Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «lanzo», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Lanzo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola lanzo è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: làn-zo. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: lonza (scambio di vocali).
Componendo le lettere di lanzo con quelle di un'altra parola si ottiene: +ora = alzarono; +zia = analizzo; +[adì, dai, dia] = dolzaina; +dei = dolzaine; +[del, led] = donzella; +tot = lattonzo; +[leu, lue] = lenzuola; +tar = oltranza; +pie = penzolai; +[ari, ira] = rialzano; +rii = rialzino; +abs = sbalzano; +bis = sbalzino; +[csi, ics, sci] = scalzino; +[evi, vie] = violenza; +dir = zirlando; +ora = zonarola; +[ero, ore, reo] = zonarole; +[ori, rio] = zonaroli; +oro = zonarolo; ...
Vedi anche: Anagrammi per lanzo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: danzo, ganzo, lanzi, lazzo, manzo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: danza, danze, danzi, ganza, ganze, ganzi, manza, manze, manzi, panza.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: lazo.
Parole con "lanzo"
Contengono "lanzo": villanzona, villanzone, villanzoni.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "lanzo" si può ottenere dalle seguenti coppie: lago/gonzo, lama/manzo, lare/renzo, laro/ronzo, lazo/zonzo.
Usando "lanzo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: gala * = ganzo; gola * = gonzo; mala * = manzo.
Lucchetti Riflessi
Usando "lanzo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: goal * = gonzo; real * = renzo; * ozierà = laniera; * ozierò = laniero.
Lucchetti Alterni
Usando "lanzo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: gonzo * = gola; * gonzo = lago; * renzo = lare; * ronzo = laro; * zonzo = lazo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "lanzo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * urei = laurenzio.
Frasi con "lanzo"
»» Vedi anche la pagina frasi con lanzo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ben fatto il portale delle Valli di Lanzo, con tutte le informazioni turistiche.
  • Ho attraversato le valli di Lanzo con il mio camper.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Lanzo, Goffo - Che lanzo (soldato portatore di lancia, detto anche lanzichenecco) fosse sinonimo di goffo, di sudicio o d'altro, forse era vero a que' tempi, che sotto i capitani di ventura questa peste invadeva quasi periodicamente l'Italia, e il lanzo o soldato era la schiuma de' malfattori d'ogni paese; ma era fors'anche ingiuria e beffa de' poveri popoli che, inermi o imbelli per improvidenza de' governanti, non sapevano in qual altra maniera vendicarsi de' mali che da quei lanzi sofferivano. Lanzone, diciamo a Genova a garzonaccio troppo grande per l'età, male in arnese e sguaiato ne' suoi movimenti e ne' modi in genere. Se questi riscontri col mio dialetto paressero ad altri troppo frequenti, e non gli andassero a verso, li salti a piè pari; io li faccio non per altro se non perchè li credo utili; ed utilissimo sarebbe uno studio comparato, appositamente fatto, de' principali dialetti colla lingua madre, a cui ne verrebbe non un inutile ingombro, ma prezioso aumento di vera ricchezza. La stessa cosa fa non infrequentemente anche Tommaseo pe' varii dialetti toscani: vedi ad esempio l'art. Lappola, due numeri qui appresso. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Lanzo - S. m. Fante di lancia, Soldato tedesco a piedi; e più comunemente pigliavasi per Quello che faceva guardia al principe. Ciriff. Calv. 2. 47. (C) Alleg. 118. A voi, con tutto quel che va dinanzi Al nuovo osservandissimo signore, Quasi brachetta all'abito de' lanzi. Ambr. Furt. 1. 1. Seguì il sacco di questa città, dove io, come tutti gli altri, con perdita d'ogni mio mobile, fui prigione, e capitai alle mani de' lanzi. Malm. 1. 52. E questa è la cagion che là tra' lanzi Da soldato n'andò in Oga Magoga.

T. Prov. Tosc. 363. Beve come un lanzo.

[G.M.] Sudicio come un lanzo.

T. Prov. Tosc. 357. Per compagnia s'impiccò un lanzo (cel. di cose che si fanno anco contro voglia per imitazione).

T. In Firenze, accanto alla loggia dell'Orcagna, il chiassuolo detto de' Lanzi, che apre ironicamente la bocca alla piazza della Signoria.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: lanzarda, lanzarde, lanzardi, lanzardo, lanzi, lanzichenecchi, lanzichenecco « lanzo » lao, laotiana, laotiane, laotiani, laotiano, lapalissiana, lapalissiane
Parole di cinque lettere: lanzi « lanzo » lapis
Vocabolario inverso (per trovare le rime): infilzo, smilzo, danzò, danzo, fidanzò, fidanzo, ganzo « lanzo (oznal) » manzo, romanzo, romanzò, metaromanzo, teleromanzo, cineromanzo, preromanzo
Indice parole che: iniziano con L, con LA, iniziano con LAN, finiscono con O

Commenti sulla voce «lanzo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze