Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «stivare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Stivare

Verbo
Stivare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è stivato. Il gerundio è stivando. Il participio presente è stivante. Vedi: coniugazione del verbo stivare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola stivare è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: avresti, restavi, rivesta, servita, stiverà (scambio di vocali), svitare (scambio di consonanti), sviterà, verista, versati, vestirà, viraste, vistare, visterà.
stivare si può ottenere combinando le lettere di: sir + vate; tris + [ave, eva]; [est, set] + [riva, vari, vira]; tre + [savi, svia, vasi]; [evi, vie] + star; [veti, vite] + ras; [rive, veri] + sta; [ersi, resi, rise, ...] + tav.
Componendo le lettere di stivare con quelle di un'altra parola si ottiene: +[csi, ics, sci] = ascrivesti; +tap = aspettarvi; +san = assentarvi; +tar = attraversi; +ora = averroista; +[ero, ore, reo] = averroiste; +[ori, rio] = averroisti; +van = avventarsi; +van = avversanti; +[ave, eva] = avversiate; +evi = avvieresti; +avo = avvisatore; +[avi, iva, vai, ...] = avvisterai; +[evi, vie] = avvisterei; +din = darviniste; +dea = devasterai; +dee = devasterei; +doc = distorceva; +oca = escavatori; +ace = esercitava; +eco = esercitavo; ...
Vedi anche: Anagrammi per stivare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: stilare, stimare, stipare, stirare, stivale, stivate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: stive, stia, stie, stare, star, sire, tiare, tare.
Parole contenute in "stivare"
iva, stiva. Contenute all'inverso: avi, era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "stivare" si può ottenere dalle seguenti coppie: stia/avare, stila/lavare, stile/levare, stivai/ire, stivaletto/lettore, stivali/lire, stivamenti/mentire, stivamento/mentore, stivata/tare, stivatore/torere.
Usando "stivare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: vestiva * = vere; * varerà = stira; * varerò = stiro; assistiva * = assire; basti * = bavare; capistiva * = capire; casti * = cavare; costi * = covare; lesti * = levare; * varerai = stirai; scosti * = scovare; * areale = stivale; * areali = stivali; * areata = stivata; * areate = stivate; * areati = stivati; * areato = stivato; allestì * = allevare; guardastiva * = guardare; innesti * = innevare; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "stivare" si può ottenere dalle seguenti coppie: stiverà/areare, stivata/atre, stivato/otre.
Usando "stivare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * eravamo = stiamo; * eravate = stiate; * erta = stivata; * erte = stivate; * erti = stivati; * erto = stivato.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "stivare" si può ottenere dalle seguenti coppie: chinasti/varechina, sesti/varese, digestiva/redige, estiva/ree.
Usando "stivare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * festiva = refe; varese * = sesti; * digestiva = redige; * sesti = varese; varechina * = chinasti; redige * = digestiva; * chinasti = varechina.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "stivare" si può ottenere dalle seguenti coppie: stira/varerà, stirai/varerai, stiro/varerò, stiva/area, stivale/areale, stivali/areali, stivata/areata, stivate/areate, stivati/areati, stivato/areato, stive/aree, stivaggi/reggi, stivaggio/reggio, stivai/rei, stivale/relè, stivando/rendo, stivasse/resse, stivassero/ressero, stivassi/ressi, stivaste/reste, stivasti/resti...
Usando "stivare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bavare * = basti; cavare * = casti; levare * = lesti; * lavare = stila; * levare = stile; allevare * = allestì; innevare * = innesti; * lire = stivali; vere * = vestiva; assire * = assistiva; capire * = capistiva; * torere = stivatore; * lettore = stivaletto; * mentire = stivamenti; * mentore = stivamento.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "stivare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * lei = stivalerie; * tic = stivatrice.
Frasi con "stivare"
»» Vedi anche la pagina frasi con stivare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il comandante, con leggerezza, ha deciso di stivare del materiale non controllato.
  • Temo di non riuscire a stivare tutti quei bagagli nel baule.
  • È stato necessario stivare le merci sulla nave, in modo da non lasciare spazio vuoto, a causa della loro eccessiva quantità.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Stivare - V. a. Strettamente unire insieme. Lat. Stipare, gr. Στείβω, Στεβεύω. Franc. Barb. 260. 1. (C) O vuo' delle mezzane, Argana con ciò c'hane A stivar cose dentro. Sagg. nat. esp. 100. Avervi cacciata e stivatavi grandissima quantità d'aria col medesimo schizzatojo. T. Galil. Op. astron. 1. 129. Balle, casse e altri colli, dei quali è carica e stivata la nave. [Cont.] Rusc. Prec. Mil. 16. Poi, presa la tua cazza, la empirai di polvere, e mettila dentro voltando lo stivadore: la spingerai suso, non calcandola, dipoi mettici l'altra cazza, e questa stivala con due buoni colpi e non più, e poi ficcaci un botton per forza.

2. N. pass. Sagg. nat. esp. 24. (C) Anzi s'incastrano e stivansi insieme.

3. Stivare. Term. de' pescatori. Mettere il pesce marinato a suolo a suolo nelle giare, sia intero, se è piccolo, e a pezzi se è grosso. (M.)

4. Empiere, Caricare la stiva del bastimento. [Cont.] Pant. Arm. nav. 77. Lo stivarlo (il vascello) non è altro che assettarvi ed accomodarvi tutte le robe in modo, che il peso sia egualmente compartito, e stia in equilibrio: cioè che non penda più dalla prora verso la superficie del mare che dalla poppa, nè più dalla poppa che dalla prora. Cr. B. Naut. med. I. 109. Devesi adunque mettere la saborra, e pesi che stivano la galea dall'una e l'altra banda, vicino al centro o asse che bilancia la carena, mettendo nel centro i più grevi.

5. N. ass. (Mar.) [Camp.] Diz. mar. mil. Stivare è Accomodare e compartire la roba nella nave sotto coperta, di maniera che la nave resti diritta, egualmente carica ed in equilibrio. [Cont.] Cons. mare, 233. Navilio che stiverà di vettine, o altri vasi di terra.

6. Della portata de' bastimenti. [Cont.] Dudleo, Arc. mare, IV. 5. La differenza nel contare la portata de' vascelli è questa, che quei di mercanzia si misurano per quanto la nave può stivare in salme o tonellati… ma de' vascelli quadri da guerra si computa la portata per quanto portano comodamente di peso, contando però l'artiglieria, la monizione, e l'arboratura… Un galeone che stiverà da 900 tonellati di mercanzia.

7. [Cont.] Stivare in verde. Casar. Spieg. Cons. mare, 61. Non si può far stivare in verde, cioè far mettere la roba in luogo umido, o stivar roba umida. Cons. mare, 61. Padrone di nave, nè nocchiero non debba stivare, nè debba far stivare in verde.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: stivamenti, stivamento, stivammo, stivando, stivano, stivante, stivanti « stivare » stivarono, stivasse, stivassero, stivassi, stivassimo, stivaste, stivasti
Parole di sette lettere: stivano « stivare » stivata
Lista Verbi: stiracchiare, stirare « stivare » stoccare, stomacare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ricoltivare, sostantivare, incentivare, disincentivare, preventivare, motivare, demotivare « stivare (eravits) » attivare, accattivare, riattivare, inattivare, radioattivare, disattivare, aggettivare
Indice parole che: iniziano con S, con ST, iniziano con STI, finiscono con E

Commenti sulla voce «stivare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze