Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sporco», il significato, curiosità, forma del verbo «sporcare» aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sporco

Forma verbale
Sporco è una forma del verbo sporcare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di sporcare.
Aggettivo
Sporco è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: sporca (femminile singolare); sporchi (maschile plurale); sporche (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di sporco (sudicio, lurido, lercio, macchiato, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Spopolò « * » Sporcò]

Foto taggate sporco

Foto 760286001

Maybe one day someone will sit....

mani
Giochi di Parole
La parola sporco è formata da sei lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: spòr-co. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: sporcò.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: scopro.
Componendo le lettere di sporco con quelle di un'altra parola si ottiene: +aie = aeroscopi; +[sai, sia] = capirosso; +oca = capocorso; +[ave, eva] = capoverso; +emo = composero; +tai = corposità; +ani = cospirano; +tai = cospirato; +[avi, iva, vai, ...] = cospiravo; +[eri, rei] = cospirerò; +idi = idroscopi; +ito = ortoscopi; +alé = pascolerò; +nei = periscono; +fai = piroscafo; +ivi = piscivoro; +nei = proscenio; +giù = prosciugo; +[adì, dai, dia] = prosodica; +idi = prosodici; +dio = prosodico; +ani = rapiscono; +[adì, dai, dia] = rapsodico; ...
Vedi anche: Anagrammi per sporco
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: sporca, sporgo, sporto, storco.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: porco. Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: pro.
Altri scarti con resto non consecutivo: poro, poco.
Parole contenute in "sporco"
orco, porco.
Incastri
Inserendo al suo interno adì si ha SPORadiCO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sporco" si può ottenere dalle seguenti coppie: sposto/storco, spore/eco, sporge/geco, sporse/seco.
Usando "sporco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cespo * = cerco; * cose = sporse; * cosi = sporsi; * ohe = sporche; * ohi = sporchi; * cogente = sporgente; * cogenti = sporgenti; * cogestì = sporgesti.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sporco" si può ottenere dalle seguenti coppie: sporse/esco.
Usando "sporco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * occhi = sporchi; * occhino = sporchino; * occhiate = sporchiate.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sporco" si può ottenere dalle seguenti coppie: sporgente/cogente, sporgenti/cogenti, sporgesti/cogestì, sporse/cose, sporsi/cosi.
Usando "sporco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cerco * = cespo; * geco = sporge; * seco = sporse; * ateo = sporcate; * avio = sporcavi; * cantico = sporcanti; * carsico = sporcarsi; * astio = sporcasti.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sporco" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ili = spilorcio; * arno = sporcarono.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "sporco"
»» Vedi anche la pagina frasi con sporco per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Una delle attività delle organizzazioni criminali è il riciclaggio del denaro sporco.
  • Non sempre lo sporco vien via dopo il bucato in lavatrice.
  • Attenzione al sensore sporco, i revisori delle foto riescono a trovare anche le macchie più piccole.
Espressioni e Modi di Dire
  • Sporco come le stalle di Augia
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sporco - Agg. Schifo, Lordo, Imbrattato. Spurcus in Lucr. e Sen.; Spurcior, in Cic. – Dav. Colt. 165. (C) Quando si vuol bere, bisogna, sboccato l'olio via, al fiasco romper il collo, acciocchè il vino, passando indi, non sia unto e sporco. Ar. Fur. 17. 30. Ha lungo il naso, e 'l sen bavoso e sporco. [Cont.] Gent. Artigl. 71. v. Sparato che fusse, restaría così sporco, che, poi ritornando a caricarlo, fallirebbe spesso, turandosi il fogone. T. Marrin. Annot. Baldov. 137. La S aggiunta in principio… dà forza d'accrescitivo, come munto e smunto, porco e sporco.

2. Fig. Per Disonesto. T. Salvin. Annot. Fier. 415. Io non so donde, e come sia penetrato in Italia questo abuso di servirsi a tutt'andare di parole sporche e disoneste. = Fir. As. 198. (C) Veggendo una verginella… aver preso consolazione dello sporco nome del postribulo… Bern. Orl. Inn. 21. 16. Ma maraviglia e dispiacere ho io, Che avete così ingiusta e sporca impresa, Non contra me, ma contra il mondo tutto.

T. Ell. Farle sporche, Far cose contrarie alla delicatezza e all'onore e tale da farsi scorgere [L.B.] Il Fior., in questo e negli altri sensi, dice Sudicio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sporcherò, sporchi, sporchiamo, sporchiate, sporchino, sporcizia, sporcizie « sporco » spore, sporga, sporgano, sporge, sporgemmo, sporgendo, sporgendoci
Parole di sei lettere: sporca « sporco » sporga
Lista Aggettivi: sporadico, sporcaccione « sporco » sporgente, sportivo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): circo, orco, biforcò, biforco, inforcò, inforco, porco « sporco (ocrops) » torco, ritorco, contorco, storco, estorco, distorco, turco
Indice parole che: iniziano con S, con SP, iniziano con SPO, finiscono con O

Commenti sulla voce «sporco» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze