Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «confutare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Confutare

Verbo
Confutare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è confutato. Il gerundio è confutando. Il participio presente è confutante. Vedi: coniugazione del verbo confutare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di confutare (contraddire, negare, contestare, controbattere, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola confutare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: con-fu-tà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: confuterà (scambio di vocali).
confutare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): unto + cafre; turf + [canoe]; ufo + [canter]; [tofu] + [carne]; furto + [acne]; fon + curate; font + eruca; [funto] + [acre]; tue + franco; unte + [cafro]; [nutre] + foca; [neutro] + caf; fute + [ancor]; feto + cruna; forte + nuca; fen + curato; fune + [corta]; fonte + [cura]; cru + [fenato]; [cuor] + [fante]; fuco + [entra]; corfù + [ante]; cute + [frano]; [cure] + tanfo; truce + fano; cren + fatuo; crune + fato; centro + auf; [cefo] + nutra.
Componendo le lettere di confutare con quelle di un'altra parola si ottiene: +gin = centrifugano; +gin = configurante; +sos = confutassero; +ito = confutatorie; +non = confuteranno; +ili = fienicoltura; +olé = fotonucleare; +[ilo, oli] = fotonucleari; +[ori, rio] = neurotrofica; +rii = riconfuterai; +alla = cellofanatura; +[alle, ella] = cellofanature; +[erti, irte, iter, ...] = confettureria; +[erti, irte, iter, ...] = confetturiera; +[vagì, viga] = configuravate; +empi = proficuamente; +giri = riconfigurate; +vita = riconfutavate; +vigna = centrifugavano; +blese = confabulereste; +blesi = confabuleresti; +[lotta, tolta] = controfattuale; +[rossi, sorsi] = riconfutassero; ...
Vedi anche: Anagrammi per confutare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: confutate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: contare, conta, conte, cote, core, cute, cure, care, onta, onte, otre, nutre, fute, fare.
Parole con "confutare"
Finiscono con "confutare": riconfutare.
Parole contenute in "confutare"
are, con, tar, futa, tare, confuta. Contenute all'inverso: era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "confutare" si può ottenere dalle seguenti coppie: corico/riconfutare, confuta/tatare, confutai/ire, confutata/tare, confutatore/torere.
Usando "confutare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = confutata; * areate = confutate; * areati = confutati; * areato = confutato; * rendo = confutando; * resse = confutasse; * ressi = confutassi; * reste = confutaste; * resti = confutasti; * retore = confutatore; * retori = confutatori; * ressero = confutassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "confutare" si può ottenere dalle seguenti coppie: confusetta/attestare, confuso/ostare, confutavo/ovattare, confuterà/areare, confutata/atre, confutato/otre.
Usando "confutare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = confutata; * erte = confutate; * erti = confutati; * erto = confutato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "confutare" si può ottenere dalle seguenti coppie: confuta/area, confutata/areata, confutate/areate, confutati/areati, confutato/areato, confutai/rei, confutando/rendo, confutasse/resse, confutassero/ressero, confutassi/ressi, confutaste/reste, confutasti/resti, confutate/rete, confutati/reti, confutatore/retore, confutatori/retori.
Usando "confutare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * torere = confutatore.
Sciarade incatenate
La parola "confutare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: confuta+are, confuta+tare.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "confutare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = confutatrice.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "confutare"
»» Vedi anche la pagina frasi con confutare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • L'opposizione al Governo ha la capacità di confutare tutte le idee dell'avversario.
  • Spesso mi capita di confutare i discorsi del dirigente ma poi mi pento.
  • I teologi sono sempre impegnati a confutare le eresie.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Confutare, Ribattere, Abbattere - Quando altri si mette di proposito a impugnare con argomenti di ogni specie una dottrina reputata falsa e da un altro spacciata per vera, allora si dice Confutare. - E si dice Ribattere quando a ciascuno argomento recato dall'avversario, si risponde con altro argomento più efficace. - Abbattere è come il resultamento dei precedenti: è il dimostrare vittoriosamente falsi, per via di ragione, gli argomenti dell'avversario. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Ribattere, Confutare - Ribattere un argomento è affermare sul fatto il suo opposto, negarlo, dire ragione in contrario: molte volte però con più forza che logica. A confutare occorrono ragioni vere e molte parole che le mettano in luce; e modo e dialettica. Ordinariamente si confuta tutto un sistema o il principio fondamentale che lo regge; si ribatte un'asserzione, sola, una ragione che ci paia falsa, o che leda troppo direttamente il nostro interesse per non volerla lasciare accreditare. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Confutare - [T.] V. a. Rispondere alle ragioni altrui in modo da dimostrarle non vere, o almeno non valide assai. Lat. aureo ch'altri deriva da Fundo; e nel prop. valeva Mescolare, Reprimere. T. Cic. Il nostro assunto confermare con ragioni, il contrario confutare. = Sen. Ben. Varch. 6. 22. (C) Considera in quanti modi cotesta opinione si ributti o confuti. – Si può Ributtare o disapprovando col discorso, o anche provando contro, ma senza l'effetto del Confutare. Così può distinguersi anco nel lat. Refuto e Confuto. – Ribattere si può e con ragioni e con motti; ma in questo è più forza e sovente più acrimonia. – Red. Ins. 24. (C) Ha nobilmente confutato e con sodezza di ragioni, la follia del parabolano Paracelso. T. Cic. Confutare gli argomenti degli Stoici. – Una dottrina, un errore, una sentenza. Tir. in Gell. Il sentimento d'alcuno. Cic. L'accusa, la calunnia.

T. Un libro.

T. Anco i fatti, dimostrandoli o non veri, o non bene provati, o non concludenti.

2. La stessa pers. Collaz. SS. Pad. 2. 11. 23. (C) Lo qual nimico non confutando tu per la tua o per l'altrui riprensione, tu gli avevi lasciato avere signoria sopra te infino ad ora. T. Gli ha risposto ma non l'ha confutato. Gell. Confutare taluno co' suoi proprii argomenti. Plaut. Io costoro, che me incolpano, confuterò. Ter. Costui, come libero uomo si dee, con parole confuterò; Siro (il servo) lo acconcerò di maniera che… Cic. Gl'invidiosi. – I testimoni.

3. Modi com. al Confutare e discorsi e pers. T. Confutare con prove di ragione, d'autorità. Cic. Con testimonianze, con fatti. O anco Con fatti senza punto parole. – Confutare sodamente, rettoricamente; pacato; urbano, amorevole, con carità.

4. T. Un'opinione, Un uomo si confuta da sè quando la falsità o la sconvenienza è tanto evidente che a dimostrarla non accada parole.

Nel pres, sing. dell'Ind. e del Sogg. altri dice Cónfuta, Cónfuti; ma essendo voce non d'uso pop., possiamo, attenerci all'etim, e allungar, la seconda.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: confutabili, confutai, confutammo, confutando, confutano, confutante, confutanti « confutare » confutarono, confutasse, confutassero, confutassi, confutassimo, confutaste, confutasti
Parole di nove lettere: confronto, confusero, confutano « confutare » confutata, confutate, confutati
Lista Verbi: confortare, confrontare « confutare » congedare, congegnare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): debuttare, ributtare, eruttare, fruttare, sfruttare, tributare, paracadutare « confutare (eratufnoc) » riconfutare, aiutare, riaiutare, fiutare, rifiutare, salutare, risalutare
Indice parole che: iniziano con C, con CO, parole che iniziano con CON, finiscono con E

Commenti sulla voce «confutare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze