Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «potrà», il significato, curiosità, forma del verbo «potere» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Potrà

Forma verbale
Potrà è una forma del verbo potere (terza persona singolare dell'indicativo futuro semplice). Vedi anche: Coniugazione di potere.
Liste a cui appartiene
Terminanti con l'accento sulla a [Potestà « * » Povertà]
Giochi di Parole
La parola potrà è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (arto).
Divisione in sillabe: po-trà. È un bisillabo tronco (accento sull'ultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: parto, porta (spostamento di una lettera), prato, tarpo, tarpò.
Componendo le lettere di potrà con quelle di un'altra parola si ottiene: +mie = ametropi; +emù = amputerò; +ani = anatropi; +ano = anatropo; +sei = apertosi; +[sul, usl] = aplustro; +[api, pia] = apportai; +pin = appronti; +[ile, lei] = apritelo; +[eri, ire, rei] = apritore; +rii = apritori; +[sai, sia] = aspatori; +[sai, sia] = aspirato; +[sai, sia] = asportai; +ani = atropina; +nei = atropine; +ace = capotare; +eco = cooptare; +eco = coopterà; +tic = criptato; +dei = deportai; +due = depurato; ...
Vedi anche: Anagrammi per potrà
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: porrà, potrò.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: pota.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: poterà, potrai.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: parto, sarto.
Parole con "potrà"
Iniziano con "potra": potrai, potranno.
Contengono "potra": ippotrago, ippotraghi, ipotracheli, ipotrachelio.
Parole contenute in "potra"
tra. Contenute all'inverso: top, arto.
Incastri
Inserendo al suo interno lime si ha POlimeTRA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "potrà" si può ottenere dalle seguenti coppie: poa/atra, poté/tetra, pota/ara, potante/antera, potare/arerà, potassi/assira, potava/avara, poté/era, poter/erra, poteste/estera, potevi/evira, poti/ira, poto/ora.
Usando "potrà" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tradì = podi; * tramo = pomo; * trani = poni; expo * = extra; * tradii = podii; * trance = ponce; * trarci = porci; * trarla = porla; * trarle = porle; * trarli = porli; * trarlo = porlo; * trarmi = pormi; * trarre = porre; * trarsi = porsi; * trarti = porti; * trarvi = porvi; * trasti = posti; * trasto = posto; * tramata = pomata; * tramate = pomate; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "potrà" si può ottenere dalle seguenti coppie: poloni/inoltra, pone/entra, poterà/arerà, poterono/onorerà, potessi/isserà.
Usando "potrà" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * arai = potai; * artiche = poiché; * artrosi = porosi; * arano = potano; * arare = potare; * arata = potata; * arate = potate; * arati = potati; * arato = potato; * arava = potava; * aravi = potavi; * aravo = potavo; * arerà = poterà; * arerò = poterò; * arino = potino; * arammo = potammo; * arando = potando; * arante = potante; * aranti = potanti; * arasse = potasse; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "potrà" si può ottenere dalle seguenti coppie: dissipo/tradissi, mapo/trama, stipo/trasti, spot/ras.
Usando "potrà" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: trama * = mapo; trasti * = stipo; * mapo = trama; * stipo = trasti; tradissi * = dissipo; * dissipo = tradissi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "potrà" si può ottenere dalle seguenti coppie: pochini/trachini, pochino/trachino, podi/tradì, podii/tradii, podiste/tradiste, podisti/tradisti, poe/trae, pomata/tramata, pomate/tramate, pomo/tramo, poni/trani, porci/trarci, porla/trarla, porle/trarle, porli/trarli, porlo/trarlo, pormi/trarmi, porre/trarre, porrebbe/trarrebbe, porrebbero/trarrebbero, porsi/trarsi...
Usando "potrà" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: extra * = expo; * erra = poter; poté * = tetra; * arerà = potare; * avara = potava; * evira = potevi; scaltra * = scalpo; * antera = potante; * assira = potassi; * estera = poteste; * remora = potremo; * resterà = potreste.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "potrà" (*) con un'altra parola si può ottenere: * re = porterà; * su = postura; * al = potarla; * ei = poterai; * re = protrae; * ile = piloterà; * rei = porterai; * tau = potatura; apre * = apporterà; * ilei = piloterai; * limo = poltriamo; * lite = poltriate; * rene = prenoterà; * rieti = portierati; * regge = proteggerà; * rende = protenderà; * reste = protesterà.
Frasi con "potrà"
»» Vedi anche la pagina frasi con potrà per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Luigi potrà sicuramente aspirare ad una carica di prestigio.
Proverbi
  • Quel che non vuole quando può, non potrà quando vuole.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: potevo, poti, potiamo, potiate, potino, potò, poto « potrà » potrai, potranno, potrebbe, potrebbero, potrei, potremmo, potremo
Parole di cinque lettere: poter « potrà » potrò
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rientra, sottentra, sventra, incontra, scontra, riscontra, lontra « potrà (artop) » caliptra, furbastra, castra, riccastra, grecastra, grammaticastra, politicastra
Indice parole che: iniziano con P, con PO, iniziano con POT, finiscono con A

Commenti sulla voce «potrà» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze