Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «aiutare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Aiutare

Verbo
Aiutare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è aiutato. Il gerundio è aiutando. Il participio presente è aiutante. Vedi: coniugazione del verbo aiutare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di aiutare (soccorrere, dare aiuto, agevolare, appoggiare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola aiutare è formata da sette lettere, cinque vocali e due consonanti.
Divisione in sillabe: a-iu-tà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: aiuterà (scambio di vocali).
aiutare si può ottenere combinando le lettere di: uri + atea; tue + [arai, aria, raia]; ture + aia; tiè + aura; [iute, tuie] + ara; [tau, tua] + [aeri, arie, eira, ...]; [artù, ruta, tura, ...] + aie; tai + [aure, urea]; tuia + [era, rea]; uria + [eta, tea].
Componendo le lettere di aiutare con quelle di un'altra parola si ottiene: +con = acetonuria; +sos = aiutassero; +non = aiuteranno; +alt = attuariale; +[gol, log] = autoregali; +gli = egualitari; +sto = esautorati; +[csi, ics, sci, ...] = eucaristia; +col = iaculatore; +gnu = inaugurate; +mal = maialature; +tum = mutuatarie; +rii = riaiuterai; +gru = riaugurate; +boss = abituassero; +[coni, noci] = aeronautici; +cono = aeronautico; +gang = agguanterai; +[domi, modi] = audiometria; +[apro, paro, rapo] = auroterapia; +pero = auroterapie; +[liso, silo, soli] = ausiliatore; +cent = autenticare; ...
Vedi anche: Anagrammi per aiutare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: aiutate, fiutare.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: aure, atre, iute.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: aiutarle.
Parole con "aiutare"
Finiscono con "aiutare": riaiutare.
Parole contenute in "aiutare"
are, tar, iuta, tare, aiuta. Contenute all'inverso: era, tuia.
Incastri
Si può ottenere da are e iuta (AiutaRE).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "aiutare" si può ottenere dalle seguenti coppie: aiuta/tatare, aiutaci/tacitare, aiutai/ire, aiutali/lire, aiutami/mire, aiutata/tare.
Usando "aiutare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areali = aiutali; * remi = aiutami; * areata = aiutata; * areate = aiutate; * areati = aiutati; * areato = aiutato; spai * = sputare; * rendo = aiutando; * evi = aiutarvi; * resse = aiutasse; * ressi = aiutassi; * reste = aiutaste; * resti = aiutasti; rimai * = rimutare; salai * = salutare; rifa' * = rifiutare; tramai * = tramutare; * ressero = aiutassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "aiutare" si può ottenere dalle seguenti coppie: aiutavo/ovattare, aiuterà/areare, aiutata/atre, aiutato/otre.
Usando "aiutare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = aiutata; * erte = aiutate; * erti = aiutati; * erto = aiutato; spia * = sputare; ampia * = amputare; compia * = computare.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "aiutare" si può ottenere dalle seguenti coppie: aiuta/area, aiutali/areali, aiutata/areata, aiutate/areate, aiutati/areati, aiutato/areato, aiutai/rei, aiutami/remi, aiutando/rendo, aiutasse/resse, aiutassero/ressero, aiutassi/ressi, aiutaste/reste, aiutasti/resti, aiutate/rete, aiutati/reti.
Usando "aiutare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: sputare * = spai; rimutare * = rimai; salutare * = salai; tramutare * = tramai; * tacitare = aiutaci; * lire = aiutali; * mire = aiutami; * mie = aiutarmi; * tiè = aiutarti; * vie = aiutarvi; aiutaci * = tacitare.
Sciarade incatenate
La parola "aiutare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: aiuta+are, aiuta+tare.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "aiutare"
»» Vedi anche la pagina frasi con aiutare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Aiutare il prossimo era una delle promesse che aveva fatto a se stesso.
  • L'aiutare il prossimo rimane confinato, troppo spesso, nelle buone intenzioni.
  • Dopo l'intervento, ho avuto bisogno di farmi aiutare.
Proverbi
  • Bocca che tace mal si può aiutare.
  • Non v'è debole che non si possa aiutare.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Soccorrere, Ajutare, Sollevare - Soccorrere è il Farsi verso alcuno che sia in grave pericolo, o oppresso dalla sventura, o per liberarlo, o per render meno grave la sua condizione. - Ajutare è il Prestare le nostre forze o il nostro favore a qualcuno che da sè solo non possa condurre a fine un'opera o durare una fatica. - Sollevare, che materialmente vale Alzare da terra chi è caduto, si usa metaforicamente per Rendere meno gravi o le malattie con rimedii, o la miseria, o la sventura, coi modi da ciò. [immagine]
Favorire, Favoreggiare, Giovare, Ajutare - Favorire è Promuovere con ogni modo il buono stato e la prosperità di alcuno, e il buon esito di un'impresa. - Favoreggiare è di minore efficacia; e l'azione è meno diretta. - Giovare è il far cosa che possa tornare di utilità. - Ajutare è il prender parte, o con la persona o con la borsa, all'opera di colui che solo non potrebbe ad essa bastare. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Proteggere, Sostenere, Aiutare, Mantenere - Chi protegge, aiuta, moralmente almeno o indirettamente; chi mantiene, tien su, sostiene colle mani o con altro. Chi protegge efficacemente, difende, promuove, incoraggia, rimuove gli ostacoli; chi proprio aiuta, dà mano, soccorre, si presta, concorre all'esito della cosa; chi sostiene davvero, propugna, sussidia d'argomenti o di più materiali soccorsi. Mantenere la promessa è compire col fatto al detto; mantenere la parola è soddisfare al debito, all'impegno preso: mantenere ha un altro senso affine ad alimentare, ma è più di questo; poichè chi mantiene una persona l'alloggia, la veste e l'alimenta a sufficienza, invecechè l'alimentare non potrebbe, volendo, dire altro che dare un qualche alimento onde altri non morisse assolutamente di fame. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: aiutandosi, aiutandoti, aiutandovi, aiutano, aiutante, aiutanti, aiutarci « aiutare » aiutarla, aiutarle, aiutarli, aiutarlo, aiutarmi, aiutarono, aiutarsi
Parole di sette lettere: aiutano « aiutare » aiutata
Lista Verbi: agonizzare, aguzzare « aiutare » aizzare, albeggiare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): eruttare, fruttare, sfruttare, tributare, paracadutare, confutare, riconfutare « aiutare (eratuia) » riaiutare, fiutare, rifiutare, salutare, risalutare, valutare, sopravalutare
Indice parole che: iniziano con A, con AI, parole che iniziano con AIU, finiscono con E

Commenti sulla voce «aiutare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze