Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «verdume», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Verdume

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Giochi di Parole
La parola verdume è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Componendo le lettere di verdume con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ilio, ioli, olii] = diluvieremo; +[oplà, palo] = preludevamo; +[calo, cola, loca] = recludevamo; +[nati, tina] = ruvidamente; +milio = diluvieremmo; +loghi = divulgheremo; +lento = durevolmente; +[colpa, palco, placo, ...] = precludevamo; +ominidi = individueremmo; +intelati = duemilaventitré.
Vedi anche: Anagrammi per verdume
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: verdumi, verdure.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: verde, verme, vere, vede, erme, edue.
Parole contenute in "verdume"
dume. Contenute all'inverso: emù.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "verdume" si può ottenere dalle seguenti coppie: velo/lordume, veraci/acidume, verdura/rame.
Usando "verdume" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mera = verdura; * mere = verdure; * mezzi = verduzzi; * mezzo = verduzzo.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "verdume" si può ottenere dalle seguenti coppie: verdura/arme, verdure/erme.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "verdume" si può ottenere dalle seguenti coppie: verdura/mera, verdure/mere, verduzzi/mezzi, verduzzo/mezzo.
Usando "verdume" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lordume = velo; * acidume = veraci; * rame = verdura.
Intarsi e sciarade alterne
"verdume" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: vede/rum.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Verdume - S. m. La parte verdeggiante, e talora anche lussureggiante, delle piante. Viridia, plur., in Plin., Colum. e Fedr. – Cr. 5. 1. 18. (C) Si debba aver sollecitudine di radere alcuna cosa dell'asprezza della corteccia, e levarne via il verdume che di sopra vi è nato. E num. 20. Nuocono anche molto le generazioni dell'eruche, le quali rodono tutte le foglie e 'l verdume, e guastano i fiori; sicchè 'l frutto al tutto perisce. Rucell. V. Alb. 3. 9. 123. (M.) Convienti potare esse piante de' rami soperchievoli, e levar loro il verdume che sopra e d'intorno sia nato.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: verdolino, verdone, verdoni, verducci, verduccio, verdugale, verdugali « verdume » verdumi, verdura, verdurai, verduraia, verduraie, verduraio, verdure
Parole di sette lettere: verdoni « verdume » verdumi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rancidume, viscidume, pallidume, putridume, luridume, lividume, bastardume « verdume (emudrev) » lordume, fumé, filosofume, legume, fecciume, fradiciume, sudiciume
Indice parole che: iniziano con V, con VE, iniziano con VER, finiscono con E

Commenti sulla voce «verdume» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze