubbìa tanto il credere che un sogno possa avere relazione cogli avvenimenti successivi della nostra vita, quanto lo sperare un terno al lotto pei numeri dal sogno medesimo ricavati, o il temere disgrazia o disavventura per aver sognato, veduto, inteso pronostici, secondo una certa maniera di vedere, nefasti. L'ubbìa viene da pregiudicato errore; è paura vana in quanto ci affligge realmente per cose o pericoli immaginarii; è superstizione perchè rimasuglio superstite appunto di credenze riprovate e riprovevoli come ogni altra superstizione è, e che alla luce della verità religiosa e scientifica dovrebbero scomparire. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ubbia - S. f. Opinione o Pensiero superstizioso, malauguroso. Vogliono che sia dal celt. gall. Uabnonn, o Obhan, Spavento Oppure da Ubag, Cerimonia superstiziosa, Incantagione. In ebr. Hober, Augure, Maliardo.

T. Ubbía è pregiudizio superstizioso, pregiudizio con paura; non è semplice superstizione, non sola paura: è paura di cose da non credere, paura fondata sul falso. Nè sole cose che sentono del prodigioso comprende l'ubbía; ma le più semplici cose della vita. A chi crede star male, e non ha male alcuno, rispondesi: Le sono ubbíe.

Franc. Sacch. Nov. 48. (C) Per dilungarsi dal morto, e fuggir l'ubbía che sempre si recava de' morti. Matt. Franz. Rim. burl. 3. 103. Elle son tutte ubbíe, menzogne e fole. Tac. Dav. Ann. 13. 181. Per ubbía che quel sito sia il più presso al cielo. Red. Vip. 1. 61. Per levare una certa ubbía a quelle volgari donnicciuole, che doveano lavarlo dopo morto. Borgh. Tosc. 354. Molto andavan dietro a que' tempi a' cota' prodigii, e, come noi diciamo, ubbíe.

[G.M.] Ha mille ubbíe. Non bisogna mettersi ubbíe per la testa. Levatevi di capo coteste ubbíe.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: tycoon, tzigana, tzigane, tzigani, tzigano, u, uadi « ubbia » ubbidendo, ubbidente, ubbidì, ubbidiamo, ubbidiate, ubbidiente, ubbidientemente
Parole di cinque lettere: tuzie, tweed, tweet « ubbia » ubbie, ubica, ubico
Vocabolario inverso (per trovare le rime): bibbia, rebibbia, fibbia, affibbia, riaffibbia, stribbia, robbia « ubbia (aibbu) » dubbia, indubbia, subbia, efebia, anfibia, libia, acribia
Indice parole che: iniziano con U, con UB, parole che iniziano con UBB, finiscono con A

Commenti sulla voce «ubbia» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze