Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «velenoso», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Velenoso

Aggettivo
Velenoso è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: velenosa (femminile singolare); velenosi (maschile plurale); velenose (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di velenoso (venefico, velenifero, avvelenato, tossico, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani

Foto taggate velenoso

Capannina

e lo gnomo?

muscaria 2
Tag correlati: fungo, erba, bosco, foglie
Giochi di Parole
La parola velenoso è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: ve-le-nó-so. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
velenoso si può ottenere combinando le lettere di: sono + leve; [oslo, osol, solo] + [neve, vene]; [neo, noè] + [svelo, volse]; [nevo, nove] + [leso, sole]; seno + [levo, velo].
Componendo le lettere di velenoso con quelle di un'altra parola si ottiene: +cap = consapevole; +[ami, mai, mia] = elemosinavo; +zia = selezionavo; +[par, rap] = soprelevano; +[tar, tra] = volenterosa; +tre = volenterose; +tir = volenterosi; +[dirò, dori, ordì, ...] = disonorevole; +alzi = sollevazione; +[apra, arpa, para, ...] = sopraelevano; +[apri, pari, pira, ...] = sopraelevino; +[miri, rimi] = sviolineremo; +[cedri, credi] = considerevole; +dirci = considerevoli; +amami = elemosinavamo; +[anima, mania] = elemosinavano; +[mitra, ritma, trami] = livorosamente; +padri = riesplodevano; +[parrò, porrà, prora] = soprelevarono; +[marta, tarma, trama] = valorosamente; +[astri, sarti, sitar, ...] = violentassero; +[arcati, artica, carati, ...] = aeroscivolante; ...
Vedi anche: Anagrammi per velenoso
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: velenosa, velenose, velenosi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: velo, venoso, eleo, leso.
Parole contenute in "velenoso"
oso, vele, veleno. Contenute all'inverso: lev, nel.
Sciarade incatenate
La parola "velenoso" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: veleno+oso.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "velenoso"
»» Vedi anche la pagina frasi con velenoso per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Questo fungo si chiama amanita phalloides ed è molto velenoso!
  • Quasi tutti sanno che il mamba nero è un serpente velenoso.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Velenoso, Venefico, Tossico - Velenoso si dice propriamente degli animali, come serpi o insetti, e Venefico delle piante. La Tarantola è insetto velenoso, la cicuta è venefica. - [Il popolo non conosce che Velenoso e lo dice sì degli animali che delle piante. Tossico è solo della scienza e si dice piuttosto di sostanze vegetali e minerali, che del morso di animali o degli animali stessi. G.F.] [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Velenoso - e † VENENOSO. Agg. Che ha in sè veleno. Venenosus, in S. Agost.; Venenatus, in Cic. – Bocc. Nov. 1. g. 4. (C) Fattesi venire erbe e radiche velenose,… quelle stillò. Dant. Inf. 17. Torcendo in su la venenosa forca, Ch'a guisa di scorpion la punta armava. Petr. Son. 31. part. I. Son per me acerbi e velenosi stecchi. Cr. 2. 15. 8. Gli animali che si generano… ne' laghi sotterranei, son venenosi. Alam. Colt. 1. 22. E non riceva La venenosa creta o 'l secco tufo, Ch'alle serpi e scorpion son proprio albergo.

[Cont.] Roseo, Agr. Her. 99. Per le morsicature velenose, per altri molti veleni, punture di scorpioni, giova molto mangiarle (le avellane) a digiuno, mangiandovisi massimamente certe foglie di ruta, e fichi passi. Brig. St. sempl. Indie occ. Mon. 302. Molti scrittori antichi segnalati composero diversi medicamenti per non essere offesi da veleno e da cose velenose, le quali s'avriano loro potuto dare. [G.M.] Morg. 25. 323. Poi son Chelidri serpenti famosi,… Saüre e Prester, tutti velenosi. T. Buonarr. F. Medagl. ant. 277. Favoleggiano molti… che della di lui bile (del Cerbero) ne nascesse, o almeno diventasse velenoso l'aconito, così detto da un monte o promontorio che formava un porto del medesimo nome… [G.M.]Morso velenoso.

A modo di Sost. [Val.] Bart. Simb. 367. Nocive (le ceneri del Vesuvio), perciocchè tenevan del velenoso.

2. Per estens. Pregiudicevole quasi come veleno. [G.M.] Cr. 4. 17. 3. Avviene ancora spessamente che nel tempo del calore discenda con fervente sole una piccola piova, velenosa e adusta, che volgarmente a Bologna melume chiamano, che molte generazioni di viti in tal maniera sì alidisce, che il loro frutto al niente al tutto riduce. T. Magazz. Colt. 20. L'acqua di Marzo è velenosa, e fa rogna a ogni bestiame.

3. Fig. Sovente d'atti e di parole. Bocc. Concl. (C) E chi starà in pensiero che di quelle ancor non si trovino che diranno che io abbia mala lingua e velenosa (pungente, mordace)? E nov. 7. g. 8. Quantunque io aquila non sia, te non colomba, ma velenosa serpe conoscendo,… di perseguitare intendo. Nov. ant. g. 102. 30. Trattasi la elezione di seno, con parlar velenoso disse… Franc. Sacch. Nov. 179. Fece vista di non s'avvedere delle velenose parole. Belc. V. Colomb. C. 308. (M.) E udendo Donato questa venenosa lingua serpentina, con grande ardire rispose… T. Cellin. Vit. 330. Gli generò tanta rabbia velenosa nel petto. [G.M.] Menz. Canz. Dunque d'invidia al velenoso dente L'uom non avrà riparo?

T. Parola velenosa, dice più che Avvelenata. Questa è tinta e più o meno imbevuta d'odio, o d'altro male: La velenosa, par che sia veleno essa stessa, che lo generi per malvagia digestione dell'anima.

4. Dannoso, Pestifero. [G.M.] Libro, Dottrina velenosa.

Guicc. Stor. 18. 101. (C) Un libro contro la empietà e venenosa eresia di Martino Luter.

5. Iracondo, Stizzoso. Detto di pers. Fr. Giord. 103. (M.) Esaù fu tutto reo e velenoso; Jacob fu tutto buono, umile, dolce, mansueto. E 104. Un altro (sarà) di natura molto velenoso, e adiroso tosto.

Di animali. T. Prov. Tosc. 340. Cane amoroso, sempre velenoso (perchè sta sempre a far la guardia e abbaja).
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: velenifero, veleno, velenosa, velenosamente, velenose, velenosi, velenosità « velenoso » velerà, velerai, veleranno, velerebbe, velerebbero, velerei, veleremmo
Parole di otto lettere: velenosa, velenose, velenosi « velenoso » veleremo, velerete, velivoli
Lista Aggettivi: vegeto, velato « velenoso » velico, velistico
Vocabolario inverso (per trovare le rime): semimembranoso, muscolomembranoso, franoso, granoso, pantanoso, lichenoso, fienoso « velenoso (osonelev) » penoso, renoso, arenoso, cancrenoso, venoso, intravenoso, endovenoso
Indice parole che: iniziano con V, con VE, parole che iniziano con VEL, finiscono con O

Commenti sulla voce «velenoso» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze