Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «antagonista», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Antagonista

Aggettivo
Antagonista è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: antagonista (femminile singolare); antagonisti (maschile plurale); antagoniste (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di antagonista (avversario, rivale, competitore, sfidante, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola antagonista è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti. Lettera maggiormente presente: a (tre).
Divisione in sillabe: an-ta-go-nì-sta. È un pentasillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
antagonista si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): ton + stagnaia; noi + [stagnata]; tonni + gasata; ong + [intasata]; [gino] + stanata; tingo + [sanata]; tao + [ginnasta]; [stato] + [angina]; tan + [agostani]; [nas] + gattonai; ano + [stagnati]; [nato] + [antigas]; [anso] + [attinga]; [santo] + [agnati]; stanno + [agita]; tai + [stagnano]; [asti] + tongana; [istat] + agnano; ani + [stagnato]; [nati] + sognata; [tanti] + gasano; [ansi] + gattona; [santi] + agnato; [atoni] + [stagna]; [intaso] + tanga; [attinon] + [gasa]; ...
Componendo le lettere di antagonista con quelle di un'altra parola si ottiene: +[eccoli, leccio] = calcioantagoniste; +[colici, liccio] = calcioantagonisti; +cementi = antagonisticamente.
Vedi anche: Anagrammi per antagonista
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: antagoniste, antagonisti.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: antonia, anona, anoa, anni, anna, anita, ansa, atonia, atoni, atona, atta, agonia, agita, aonia, aoni, aosta, asta, naos, nani, nana, naia, nata, noni, nona, noia, nota, taoista, tania, tanta, tana, tait, tasta, tata, tonia, toni, tonta, tosta, tosa, gota, gita, onta, osta.
Parole con "antagonista"
Finiscono con "antagonista": calcioantagonista.
Parole contenute in "antagonista"
ago, sta, tag, anta, agoni, agonista. Contenute all'inverso: sino.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "antagonista" si può ottenere dalle seguenti coppie: antagonismi/smista, antagonismo/mota.
Lucchetti Riflessi
Usando "antagonista" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: prona * = protagonista; * attica = antagonistica; * attici = antagonistici; * attico = antagonistico; * attiche = antagonistiche.
Lucchetti Alterni
Usando "antagonista" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mota = antagonismo.
Sciarade incatenate
La parola "antagonista" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: anta+agonista.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "antagonista"
»» Vedi anche la pagina frasi con antagonista per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • In quella scena ha recitato meglio l'antagonista che l'attore principale.
  • Una volta eliminato l'antagonista, nessuno avrebbe più potuto tenergli testa.
  • Sappiamo che in una storia c'è sempre un protagonista e un antagonista, bene e male.
Libri
  • L'antagonista (Scritto da: Carlo Cassola; Anno 1976)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Emulo, Emulatore, Imitatore, Rivale, Antagonista - Se ci mettiamo su d'una via dalla quale possa venirci onore, lucro, o qualsiasi altro bene, vi troveremo certo degli emuli che l'ambito bene ci contrasteranno: se vediamo che uno cammini davanti a noi e che con lode e con vantaggio proceda nell'intrapresa carriera, ci verrà voglia di farcene emulatori: l'emulo contrasta perchè eguale di forze o poco meno; l'emulatore cerca di raggiungere chi ha preso a scorta. Imitatore è meno di emulo, e meno eziandio di emulatore; l'imitatore tende a ricopiare in sè la qualità del modello e nulla più; è pago se riesce a ciò fare; ma per conseguir questo fine secondario e minore bisogna che dimentichi se stesso e le qualità e virtù proprie; per bene che faccia non sarà mai che una copia: l'emulo invece fa la sua strada, cammina di pari passo, si studia di avanzare; l'emulatore batte, se vuolsi, l'orme segnate, ma nulla più; s'affanna, si batte i fianchi per raggiungere, per mettersi in linea; ma conserva la propria individualità, il proprio valore. Nel linguaggio religioso, imitar Gesù Cristo, divino modello, e i Santi, è virtù sufficiente, desiderabile ne' cristiani: qui l'emulazione non può neanche immaginarsi; primieramente perchè non è il pensiero dominante del secolo, e poi perchè dessa potrebbe o parrebbe peccare di superbia. L'antagonista è contrario, il rivale è nemico, o poco meno. L'antagonista gareggia, il rivale assale, trama insidie; il primo disputa una palma che può essere onorifica; il secondo un bene, un vantaggio così tenue che non osa talvolta neppur nominare: nell'antagonista è emulazione forse ostinata, gara alquanto accanita; nel rivale è invidia, è gelosia, è mal animo. [immagine]
Nemico, Avversario, Antagonista - Antagonista, chi lotta e fa ogni possa contro di noi; avversario, chi è di parte a noi contraria o tiene o fa voti e briga contro di noi: nell'antagonista vale più la possa, l'aperta forza; nell'avversario, il desiderio, la guerra coperta. Si può essere però avversarii in una lite, antagonisti in un impegno, e non essere per tanto deliberati nemici. Il nemico odia, cerca a morte, se può; l'antagonista, a soperchiare; l'avversario a vincere in un modo o nell'altro. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Antagonista - [T.] S. m. Chi nell'agone combatte contro. Proprio ai giuochi de' Greci. Pros. e Rim. ined. Or. Rucell. 198. (Gh.) Stimo, a nessuno degli atleti così appartenere l'esercitarsi contro a' suoi antagonisti, come a te. Adim. Pind. 539. (C) Pitea giovò grandemente a Filacide nello schivar le percosse degli antagonisti.

2. Per estens. Avversario o Rivale. Salvin. Casaub. 81. (Gh.) Pratina ebbe per antagonisti Eschilo e Cherilo poeti tragici. [Cors.] Pallav. Stor. Conc. 2. 1. 10. Ad un sì alto antagonista portò Lutero… qualche rispetto per alcun tempo.

3. (Anat.) [Pacch.] Agg. Di quei muscoli che si contraggono allorchè altri muscoli, posti nell'istesso luogo, ma in senso contrario, si rilassano, si allentano, e viceversa. = Cocch. Raim. Lez. fis. anat. lez. 9. p. 93. (Gh.) La piegatura delle sue membra (del feto) è tale, perchè i muscoli son lasciati alla propria naturale contrazione, i più forti prevalendo ai loro antagonisti, finchè succede l'equilibrio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ansiosi, ansioso, ansò, anso, anta, antagonismi, antagonismo « antagonista » antagoniste, antagonisti, antagonistica, antagonisticamente, antagonistiche, antagonistici, antagonistico
Parole di undici lettere: antagonismo « antagonista » antagoniste
Lista Aggettivi: ansimante, ansioso « antagonista » antartico, antecedente
Vocabolario inverso (per trovare le rime): microfonista, idrofonista, aerofonista, sassofonista, ortofonista, agonista, deuteragonista « antagonista (atsinogatna) » calcioantagonista, protagonista, coprotagonista, vagonista, cosmogonista, furgonista, loggionista
Indice parole che: iniziano con A, con AN, parole che iniziano con ANT, finiscono con A

Commenti sulla voce «antagonista» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze